RejsRejsRejs » Destinazioni » Asia » Tailandia » Viaggio in Thailandia: una guida al bellissimo paese, tutto l'anno
Tailandia

Viaggio in Thailandia: una guida al bellissimo paese, tutto l'anno

Thailandia - Phuket, spiaggia - viaggio
Ecco cosa vedere nella Terra del Sorriso e quando vederlo.
striscione in resina

Viaggio in Thailandia: una guida al bellissimo paese, tutto l'anno è scritto da La redazione, RejsRejsRejs.

bandiera dell'UE

La Tailandia è il paese più facile al mondo in cui viaggiare

I danesi hanno davvero aperto gli occhi per viaggiare Tailandia.

Il paese è chiaramente il paese dell'Asia in cui viaggiamo di più durante l'inverno danese, quando usciamo tutti da casa e sospiriamo il sole e l'estate. Perché oltre al calore e al buon cibo, un viaggio in Thailandia ha moltissime esperienze da offrire, indipendentemente che siate una famiglia con bambini, una coppia o dei viaggiatori con lo zaino in spalla.

Abbiamo quindi creato per te una guida dove potrai approfondire le varie opzioni per vivere al meglio un fantastico viaggio in Thailandia.

Tra le altre cose, vi diamo la risposta su dove dovreste viaggiare in Thailandia nei diversi periodi dell'anno per avere il bel tempo, perché ovviamente potete anche andare avanti vacanze estive in Tailandia.

La Tailandia è un paese grande, dove troverete, tra le altre cose, le grandi città Chiang Mai og Bangkok e ovviamente il favorito danese Khao Lak. Ce ne sono anche molti belli piccole isole a Koh Juma, Ko Surin og Koh Tao.

Puoi scegliere di andare dove vanno tutti gli altri o trovare il tuo piccolo posto dove arrivano solo pochi altri visitatori. C'è una buona ragione per cui viaggiare in Thailandia è diventato così popolare: il paese ha qualcosa per tutti durante tutto l'anno.

Continua a leggere qui e lasciati ispirare per il tuo prossimo viaggio in Thailandia.

Sri Lanka, Yala, Parco Nazionale Yala, Elefanti, safari, viaggi

Viaggio nella Thailandia centrale e orientale

Iniziamo la guida nella parte centrale e orientale della Thailandia, dove troverete anche la capitale Bangkok. Questa parte del paese è un punto di partenza perfetto per qualsiasi viaggio in Thailandia e offre una ricchezza di esperienze uniche.

A est troverai la città di provincia di Khon Kaen, dove c'è molto da vedere e parecchi turisti. Visita, ad esempio, lo straordinario lago di loto rosa Han Kumphawapi e i mercati locali. Puoi anche visitare uno dei templi più imponenti della Thailandia, Phanom Rung, vicino alla città di Buri Ram, o passare davanti alla città degli elefanti di Surin, che ha un festival annuale festival culturale e degli elefanti.

Se stai cercando la natura meravigliosa, dovresti andare al Parco Nazionale Khao Yai, 150 chilometri a est di Bangkok. Il parco nazionale offre incredibili esperienze naturalistiche ed è inserito nell'elenco dell'UNESCO delle zone naturali meritevoli di conservazione.

Il fiume Kwai è famoso in tutto il mondo ed è una delle maggiori attrazioni turistiche della Thailandia grazie alla sua famosa storia. Il ponte sul fiume Kwai – conosciuto dall'omonimo film – fu costruito dai prigionieri di guerra Inghilterra, USA og Australia, quando il Giappone occupò la Thailandia durante la seconda guerra mondiale. Troverai il ponte 150 chilometri a ovest di Bangkok.

L’area intorno al fiume Kwai – che si scrive anche Khwae – è ricca di storia e natura, e qui ci sono buone opportunità per vivere la Thailandia in un modo leggermente diverso da quello che spesso senti e vedi della Thailandia.

