RejsRejsRejs » I preferiti di viaggio » Oceano Indiano: come trovare l'isola giusta per il tuo prossimo viaggio
Australia · XNUMX€ Comore · XNUMX€ India · XNUMX€ Madagascar · XNUMX€ Maldive · XNUMX€ Mauritius · XNUMX€ Mozambico · XNUMX€ I preferiti di viaggio · XNUMX€ Reunion · XNUMX€ Seychelles · XNUMX€ Sri Lanka · XNUMX€ Tanzania · XNUMX€ Zanzibar

Oceano Indiano: come trovare l'isola giusta per il tuo prossimo viaggio

Maldive - spiaggia, acqua, donna - viaggio - i paesi più piccoli del mondo
Ci sono così tante meravigliose isole nell'Oceano Indiano che può essere difficile scegliere. Ecco le offerte della redazione sulle migliori isole da visitare nell'Oceano Indiano, indipendentemente da come viaggi.
striscione in resina

Oceano Indiano: come trovare l'isola giusta per il tuo prossimo viaggio è scritto da Giacobbe Gowland Jørgensen.

bandiera dell'UE
Maldive - spiaggia - viaggi in mare

Maldive, Seychelles, Mauritius - e molti altri

Ci sono così tante isole meravigliose in esso Oceano Indiano, che può essere difficile scegliere.

Ecco le offerte della redazione sulle migliori isole da visitare nell'Oceano Indiano, non importa come viaggi.

Seychelles Indian Ocean Beach Palm Travel

Isole con un bel mare in comune

Potrai facilmente trovare bellissime foto di spiagge perfette da tutte le bellissime isole dell'Oceano Indiano. Conosci il tipo di foto in cui ti viene voglia di precipitarti e trovare il costume da bagno o il bikini perché è semplicemente così bello. E così è in alcuni casi.

Qui in redazione abbiamo ormai visitato tutti gli arcipelaghi più importanti dell'Oceano Indiano e ci ha colpito la diversità di questi luoghi. Con quasi tutto.

la cultura, le spiagge, il cibo, il servizio, sostenibilità e non da ultimo infrastrutture, sicurezza, volumi di turisti e livelli di prezzo. Può essere che siano simili tra loro sulle cartoline, ma lo fanno così lontano dalla realtà.

Pertanto, qui ottieni una guida alle isole dell'Oceano Indiano, da Seychelles til Sri Lankae Madagascar til Maldive. Allora sai cosa cercare e scegliere quando tutti i giorni hanno bisogno di viaggiare sogni di sole, spiaggia e culture uniche.

Ti mostriamo anche la strada per alcuni arcipelaghi che probabilmente non conosci, e infine c'è una valutazione complessiva di quali isole i redattori raccomandano in generale.

Hotel Skt. Anna stendardo
Sri Lanka

Le migliori isole culturali

Alcune delle maggiori differenze tra le nazioni insulari risiedono la cultura. Ecco perché iniziamo da qui.

Se sei interessato anche alla cultura, è Sri Lanka una scelta ovvia. La bellissima isola scorre con Siti UNESCO, che risale a diverse migliaia di anni ed è facilmente accessibile. La maggior parte parla un buon inglese e sono molto amichevoli, quindi è anche facile sperimentare da vicino la cultura quotidiana, inclusa la chiara storia coloniale degli inglesi.

Puoi visitare i templi, puoi guardare il cricket e puoi vedere i bambini delle scuole in divisa scolastica con legami per tutti. Puoi anche incontrare i pescatori e i raccoglitori di tè.

Seychelles trasporta anche sulla cultura. Non tanto sulla cultura classica, ma in una meravigliosa cultura isolana dove è facile sentirsi a casa. C'è un affascinante mix di rituali cattolici mescolati con voodoo dall'Africa e anche qui puoi facilmente farne parte se conosci l'inglese o il francese.

