banner - clienti
RejsRejsRejs » Destinazioni » Africa » Africa: le migliori destinazioni di viaggio per i principianti
Africa · XNUMX€ Botswana · XNUMX€ Repubblica Centrafricana · XNUMX€ Repubblica Democratica del Congo · XNUMX€ Egitto · XNUMX€ Etiopia · XNUMX€ Gabon · XNUMX€ Gambia · XNUMX€ Ghana · XNUMX€ Capo Verde · XNUMX€ Kenia · XNUMX€ Madagascar · XNUMX€ Marocco · XNUMX€ Namibia · XNUMX€ Ruanda · XNUMX€ Senegal · XNUMX€ Seychelles · XNUMX€ Sierra Leone · XNUMX€ Sudan · XNUMX€ Swaziland · XNUMX€ Sudafrica · XNUMX€ Tanzania · XNUMX€ Tunisia · XNUMX€ Uganda · XNUMX€ Zanzibar · XNUMX€ Zimbabwe

Africa: le migliori destinazioni di viaggio per i principianti

L'Africa ha esperienze per ogni viaggiatore. Ma quali paesi scegliere? Lasciati ispirare qui.

Africa: le migliori destinazioni di viaggio per i principianti è scritto da Bene Mammen Nielsen.

Seychelles - Oceano Indiano - spiaggia - scogliere - Africa

Porta l'Africa sotto la pelle

"Il paese che tutti i bambini conoscono sta per andare incontro a malattie e morte. Africa, Africa. Sta migliorando di giorno in giorno. "

Questo è il modo in cui un certo numero di famosi danesi cantavano nel 1985. La canzone descrive le percezioni di molte persone al riguardo Africa. Ma questa è un'immagine fuorviante.

L'Africa non è un paese, ma 54 nazioni indipendenti, ognuna delle quali ha molto da offrire. Qui ci sono sia deserto, giungla, montagne, fauna selvatica, spiagge di sabbia bianca, una musica lungimirante, poesia e industria cinematografica, una cucina culinaria eccitante e tanti sorrisi e calore.

L'Africa è da non perdere sulla mappa del mondo. L'era coloniale ha lasciato tracce evidenti sui confini filiformi, ma le affascinanti culture sono ben conservate e la natura sta per sbiadire. Se stai cercando magnifiche esperienze culturali e naturali, l'Africa è il posto dove andare.

C'è una grande differenza tra i paesi del nord e del sud Sahara e da est a ovest. Comune a tutti loro è che la differenza di orario dall'Europa è minima, il tempo di viaggio è conveniente ed è conveniente per le magnifiche esperienze nella natura.

Ma dove vai in Africa? Ecco i suggerimenti della redazione su dove andare se sei nuovo nel continente africano.

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Marocco - Agadir -paradise-valley

Africa del Nord: Narghilè, creste di cammelli e piramidi

I paesi nordafricani Marocco, Egitto og Tunisia sono destinazioni popolari per gli europei e il breve tempo di viaggio rende attraente viaggiare lì. Qui, i paesi hanno più in comune con il Medio Oriente rispetto ai paesi a sud del Sahara e la porta di accesso Europa non è lontano.

Tangeri, Casablanca, Marrakesh: i nomi ricordano 1001 Night's Adventures e le piccole strade con sacchi di spezie, tappeti colorati e Indiana Jones in avventure.

Marocco ha tutto ciò che i sensi per favore, condito con edifici storici, le montagne dell'Atlante ed è abbastanza vicino a Gibilterra in Spagna. Agadir sull'AtlanticohavetLa costa del Marocco è un punto di partenza ovvio, poiché è più tranquilla di molte altre città marocchine.

I Tunisia sembra quasi di essere dentro Roma, mentre le ripide file di spettatori salgono sull'imponente Colosseo romano di El-Jem. Nelle affascinanti strade di la medina puoi esplorare tra venditori ambulanti e bar con narghilè, e a Kairouan le magnifiche moschee e l'Islam possono essere studiati da vicino.

Ci sono moltissime spiagge tranquille che rappresentano una base ovvia per esplorare il piccolo paese del nord.

Egitto non può aggirare la sua grande attrazione; le piramidi a Gizza. La storia antica è ancora affascinante. Come il frenetico Cairo, le gite a dorso di cammello nel deserto sabbioso, le gite in barca a vela lungo il Nilo e le immersioni nel Rossohavet a Sharm el Sheikh. L'antica città di Luxor con la Valle dei Re è un buon punto di partenza.