Hotel Skt. Anna stendardo
Tailandia, Bangkok, Hotel Ateneo, Sukhumwit - viaggio

Bangkok: una tappa obbligata del tuo viaggio in Tailandia

I Bangkok ci sono molte opportunità per grandi avventure di viaggio. Le esperienze sono tante e sono davvero uniche rispetto a ciò che il resto della Thailandia ha da offrire.

Bangkok è una metropoli ruggente con tantissime esperienze culturali e gastronomiche e shopping ad libitum.

Qui puoi visitare Wat Pho, che è uno dei templi più antichi Bangkok, passeggia lungo la strada dei viaggiatori con lo zaino in spalla Khao San Road, vai in città nell'intenso Zona di Sukhumvite se hai un debole per un'esperienza di lusso, ce ne sono molti bei alberghi.

Oltre alla vivace vita cittadina, potete vivere vantaggiosamente la città in bicicletta. Si svolge con una guida lungo il fiume nelle zone tranquille dei quartieri di Chinatown e Old Town, ed è un modo bello e divertente per vedere la città ed è adatto anche a tutta la famiglia.

Banner per crociere Princess
Thailandia - Chiang Mai, tempio - viaggio

Viaggio nel Nord della Thailandia: Cultura e natura travolgente

Se ti piacciono la natura meravigliosa e i templi, il tuo viaggio dovrebbe andare nel nord della Thailandia. Una delle destinazioni più popolari nel nord della Thailandia è Chiang Mai, E c'è una buona ragione per questo.

La città offre di tutto, dai bellissimi templi alla natura fantastica e ai deliziosi mercati alimentari, quindi potrai facilmente trascorrere qualche giorno nella città più grande della Thailandia settentrionale.

Ma il Nord della Thailandia offre molto di più di Chiang Mai. Ad esempio, puoi visitare la città unica di Pai. La città non è molto turistica e merita sicuramente una visita se ti piacciono la natura magnifica, la vita da zaino in spalla e le esperienze culturali.

Un po' più vicino al confine Myanmar troverai Mae Hong Son, che è sia una provincia che una città. La zona è conosciuta per le sue bellezze naturali e una serie di incredibili parchi nazionali.

Se sono le esperienze nella natura che stai cercando, anche Chiang Dao è ovvio. Qui puoi vivere la terza montagna più alta della Thailandia e visitare le famose foreste di bambù.

Se vuoi vedere bellissimi templi, vale sicuramente la pena visitare anche la città di Chiang Rai. Qui puoi visitare, tra gli altri, l'iconico tempio bianco Wat Rong Khun.

Nella provincia di Nakhon Phanom i turisti sono lontani, ma qui si trova uno dei templi più antichi della Thailandia, That Phanom, e la zona vanta la natura montuosa più bella e i villaggi lungo il fiume più belli. Se ti piace la cultura, anche Sala Kaew Ku può essere chiaramente consigliata, che è anche un po' una gemma nascosta. È un luogo storico pieno delle statue più belle: una di queste è alta ben 25 metri.

Un'altra gemma nascosta che non troverai in molti consigli di viaggio per la Thailandia è Sangkhlaburi. È una piccola città nascosta tra le colline di Tenasserim che è la destinazione perfetta se stai cercando un'esperienza più autentica in Thailandia. 

Il periodo migliore per visitare la Thailandia settentrionale è in genere da metà ottobre a inizio febbraio se si vuole evitare la stagione delle piogge. Tuttavia qui non piove così tanto come nella parte più meridionale della Thailandia, quindi potete facilmente recarvi nel nord della Thailandia in altri periodi e godervi il bel tempo.

La maggior quantità di precipitazioni cade in agosto e settembre, conosciuta anche come la "stagione verde", quando la natura è più rigogliosa.

Thailandia - Chiang Mai - viaggio

Chiang Mai: Templi e spiritualità

Un viaggio nel nord della Thailandia non è completo senza una visita Chiang Mai.