La terza scelta ovvia è Zanzibar proprio sulla costa. Zanzibar fa una parte di Tanzania non è uno stato insulare, ma ha una certa indipendenza, ed è incluso qui perché l'isola contiene gran parte della storia dell'Oceano Indiano.

La capitale Stone Town racconta la tratta degli schiavi arabi, l'avventura delle spezie, l'incontro tra culture e religioni. C'è qualcosa di magico nel perdersi tra gli stretti vicoli del centro storico e guardare belle porte di legno e annusare le spezie che aleggiano nell'aria. È anche un luogo in cui bisogna stare un po 'più attenti che altrimenti.

D'altra parte, si dovrebbe riflettere attentamente prima di scegliere Maldive, se si è interessati alla cultura, perché non c'è molto a disposizione di un viaggiatore.

Banner per crociere Princess
seychelles, spiaggia, oceano indiano, viaggio

Le migliori spiagge dell'Oceano Indiano

Tutte le isole dell'Oceano Indiano hanno luoghi con spiagge assolutamente meravigliose e quindi richiede anche molto per entrare in questa lista.

Maldive sono famosi per le loro spiagge. Tutte le isole sono atolli - cioè isole coralline anulari - che per loro natura hanno intorno la sabbia più fine. Puoi anche trovare scogliere di sabbia nel mezzo del mare poco profondo che circonda le isole. In molti posti è adatto ai bambini.

Ci sono entrambe importanti opportunità per lo snorkeling e le immersioni, spesso direttamente dalla spiaggia. Tuttavia, non puoi sempre essere sicuro di poter nuotare sulla spiaggia.

Su tutte le isole abitate ci sono restrizioni su dove puoi nuotare - ci deve essere una cosiddetta "spiaggia bikini" e vicino alla capitale puoi fare il bagno vestiti. Tuttavia, questo non si applica alle isole del resort dove non ci sono locali. Potrebbe esserci anche plastica sulle spiagge.

Seychelles ha sempre 2-3 spiagge nelle prime 10 liste delle spiagge più belle del mondo. Anse Source d'Argent e Anse Lazio sono perfette gemme da spiaggia dove la sabbia vellutata incontra le palme e le iconiche scogliere.

Ci sono almeno 20 di queste meravigliose spiagge tutt'intorno sulle tre isole principali, tutte rocciose. Inoltre, ci sono alcune isole resort nel mare corallino circostante.

Forse la più bella di tutte è la spiaggia Anse St. Jose sulla Curieuse nel Parco Nazionale Marino di Curieuse vicino a Praslin. Oltre ai fuochi d'artificio della natura sulla spiaggia, le tartarughe giganti vagano nel mezzo di tutto questo. Praslin è probabilmente la più bella delle tre grandi isole, in parte perché ha un parco nazionale al centro di tutto.

Alle Seychelles, ci sono buone opportunità per lo snorkeling e le immersioni sulle isole rocciose e davvero buone opportunità sulle poche isole coralline.

D'altra parte ci sono anche spiagge dove non si può fare il bagno a causa di scogli, onde e quant'altro. Nell'accogliente La Digue, ad esempio, ci sono un certo numero di spiagge da cui non è possibile fare il bagno perché c'è una forte parte dell'anno sottoterra.

Le Andamane e i Nicobari è più vicino Tailandia fine India, a cui appartengono. Se stai cercando spiagge bellissime senza troppe persone, ci sono una striscia di spiagge nelle Andamane che possono rendere morbido il cuore a qualsiasi appassionato di spiaggia. Elephant Beach sull'isola di Havelock, ad esempio, è famosa per la sua bellezza.

D'altra parte, puoi visitare solo alcune delle isole delle Andamane - e nessuna delle isole Nicobare - e ci vuole un po 'di volontà per arrivare fino in fondo.

Reunion d'altra parte non è la scelta più ovvia per una vacanza al mare, poiché ci sono solo poche belle spiagge e ci sono problemi con gli squali ...