Il Nord Africa è l'ideale per viaggiare se vuoi avere un cielo sereno e non vuoi dedicare troppo tempo ai trasporti. Qui puoi prendere il sole, stimolare i sensi ed esplorare una cultura diversa e mozzafiato, e sebbene possano esserci luoghi intensi e città caotiche, ci sono anche alternative sempre più tranquille.

Se sei nuovo in Nord Africa, Marocco, Tunisia ed Egitto sono tutti e tre buoni affari per i paesi principianti.

Gambia - Africa occidentale - Donne - Mercato

Africa occidentale: Afrobeat, storia coloniale e colori pungenti

Se è la prima volta che vai in Africa subsahariana, l'Africa occidentale è davvero un buon punto di partenza. Qui puoi immergerti nella storia del colonialismo e del tempo degli schiavi, oziare sulle bellissime spiagge, sperimentare la popolazione cordiale e poi andare lontano con l'inglese in diversi paesi. Se conosci il francese, è ancora più facile.

Non puoi fare a meno di aggiungere orecchie ai toni degli orecchini battiti afroche fluisce da qualsiasi altoparlante ovunque ti muovi. Alcuni degli artisti più famosi in Africa provengono dall'Africa occidentale e, che ti piaccia o meno la musica, senza dubbio aggiungerà suono al tuo soggiorno.

Ghana è il paese più ovvio e popolare da visitare. il paese attrae molti volontari e con buone ragioni. È facile e sicuro viaggiare, si parla inglese ed è possibile immergersi nella storia coloniale danese - ad esempio al forte di Christiansborg - fare un safari nella giungla e surfare sulle onde lungo la costa.

Simon Spies ha davvero conquistato il piccolo paese Gambia sulla carta charter negli anni '1970. I turisti invernali europei sono sfruttati qui. Oltre alle bellissime spiagge e resort lungo la costa atlantica, qui lungo il fiume Gambia vive una moltitudine di specie di uccelli e rimangono ancora le rovine dell'era degli schiavi.

Se hai voglia di altre esperienze, vale anche la pena attraversare il confine con il paese vicino Senegal, che circonda il Gambia quasi tutto intorno.

A circa 500 chilometri dalla costa del Senegal si trova l'arcipelago Capo Verde. Attirando i visitatori con scarponcini da trekking, costumi da bagno e binocolo, le nove isole vulcaniche combinano nel modo migliore la cultura europea, creola e africana.

Diverse compagnie di viaggio offrono voli diretti per le isole charter di Sal e Boa Vista, dove il sole è garantito e dove è possibile rilassarsi sulla sabbia trasportata lì. havet completamente spento Sahara. Se vuoi più esperienze, esci le isole minori.

Hai il coraggio di andare più in profondità con l'Africa occidentale, allora lo è Sierra Leone una destinazione entusiasmante. Il paese è noto soprattutto per la guerra civile, il virus Ebola e il film Blood Diamond con Leonardo DiCaprio.

Ma è un peccato, perché qui incontrerete una popolazione affascinante e accogliente, le spiagge più belle - che venivano utilizzate nella pubblicità della tavoletta di cioccolato Bounty negli anni '1980 - le Isole Banana e una riserva per gli scimpanzé.

Se sei nuovo in Africa occidentale, il Ghana e Capo Verde sono luoghi ovvi da cui iniziare.

trova una buona offerta banner 2023
São Tomé - Pico Cao Grande

Africa centrale: Isole esotiche, giungla e fauna selvatica

L'Africa centrale ha una reputazione piuttosto offuscata. I molti anni di conflitti in Repubblica Centrafricana, Sudan og Repubblica Democratica del Congo ha lasciato il segno nella regione e fa sì che pochi turisti scelgano di recarsi lì. Questo, a sua volta, significa che in Repubblica Democratica del Congo è meno difficile avvicinarsi ai gorilla di montagna, cosa che può essere vissuta anche in un ambiente più tranquillo in Uganda og Ruanda.

L'Africa centrale ha anche destinazioni pacifiche dove è sicuro andare.

Questo vale, tra le altre cose, per il paese più piccolo dell'Africa São Tomé og Príncipe. L'arcipelago si trova in una posizione idilliaca nel Golfo di Guinea ed è particolarmente noto per il suo gustoso caffè e cacao. Le numerose piantagioni di zucchero e gli edifici dell'era coloniale testimoniano un'epoca passata.