La città non è lontana Laos og Myanmar, e ci sono buone opportunità per esperienze culturali uniche viaggiando nel nord della Thailandia, ed è facile viaggiare ulteriormente lungo il fiume Mekong fino al Laos in particolare.

Chiang Mai è la città più grande e culturalmente ricca del nord della Thailandia. Meditazione, trekking nella giungla, cultura e visite ai templi sono solo una piccola parte delle cose che possiamo consigliarvi se visitate la zona.

Chiang Mai è una città grande e in crescita e puoi trovare numerosi mercati, ristoranti e bar. Uno dei migliori mercati è il mercato alimentare di Chiang Mai.

La città è perfetta anche per fare acquisti di prodotti locali e ospita numerosi grandi festival; ad esempio Loy Krathong o Yee Peng a novembre.

Mappa della thailandia, mappa di bangkok, mappa della thailandia, il golf thailandese, mappa della thailandia, mappa della thailandia meridionale, viaggi

Viaggio nel sud-ovest della Thailandia: Phuket, Krabi e altro ancora

La Tailandia sudoccidentale è probabilmente la zona più popolare del bellissimo paese, soprattutto se sei alla ricerca di spiagge meravigliose e relax. La costa è lunga, quindi ci sono molti posti incantevoli tra cui scegliere.

Il più vicino a Bangkok è Hua Hin, che dista solo tre ore di macchina dalla capitale, e puoi arrivarci in treno direttamente da Bangkok. La località balneare è particolarmente nota per gli sport acquatici, kitesurf e golf. È anche la località preferita dei thailandesi e persino della famiglia reale.

Il tuo viaggio in Tailandia può essere arricchito con tutti i tipi di attività, quindi non devi accontentarti di sdraiarti sulla spiaggia, anche se ovviamente non c'è niente di sbagliato neanche in questo.

Hua Hin è anche una destinazione ovvia se si viaggia in Thailandia durante le vacanze estive, poiché secondo le statistiche è qui che cade meno pioggia.

Se stai cercando una gemma più nascosta al di fuori di molti turisti, Trang può essere consigliato. Non è così popolare come la vicina zona di Krabi, il che significa che avrai le fantastiche spiagge più tutte per te. Se stai cercando un'isola ricca di natura e fauna selvatica fantastiche, l'isola unica e non molto conosciuta di Koh Si consiglia Libong.

Più a sud, in Thailandia, ci sono destinazioni ancora più popolari quando sono le spiagge meravigliose e il relax ad attrarre.

Maenam Beach, Beach koh samui, spiagge nascoste thailandia, spiagge sconosciute thailandia, thailandia meridionale, viaggi

Koh Samui, Koh Phangan e Koh Tao

Le isole Koh Samui, Koh Phangan og Koh Tao sono abbastanza vicine l'una all'altra e sono alcune delle isole più popolari in cui viaggiare in Thailandia. C'è una buona ragione per questo, perché le tre isole hanno davvero molto da offrire e possono essere facilmente combinate.

Tuttavia, non sono molto simili tra loro e quindi attraggono viaggiatori molto diversi durante tutto l'anno, quindi cerca attentamente ciò che si adatta ai tuoi desideri.

Koh Samui è principalmente per il turismo di lusso e tutto compreso, Koh Phangan è sia per le feste che per la massima tranquillità, e Koh Tao è l'isola delle immersioni della Thailandia.

                                                                 

Lo sapevate: Ecco 7 esperienze gastronomiche trascurate che devi provare in Austria! 

7: Gourmet a 3,000 metri di altitudine nel ristorante Ice Q in Tirolo
6: Mangiare formaggio sulla strada del formaggio nel Bregenzerwald vicino al Vorarlberg
Ottieni subito i numeri da 1 a 5 iscrivendoti alla newsletter e guarda nell'e-mail di benvenuto:

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

                                                                 

Tailandia - Khao Lak - viaggio - viaggio in Tailandia - sandbox di Phuket - Kao Lak - Cao Lak - Chao Lak

Rilassamento a Khao Lak

Se viaggi più a sud da Hua Hin, troverai la zona famosa e popolare Khao Lak, situato sulla costa occidentale a nord di Phuket.