Le migliori isole naturali dell'Oceano Indiano

Una cosa sono le spiagge, un'altra è l'intera esperienza della natura. Qui non andiamo in giro per una delle terre naturali più incredibili del mondo, vale a dire Madagascar.

Il Madagascar ha tutto ciò che il cuore può desiderare dalle esperienze nella natura e così poco in più.Se sei solo un po 'curioso di animali rari e paesaggi selvaggi, il Madagascar è una scelta ovvia. Devi solo dedicarci un po 'di tempo, perché è una grande isola.

L'isola Reunion accanto a Mauritius ha le dimensioni di Fionia e ha ancora oltre 200 microclimi!

La Reunion ha i paesaggi più selvaggi che puoi trovare in tutta la regione, incluso uno dei vulcani più attivi del mondo chiamato La Fournaise, "The Furnace". La piccola isola è quindi il paradiso per chi ama fare trekking o semplicemente ama uscire e sentire la natura.

Su Sri Lanka la natura è sempre vicina, anche se ci sono molte persone che vivono sull'isola, che è solo la metà della Danimarca. C'è una striscia di bellissimi parchi nazionali dove puoi sperimentare una ricchezza di animali, dagli elefanti ai leopardi. Ci sono ovunque le più belle formazioni montuose e bellissime spiagge. Lo Sri Lanka è una scelta ovvia per gli amanti della natura.

Se ti piacciono i granchi giganti, lo è australiano ø Isola di Natale in cambio un colpo sicuro.

Le stanze della riunione organizzano rum viaggi nell'Oceano Indiano

Il miglior cibo e bevande

Reunion fa parte della Francia, e tende a garantire del buon cibo, e lo fa anche qui. La combinazione delle tradizioni culinarie francesi con tutto ciò che un'isola tropicale può offrire come bastoncini di vaniglia interi, pesce spada fresco e ananas è davvero deliziosa.

provare arrangiamento al rum, che è la forma locale di grappa speziata, solo con rum e varie spezie e piante. Non è raro che 15-20 persone diverse vengano messe in tavola quando si parla di degustazione, quindi tenete su cappello e occhiali, perché ci sono delle percentuali.

Quando si viaggia sulla terraferma in Tanzania, è come un sogno che si avvera Zanzibar. Già quando scendi dal traghetto o dall'aereo, puoi percepirlo: ci sono spezie nell'aria. Garofani, cannella, cardamomo, noce moscata, foglie di curry e tutto il resto profumato.

Le spezie vanno di nuovo nel cibo dell'isola delle spezie, quindi il pesce alla griglia con riso pilaf a la Zanzibar è paradisiaco, e poi puoi fare una passeggiata nelle piantagioni di spezie in seguito.

Il cibo Sri Lanka potrebbe non essere così vario come si potrebbe altrimenti trovare nella regione, ma in cambio è fresco e delizioso. Ci sono piatti al curry, noodles, tonno e tanto cocco e frutta fresca nel menu, e c'è un ottimo livello di igiene che ti permette di mangiare da foodtrucks e caffè.

India - Andamane - Viaggio nell'Oceano Indiano

La migliore infrastruttura e sicurezza sulle isole

In generale, le isole sono più sicure del solito, e in un mondo in cui non è standard, è sempre bello. Il livello di sicurezza è strettamente legato agli sviluppi nel Paese e quindi anche alle infrastrutture.

Reunion avere un sistema stradale migliore della maggior parte di Europa, ed è abbastanza ovvio per uno Roadtrip. C'è anche un sistema di autobus ragionevolmente ragionevole se non vuoi noleggiare un'auto. La Riunione è vissuta come un'isola molto sicura.

Mauritius è una società abbastanza sviluppata con strade ragionevoli e un semplice sistema di autobus. La capitale è un po 'caotica, ma per il resto Mauritius è percepita come un luogo molto sicuro.