Qui puoi sia esplorare che passare la notte in bellissime antiche dimore, lasciarti sedurre dall'acqua blu turchese, dalle dolci colline, dalle scogliere frastagliate, dalla lussureggiante foresta pluviale e dalle persone rilassate e amichevoli. Se ti piace l'atmosfera dell'isola creola, questo è il posto dove andare.

Sei più a rimanere sulla terraferma, può il paese vicino Gabon è raccomandato. È uno dei paesi più ricchi e stabili dell'Africa e il luogo perfetto dove rilassarsi ed esplorare le spiagge incontaminate e la fauna selvatica.

I parchi nazionali puntano sull'ecoturismo e nella giungla si possono incontrare elefanti, leopardi, gorilla, ippopotami e pitoni.    

Se sei nuovo in Africa centrale, São Tomé og Príncipe e paesi ovvi del Gabon.

Bureau Graphics 2023
Kilimanjaro - Serengeti - Elefanti - Tanzania - Africa

Africa dell'est: Safari, spiaggia e gusto con le spezie

L'Africa orientale è molto di più safari. I grattacieli sono in aumento e lo sviluppo è in corsa con gli animali della Great Rift Valley, che hanno creato impressionanti crepe nel terreno.

Nel cuore della regione si trova il Lago Vittoria, il terzo lago più grande del mondo che dà vita al Nilo Bianco, che incontra il Nilo Azzurro dall'Etiopia e congiuntamente corre fino a Egitto. È generalmente sicuro viaggiare nei paesi e la gente del posto è amichevole e disponibile. Non è senza ragione che l'Africa orientale è spesso la prima parte dell'Africa che si visita come viaggiatore.

Tanzania è davvero un buon punto di partenza in Africa orientale e il paese ha tutto ciò che puoi sognare di esperienze nella natura. La maggior parte delle persone si illumina di un sorriso quando sente parlare della Danimarca, che da molti anni porta avanti progetti di sviluppo nel paese.

La lingua principale è lo swahili, e fai molta strada con le frasi familiari del Re Leone: "Jambo", "hakuna matata", "asante sana" e così via. Nel nord della Tanzania puoi seguire le orme dell'autore Jakob Ejersbo e lasciarti ammaliare dalla montagna Kilimanjaro - a distanza, dall'alto o in bottiglia come una birra fredda.

Cammina intorno ai pilastri di arenaria di Isimila e fai un safari in uno dei parchi nazionali con la garanzia di vivere la fauna selvatica da vicino. Ci sono molte agenzie tra cui scegliere e sono in movimento per fornire il miglior servizio. Termina il viaggio con un'atmosfera da isola esotica sull'isola delle spezie e del paradiso Zanzibar e nuota con gli squali balena.

Come sono abituati i maratoneti kenioti, la natura può entrare Kenia togliere il fiato ai più. Il paese confina con la Tanzania ed è ovvio combinare un viaggio in entrambi i paesi. Nel parco nazionale Masai Mara potete sia incontrare la tribù Samburu che sperimentare la migrazione annuale di gnu e zebre.

Al Lago Nakuru, il colore rosa lampeggia davanti ai tuoi occhi alla vista di migliaia di fenicotteri, e alla periferia della capitale Nairobi puoi guidare tra la fauna selvatica con i grattacieli della città sullo sfondo e passeggiare per la fattoria africana di Karen Blixen.

Nairobi non è né la città più tranquilla né la più accogliente, ma come ingresso ai parchi safari funziona bene. Completa le esperienze con l'antica ferrovia da Nairobi alla città portuale di Mombasa e lascia che la vita faccia il suo corso sull'isola di Lamu al suo interno Oceano Indiano.

Se preferisci l'atmosfera esotica definitiva, allora creolo Seychelles non andare in giro. Lo stato insulare si estende in totale su 115 isole ed è tra le isole più paradisiache al suo interno Oceano Indiano.

I turisti europei in particolare sono attratti dalle isole, il che ha fatto salire alle stelle i prezzi in molti luoghi. E poi non c'è molto da fare per la magia Riunione, che è un paradiso naturale trascurato con un tocco francese distinto.

Ti piacciono di più le avventure nella natura, allora lo è Uganda, devi farti strada oltre. Qui puoi stare sull'Equatore, vivere la sorgente del Nilo e affrontare rafting sul fiume.