Khao Lak è puro idillio e relax. Qui ci sono molte opportunità per godersi lunghe e bellissime spiagge e rilassarsi all'ombra di una palma.

Oltre al relax, a Khao Lak potrete anche immergervi e fare snorkeling, e potrete fare un'escursione nel bellissimo Parco Nazionale di Khao Sok.

A nord di Khao Lak, là fuori Oceano Indiano li trovi bellissimi Isole Surin, come uno dei posti più belli della Thailandia.

Le isole sono in realtà così uniche che sono state trasformate in un parco nazionale con il nome Mu Koh Surin. Qui troverai una bellissima natura incontaminata con giungla e lunghe spiagge di sabbia bianca con acqua cristallina.

Thailandia - Ao Nang - Krabi - Spiaggia - tramonto - viaggio - Viaggio in Thailandia

Il popolare Krabi

Krabi è gradualmente diventata una delle maggiori destinazioni per i turisti. A Krabi troverai tutto ciò che desideri e poiché la zona non è ancora sull'onda del turismo, puoi andarci per vivere la cultura locale, il che è bello.

Tuttavia, Krabi non è il posto adatto se vuoi stare un po' da solo e non vuoi imbatterti in altri turisti, dato che è ancora una regione molto popolare.

Railay Beach è divinamente bella e puoi visitarla facilmente ed economicamente con una gita di un giorno da Krabi.

Al largo della costa di Krabi troverai l'isola Koh Juma, che si compone quasi di due parti; montagne e scogliere a nord e paesaggio pianeggiante con lunghe spiagge a sud. L'isola è conosciuta sia come Koh Jum che come Koh Phu. I due nomi infatti rispecchiano le due metà dell'isola, a cui la popolazione locale è molto affezionata.

A nord puoi scalare le montagne, a sud puoi fare snorkeling nell'acqua limpida e goderti l'atmosfera rilassante della lunga spiaggia.

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Thailandia, Phuket, spiaggia, mare, rocce, barche, paradiso, viaggio - Viaggio in Thailandia

Le Isole del Sud Ovest: Phuket e le Isole Bounty

Phuket è l'isola più grande del paese e molti turisti si recano qui durante il loro viaggio in Thailandia. Le attività sono innumerevoli e potrete, ad esempio, fare un'escursione alla baia di Phang Nga e vedere la cosiddetta 'James Bond Island' e la città galleggiante.

Puoi anche andare a sud e visitare Koh Racha Yai, che è appena a sud di Phuket. Koh Racha Yai è una delle piccole isole più conosciute e trasuda atmosfera e idillio. Gli hotel sono situati in prossimità della spiaggia e sono costituiti principalmente da bungalow.

Sebbene l'isola non sia deserta, l'atmosfera e l'atmosfera qui possono facilmente farti sentire come se fossi atterrato nel bel mezzo di una storia su Robinson Crusoe.

Nella baia di Phang Nga puoi anche visitare le Isole Phi Phi. Oppure che ne dici di una gita alle bellissime isole di Koh Yao Yai o Koh Yao Noi, che distano solo un breve tragitto in barca da Phuket?

Più a sud lungo la costa continentale troverete l'isola di Koh Ngai, nota per le sue lunghe spiagge bianche. La maggior parte delle persone va lì per immergersi e i bambini possono fare snorkeling direttamente dalla spiaggia qui.

Koh Lipe è l'isola più meridionale della Thailandia e dista solo 30 chilometri da essa Malese Isola di Langkawi. Quando arriverai a Koh Lipe, la prima cosa che molto probabilmente incontrerai è Pattaya Beach.