Seychelles ha buone strade e anche moderni collegamenti in traghetto tra le tre isole maggiori. La gente del posto ama il punch al rum, ma anche nei posti dove la strada è trafficata, le Seychelles sono vissute come un luogo sicuro dove tutti si conoscono.

Maldive, Zanzibar og Comore hanno tutti i governi e le istituzioni sociali instabili che rendono facile visitarli, ma devi solo controllare la situazione prima della partenza. Madagascar ha un'infrastruttura piuttosto impegnativa che richiede tempo e impegno per spostarsi.

Le isole dell'Oceano Indiano con le persone più amichevoli

Ci sono molte persone amichevoli, generose e interessanti che vivono sul nostro pianeta, e fortunatamente ce ne sono molte anche sulle isole dell'Oceano Indiano. Ecco alcuni dei preferiti tra molti posti ovvi.

Su Mauritius abbiamo incontrato alcune delle persone più cordiali che si possano immaginare, negli hotel e nei ristoranti. Una gentilezza professionale che si può quasi definire un perfetto padrone di casa. È più difficile entrare in contatto con la gente del posto, ma se ci provi, riavrai un sorriso.

Sri Lanka è principalmente un'isola buddista e la disponibilità e la semplicità che si trovano nelle tradizioni qui sono a dir poco sorprendenti. La maggior parte delle persone conosce l'inglese, quindi è semplicissimo comunicare con la gente del posto che ti aiuterà facilmente.

Seychelles ha poco meno di 100.000 residenti e questo fa conoscere a tutti tutti. Dà una tale atmosfera isolana nel modo migliore dove c'è molta gentilezza e profitto. La cultura creola ha calore, ospitalità e persino umorismo, e quindi non è solo la natura ad attirare così tanti sulle isole, ma anche le persone sorridenti.

Australia - barriera corallina - viaggi, Oceano Indiano

Le migliori isole dell'Oceano Indiano per la sostenibilità

Viaggiare in modo responsabile e sostenibile è diventato più importante per molte persone ed è fortunatamente un'area in forte sviluppo.

Una prima scelta ovvia è Seychelles. Lo stato ha creato qui enormi parchi nazionali havet e un fondo verde. Gli hotel mostrano con orgoglio le loro iniziative, che vanno dai pannelli solari e niente plastica al ripristino della barriera corallina e ai progetti locali.

C'è un enorme orgoglio nella popolazione per la natura che si ha e ci fa un sincero desiderio di prendersene cura. C'è anche un movimento giovanile che sta chiaramente spingendo il governo e gli hotel a continuare ad evolversi.

Sri Lanka la cultura ha a che fare con la cura delle persone e della natura. È più facile trovare cibo vegetariano che cibo con carne, e c'è una fiorente tradizione di cibi e spezie biologici. L'isola non è arrivata così lontano in termini di trasporto sostenibile, ma è lontana per molti versi in termini di risorse economiche limitate.

Alcune delle isole abitate su l'arcipelago delle Maldive prende sul serio il compito, ad esempio l'isola abitata di Bodufolhudhoo, dove i sacchetti di plastica sono stati banditi e le spiagge sono curate. A proposito, Bodufolhudhoo è una buona esperienza in contrasto con la vicina isola meno piacevole Rashdoo.

Ma è lontano da tutte le isole delle Maldive che se ne assumono la responsabilità. Né tutti i principali resort dipendono al 100% dalle merci importate in un paese che ha persino difficoltà a gestire i rifiuti.

La prima volta che sperimenti un locale che lancia direttamente bottiglie di plastica havet, sei abbastanza sorpreso finché non ti rendi conto che purtroppo succede regolarmente. Quindi stai attento qui.

                                                                 

Lo sapevate: Ecco le 7 migliori città del cibo al mondo secondo i milioni di utenti di Tripadvisor!