Nel Parco nazionale di Bwindi puoi incontrarti i gorilla di montagna, che può essere sperimentato anche in Repubblica Democratica del Congo e Ruanda. Visita la Moschea di Gheddafi a Kampala e muoviti per la capitale collinare con un "rolex" in mano: rolex è la versione ugandese di un rullo di grano duro. In Uganda ci sono molti che parlano davvero un buon inglese e il tempo è generalmente buono per viaggiare.

Ruanda merita sicuramente una visita. Il piccolo paese ha una buona infrastruttura che rende facile spostarsi nel paesaggio lussureggiante. La guerra civile degli anni '1990 ha lasciato il segno, come testimoniano i numerosi musei e monumenti.

Ma oggi è molto sicuro viaggiare in Ruanda poiché è un paese molto ben organizzato. Qui puoi anche sperimentare primati di quasi tutte le dimensioni.

Etiopia è anche una buona scommessa per un paese africano di partenza. Il paese non è più all'altezza della fame e dei bambini con lo stomaco gonfio, ma offre magnifiche esperienze in montagna e nelle valli - e il turismo è in aumento. Dalle tranquille chiese rupestri e monasteri cristiani nel nord alle tribù selvagge nel sud, che sono per lo più per gli avventurosi.

Caffè, che proviene dall'Etiopia, ha un sapore paradisiaco. È un'esperienza mangiare il morbido "pane injera" in un ambiente autentico e visitare alcune delle piccole comunità Rastafari. La più grande compagnia aerea africana Ethiopian Airlines appartiene qui, quindi ci sono anche ottimi collegamenti aerei in tutto il paese.

L'Africa orientale ha molto da offrire e, se sei un principiante, la Tanzania e l'Uganda sono alcuni paesi ovvi con cui iniziare sulla terraferma e le destinazioni ovvie delle isole della Riunione e delle Seychelles.

getYourGuide
Victoria Falls - Zimbabwe - Zambia - viaggi

Il Sud Africa: Deserto, cascate e animali rari

L'Africa meridionale, come l'Africa orientale, è un'importante destinazione per i safari. Il deserto del Kalahari ha aggiunto sabbia a innumerevoli programmi naturali e si estende Botswana, Zimbabwe, Namibia og Sudafrica. E avanti Madagascar vivere una fauna completamente unica che si trova solo qui.

Namibia è stato eletto Il miglior paese di viaggio dell'Africa ed è davvero un buon posto per iniziare il tuo viaggio nell'Africa meridionale. È sicuro viaggiare da soli, c'è poca gente e ci sono esperienze inimmaginabili che aspettano nei vari deserti sia in macchina, a piedi che in mongolfiera. Da qui è facile viaggiare verso il vicino Botswana e il Sud Africa.

I Sudafrica puoi goderti la vista e un bicchiere di gustoso vino sulla Table Mountain, colpire l'onda perfetta su una delle spiagge incontaminate, avvistare un leone nel parco nazionale Kruger, che ha la più grande diversità di animali di tutta l'Africa, visitate la miniera di diamanti a Kimberley e visitate il Capo di Buona Speranza, uno dei punti più meridionali dell'Africa. La "Rainbow Nation" del Sud Africa è il mondo intero in un unico paese.

Nel cuore del Sud Africa si trova il piccolo regno montano e regno del Lesotho, e più a nord il minuscolo eSwatini, ancora meglio conosciuto come Swaziland. Entrambi i paesi sono ricchi di cultura e natura e facili da visitare, in particolare lo Swaziland.

Se stai viaggiando in Sud Africa, fatti un favore e fatti strada oltre la cascata Victoria Falls. Entrambi in Zimbabwe og Zambia si può rimanere impressionati dalle enormi quantità di acqua. La cascata si estende per oltre 1,6 chilometri di larghezza e ha un dislivello fino a 128 metri. Uno spettacolo impressionante che è affascinante da vivere da entrambi i paesi, ma è arrivato nella stagione delle piogge in cui c'è più acqua.

Vivi un'esperienza selvaggia bungee jump dallo spettacolare ponte ferroviario che funge anche da confine terrestre, e dissetati con uno aperitivo serale sul fiume Zambesi con vedute di ippopotami, elefanti, coccodrilli e specie di uccelli rari.