La maggior parte dei turisti arriva qui in barca. È proprio qui, nel sud, che si trova Koh Lanta, un'altra meta preferita dalle famiglie. Se viaggi con tutta la famiglia in Thailandia, le isole più meridionali sono una buona scelta.

Vale la pena notare che la stagione delle piogge nel sud-ovest della Thailandia varia a seconda di dove viaggi.

Hua Hin è meglio visitarla nella primavera, estate e autunno danesi, mentre la parte più meridionale intorno a Phuket e Krabi ha una stagione piovosa durante l'estate danese ed è quindi un luogo ovvio da visitare in inverno.

Thailandia come paese di viaggio - viaggia in thailandia

Viaggio nel sud-est della Thailandia: Koh Chang e Pattaya

Il sud-est della Thailandia offre escursioni, bellissime isole e cultura. Sì, in effetti puoi trovare un po' di tutto in questa parte della Thailandia – da turismo sostenibile a Koh Kood per feste e colori a Pattaya.

La più vicina a Bangkok è la popolare destinazione per le feste Pattaya. La famosa – e famigerata – città si trova a poche ore di macchina a sud-est di Bangkok e offre vita e giorni felici 24 ore su 24.

Da Pattaya puoi viaggiare più a sud fino a raggiungere Rayong. Qui ci sono meno turisti stranieri ed è piena di bellissime spiagge e tantissime opportunità di relax. Una delle attività più interessanti che troverai Giardino botanico galleggiante di Rayong.

Qui si può pagaiare in kayak tra ninfee e fiori di loto e scendere a terra su isole galleggianti d'erba, dove è come camminare su un grande cuscino gonfiabile verde. Lungo il percorso si ha una visuale libera in particolare sulla grande avifauna, gli aironi e le cicogne sono gli esemplari più sorprendenti.

È ovvio abbinare un viaggio a Rayong con un viaggio all'isola di Koh Samet. L'isola offre bellissime spiagge, clima fantastico e puro relax, ed è ancora un po' un gioiello trascurato in Thailandia, con meno stranieri rispetto a molti altri paesi. Le altre isole della Thailandia. Nel fine settimana, invece, sono molti i visitatori locali.

Se viaggi ancora più a sud, arriverai nella provincia di Trat lungo il confine con Cambogia. È un buon punto di partenza per visitare le bellissime isole di questa zona della Thailandia.

                                                                 

Lo sapevate: Ecco 7 dei migliori mercati alimentari locali in Danimarca!

7: Mercato verde a Copenaghen
6: Mercato ecologico a Randers
Ottieni subito i numeri da 1 a 5 iscrivendoti alla newsletter e guarda nell'e-mail di benvenuto:

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

                                                                 

Tailandia - Koh Kood - Isola - viaggio

Isole nel sud-est della Thailandia

Oltre a Koh Samet, troverai anche una serie di altre bellissime isole nel sud-est della Thailandia. Se viaggi più a sud, arriverai, ad esempio, sulla bellissima isola Koh Chang.

Quest'isola è meravigliosa e ci sono molte opportunità per uscire davvero e usare le gambe. Tra le altre cose, l'escursionismo è molto popolare. Puoi partire con fantastiche guide locali che conoscono il territorio come le loro tasche. È un modo unico di vedere l'isola.

È possibile visitare l'isola anche durante la stagione delle piogge, periodo in cui ci sono meno turisti e prezzi più bassi. Koh Chang può anche essere combinato con un altro viaggio Cambogia, se vuoi approfittare dell'opportunità quando ci sei comunque.

Da Koh Chang puoi anche viaggiare verso isole paradisiache come Ko Mai Si Yai, Ko Wai e Koh Mak. A Koh Mak, il sabato puoi diventare un 'eroe della spazzatura' grazie all'iniziativa locale Eroe della spazzatura raccoglie i rifiuti sulle spiagge insieme a tutti coloro che fanno volontariato.