7: Barcellona in Spagna
6: Nuova Delhi in India
Ottieni subito i numeri da 1 a 5 iscrivendoti alla newsletter e guarda nell'e-mail di benvenuto:

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

                                                                 

Valuta, denaro, Oceano Indiano

Le isole più economiche dell'Oceano Indiano

C'è una grande differenza nel livello dei prezzi nei diversi luoghi. Ecco le prime tre isole se non hai il budget più grande del mondo per cibo, alloggio e trasporti:

Sri Lanka è ciò che di solito chiamiamo 'Thailandia a buon mercato'. Il cibo e il trasporto ordinario sono così economici quando porti corone danesi che non è qualcosa a cui devi pensare così tanto. Tuttavia, gli hotel sono disponibili in tutte le fasce di prezzo e gli ingressi sono spesso inutilmente alti.

Le Andamane è così lontano dal flusso turistico che puoi viaggiare davvero a buon mercato da queste parti. Significa anche che l'infrastruttura non è sempre perfetta, ma è economica.

La grande isola Madagascar ha molti hotel e ristoranti in cui ottieni davvero valore per i tuoi soldi. I bellissimi hotel boutique in un parco nazionale costano meno di un ostello in Danimarca e i prezzi dei ristoranti sono spesso così bassi che pensi a posti come Tailandia.

Reunion, Seychelles og anche le Maldive spesso hanno prezzi nordeuropei, e Mauritius non è così lontano da. Tuttavia, puoi facilmente visitare quei paesi con un budget inferiore, ma poi richiede solo una pianificazione e che usi i mezzi pubblici, ad esempio, prenota pensioni e appartamenti economici o viaggi fuori stagione.

India Andaman Island Beach Andaman Travel Oceano Indiano

Le isole con il minor numero di altri viaggiatori

Se ti piace allontanarti un po 'da dove stanno andando tutti gli altri, ci sono molte ottime opzioni.

I tossicodipendenti sono Maldive cugino del nord. Si chiamano anche Lakshadweep, e se hai dubbi su quanto siano sconosciuti, puoi provare google "Lakkadiverne", dove probabilmente vedrai i risultati per le Maldive invece ...

Le isole appartengono India ed è stato precedentemente chiuso terreno, ma non di più. Le isole del corallo si trovano vicino a uno dei luoghi più ovvi da visitare in India, vale a dire il Kerala, e qui puoi navigare o volare. È abbastanza semplice, ma ci sono sia hotel che altre chicche per i visitatori.

Comore sono sconosciuti quasi quanto i Lakkadivers. È un piccolo arcipelago situato vicino all'Africa e qui puoi anche trovare bellissime spiagge e gente simpatica.

Non è una classica meta turistica e la guida non è delle più stabili, ma se sei appassionato di avventura, puoi tranquillamente considerarla. Lo stesso vale per la vicina isola di Mayotte, che si è sintonizzato su Francia nel 2014, sebbene l'isola non abbia affatto la stessa cultura europea Reunion.

Le Andamane è così isolato che non molte persone trovano la loro strada qui. Devi andare attraverso l'India e così via da lì verso le piccole isole. È un posto bellissimo dove c'è molto spazio e molte esperienze da raccogliere.

Mauritius ha anche un'isola abbastanza sconosciuta, Rodrigues, 600 km a est in mezzo al nulla. Sebbene ci siano una serie di hotel qui, sono per lo più viaggiatori locali delle isole vicine che vengono qui.

Mozambico ha anche una striscia di isole abbastanza sconosciute, la più evidente è l'arcipelago delle Quirimbas con Ibo, Medjumbe e Vamizi e anche le isole Bazaruto.

Lontano all'estremità orientale dell'Oceano Indiano ha Australia anche un paio di isole, precisamente l'Isola di Natale'Isola di Natale' con i granchi e le Isole Cocos "Cocos Keeling Islands", e anche molti visitatori vengono qui.