Nell'Africa meridionale è quasi impossibile spostarsi nel paese insulare Madagascar. Che ti piaccia la natura, i lemuri o le splendide spiagge sabbiose, hai l'opportunità di vivere tutto qui. La posizione isolata in L'Oceano Indiano significa che il paese ha una flora e una fauna uniche.

Scopri montagne calcaree alte 100 metri, esplora la foresta pluviale, lasciati impressionare dai maestosi alberi di baobab o dirigiti verso le bellissime spiagge di Nosy Be.

Se sei un principiante in Sud Africa, Namibia, Sud Africa e Swaziland sono paesi ovvi per cominciare.

Sud Africa - struzzo - viaggio

Viaggio principaleconsigli per te che sei un principiante in Africa

  • Vaccinazioni: assicurati di aver aggiornato la tua tessera vaccinale prima della partenza. Molti paesi, ad esempio, richiedono un timbro della febbre gialla all'ingresso. E controlla se c'è la malaria nella zona in cui devi viaggiare
  • Birra e vino: ci sono cimeli buoni e cattivi dell'era coloniale. Uno di quelli buoni sono i birrifici. Nella maggior parte dei paesi vengono prodotti marchi propri - Star, Tusker, Kilimanjaro, Castle - e sono estremamente gustosi. NEL Malawi Carlsberg ha persino costruito un grande birrificio ei vini rossi sudafricani hanno un ottimo sapore
  • Carta SIM: è economica e facile da chiamare casa con le carte locali per la conversazione che possono essere acquistate e rifornite in aeroporto, nei piccoli negozi e presso i venditori ambulanti
  • Lingue: nella maggior parte dei paesi africani, puoi fare molto con l'inglese, il portoghese o il francese. Ma prenditi anche la briga di imparare alcune frasi locali. È un vantaggio quando si tratta di contrattare sul prezzo sul mercato e sul taxi, e apre le porte alla gente
  • Acqua: tieni presente che il tappo a vite è sigillato sulla tua bottiglia quando acquisti acqua. In alcuni punti il ​​contenuto non è lo stesso della bottiglia
  • Cibo: 'Riso Jollof', 'Kelewele', 'ugali' e 'kuku na wali'. Non lasciarti ingannare dagli incredibili sapori speziati, agrodolci. Metti i denti nella frutta fresca che ha un sapore paradisiaco e qualcosa di completamente diverso dalla frutta importata a casa. È ovvio mangiare pesce appena pescato sulla costa, ma evitatelo nell'entroterra
  • "Tempo africano": il tempo scorre tranquillo in Africa, quindi non sorprenderti se devi aspettare due ore in più per il tuo autobus o guida turistica. In Tanzania, la popolazione gestisce persino il proprio sistema temporale, l'ora swahili, che inizia all'alba. Cioè, le nostre sette del mattino sono l'una del mattino Tanzania. Questo è anche il caso dell'Etiopia, dove il calendario ha 13 mesi ...

Ecco le migliori destinazioni di viaggio in Africa per i nuovi viaggiatori

  • Nord Africa: Marocco, Tunisia ed Egitto
  • Africa occidentale: Ghana e Capo Verde
  • Africa centrale: São Tomé e Príncipe e Gabon
  • Africa orientale: Tanzania, Uganda, Seychelles e Riunione
  • Africa meridionale: Namibia, Sud Africa e Swaziland

L'Africa ha molto da offrire, quindi se non ci sei mai stato prima, non esitare a preparare la valigia o lo zaino e partire. Non ve ne pentirete.

Davvero un buon viaggio in Africa.

Circa l'autore

Bene Mammen Nielsen

Naja ha sangue di viaggio nelle vene e ha un debole per le isole. Ha viaggiato in cinque continenti e ha una grande conoscenza del continente africano, dove ha viaggiato in 11 paesi. Oltre a innumerevoli viaggi nella regione, ha avviato un progetto di sviluppo per ex ragazze soldato in Sierra Leone, ha lavorato due anni in Tanzania, ha visitato le isole di Capo Verde, ha attraversato in treno lo Zambia e lo Zimbabwe e si è mossa sulle orme del genocidio. in Ruanda.

Le destinazioni sono attentamente pianificate da sole, mirate alla gente del posto, ai luoghi meno turistici e il mezzo di trasporto preferito è il treno e l'autobus.

Commento

Commento

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Offerte di viaggio

Facebook copertina foto offerte di viaggio viaggi

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.