Puoi anche visitare la bellissima isola di Koh Kood, chiamata anche Ko Kut e Koh Kut – caro bambino ha molti nomi. Comunque la si scriva, è la quinta isola più grande della Thailandia e quella più vicina al confine Cambogia.

Koh Kood è una di quelle isole completamente autentiche e incontaminate. Tanto che sull'isola non esistono trasporti pubblici, il che ha anche il suo fascino. Puoi arrivarci via Koh Chang o dalla città portuale di Laem Sok sulla terraferma.

Meteo in Thailandia, periodo migliore per visitare la Thailandia, viaggio in Thailandia

Qual è il periodo migliore per viaggiare in Thailandia?

La Tailandia ha una stagione delle piogge nell'estate danese. Ci sono però delle eccezioni, in particolare le isole Koh Samui, Koh Phangan og Koh Tao, che hanno tutte un bel tempo in quel periodo dell'anno e sono quindi scelte ovvie per vacanze estive in Tailandia.

Anche Hua Hin, che si trova appena a nord di queste isole, è una zona ideale per le tue vacanze estive in Thailandia, dato che statisticamente non piove molto lì.

Detto questo, puoi viaggiare in Tailandia durante la stagione delle piogge. Spesso ci saranno docce brevi e intense e, purché tu abbia trovato un buon posto dove stare, anche qualche ora sull'amaca mentre fuori cade la pioggia può essere piacevole.

Se andate nella natura, ad esempio nei parchi nazionali, dovete sapere se sono aperti durante la stagione delle piogge e se i sentieri sono adatti per camminare. E poi ci sono semplicemente meno turisti, più spazio e hotel più economici in questo periodo dell'anno.

La Tailandia ha tutto. È probabilmente uno dei paesi in cui è più facile viaggiare al mondo, poiché è economico e ha un’infrastruttura davvero buona e funzionante. E poi i thailandesi sono un popolo eccezionalmente ospitale e amichevole, e in questo senso fanno parte dell'esperienza.

Viaggio davvero bello in uno dei migliori paesi di viaggio del mondo.

Buon viaggio in Thailandia!

Ecco dove dovresti andare durante il tuo viaggio in Thailandia

  • Chiang Mai e la Thailandia del Nord per cultura, templi e giungla
  • Bangkok e la Thailandia centrale e orientale per i parchi nazionali, la capitale della Thailandia e il fiume Kwai
  • Il sud-ovest della Thailandia vanta numerose spiagge a Phuket, Krabi e Khao Lak
  • Koh Samui, Koh Phangan e Koh Tao se vuoi andare in Thailandia durante le vacanze estive
  • Le isole del sud-ovest, se ami il relax, l'acqua cristallina e le spiagge di sabbia bianca e gessosa
  • Il sud-est meno turistico della Thailandia come Koh Chang, Koh Samet e Rayong

Lo sapevi: ecco le 7 migliori destinazioni naturalistiche in Asia secondo milioni di utenti di Booking.com

7: Pai nel nord della Thailandia
6: Kota Kinabalu nel Borneo in Malesia
Ottieni subito i numeri da 1 a 5 iscrivendoti alla newsletter e guarda nell'e-mail di benvenuto:

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Potrebbero esserci collegamenti a partner commerciali in questo articolo: puoi vedere come va qui Hotel Skt. Anna stendardo

Circa l'autore

La redazione, RejsRejsRejs

RejsRejsRejsLa redazione regolare di .dk condivide i propri suggerimenti e trucchi personali e racconta tutto ciò che accade nel mondo dei viaggi.
Scriviamo articoli e guide, facciamo concorsi e ti diamo le migliori offerte di viaggio, conferenze di viaggio e divertimento di viaggio.

Aggiungi un commento

Commenta qui

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Ispirazione

Offerte di viaggio

Facebook copertina foto offerte di viaggio viaggi

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.