Puoi anche trovare facilmente angoli estremamente tranquilli Seychelles og Maldive, anche se ottengono molti più visitatori di quanti ne abbiano abitanti, perché c'è ancora molto spazio.

La capitale Malé alle Maldive ora sorprende la maggior parte delle persone, perché pochi si aspettavano una mini-Hong Kong nel mezzo di un'isola corallina, e qui devi solo passare la notte se ne hai davvero bisogno in connessione con il tuo volo. Ma se esci verso le isole più lontane, ci sono parecchi visitatori.

Anche l'isola principale di Mauritius è piuttosto densamente popolata, soprattutto lungo le coste. Ci sono anche relativamente molte persone a Reunion, anche se ora non sembra affollato a causa della natura molto.

Le migliori isole dell'Oceano Indiano in generale

Tutte le isole hanno molto da offrire. In definitiva, dipende da te su cosa ti concentri e su cosa hai il budget e le opportunità per. Detto questo, ci sono alcune delle isole che nel complesso è più facile consigliare ai nuovi viaggiatori che cercano le classiche delizie dell'Oceano Indiano. Questi sono i tre:

Seychelles, Sri Lanka og Reunion.

Mauritius va bene per una settimana di vacanza al mare, ma poi non c'è molto altro da vivere. D'altra parte, Mauritius può essere facilmente combinata con la vicina isola di Reunion, e quindi hai una combinazione perfetta. Se ti piace più avventura, lo è Madagascar davvero un'ottima offerta.

Buon viaggio in un posto fantastico sulla mappa del mondo. Buon viaggio nell'Oceano Indiano.

Clicca qui per trovare offerte di viaggio in Africa og offerte di viaggio in Asia.

Isole dell'Oceano Indiano che devi assolutamente visitare nei tuoi prossimi viaggi

Potrebbero esserci collegamenti a partner commerciali in questo articolo: puoi vedere come va qui Hotel Skt. Anna stendardo

Circa l'autore

Giacobbe Jørgensen, editore

Jacob è un allegro fanatico dei viaggi che ha viaggiato in più di 100 paesi dal Ruanda e Romania a Samoa e Samsø.

Jacob è membro del De Berejstes Klub, di cui è membro del consiglio da cinque anni, e ha una vasta esperienza nel mondo dei viaggi come docente, redattore di riviste, consulente, scrittore e fotografo. E, naturalmente, la cosa più importante: come viaggiatore. A Jacob piacciono sia i viaggi tradizionali, come una vacanza in macchina in Norvegia, una crociera nei Caraibi e un soggiorno a Vilnius, sia i viaggi più fuori dagli schemi, come un viaggio in solitaria sugli altopiani dell'Etiopia, un road trip in parchi nazionali sconosciuti in Argentina e un viaggio di amici in Iran.

Jacob è un esperto di paesi in Argentina, dove è stato 10 volte finora. Ha trascorso quasi un anno in totale viaggiando attraverso le numerose e diverse province, dalla terra dei pinguini nel sud ai deserti, montagne e cascate nel nord, e ha anche vissuto a Buenos Aires per alcuni mesi. Inoltre, ha una conoscenza speciale dei viaggi di luoghi così diversi come l'Africa orientale, Malta e i paesi intorno all'Argentina.

Oltre a viaggiare, Jacob è un onorevole giocatore di badminton, fan del Malbec e sempre pronto per un gioco da tavolo. Jacob ha anche avuto una carriera nel settore delle comunicazioni per diversi anni, più recentemente con il titolo di Communication Lead in una delle più grandi aziende danesi, e ha anche lavorato per diversi anni con il settore dei meeting danese e internazionale come consulente, ad es. per VisitDenmark e Meeting Professionals International (MPI). Oggi Jacob è anche docente senior presso la CBS.

Aggiungi un commento

Commenta qui

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Ispirazione

Offerte di viaggio

Facebook copertina foto offerte di viaggio viaggi

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.