RejsRejsRejs » Destinazioni » Europa » Irlanda » Esperienze Michelin in Irlanda: World Class Gourmet
Irlanda · XNUMX€ Irlanda del Nord · XNUMX€ Post sponsorizzato

Esperienze Michelin in Irlanda: World Class Gourmet

Irlanda - ristorante - viaggio
Eipic (@irland.com)
Contenuti sponsorizzati. L'Irlanda è piena di grandi esperienze gastronomiche. Ben 26 stelle Michelin sono distribuite su tutta l'isola verde.
striscione in resina
bandiera dell'UE
Post sponsorizzati, grafica, disclaimer

Esperienze Michelin in Irlanda: World Class Gourmet è scritto da La redazione in collaborazione con Tourism Ireland.

Mira
(@irlanda.com)

Stelle Michelin a bizzeffe

Irlanda è un eccellente paese di viaggio con una natura fantastica e spesso drammatica, monumenti storici e molto altro craic; la versione irlandese dell'intimità.

Ma uno dei motivi più importanti - e più trascurati - per viaggiare in Irlanda sono le tante prelibatezze esperienze gastronomiche, puoi trovare nei numerosi ristoranti premiati dalla guida Michelin in tutto il paese e sull'isola. Non meno di 26 stelle Michelin sono state assegnate all'Irlanda nel 2023 e sono distribuite tra 21 diversi ristoranti.

Poi i francesi Guida Michelin nel 1900 iniziò a recensire i ristoranti e ad assegnare le ambite stelle, fu a promuovere le escursioni in auto per emozionanti esperienze culinarie. E l'Irlanda è esattamente perfetta per un 'viaggio gastronomico'.

È facile spostarsi in auto nel paese, e lo è davvero abbastanza facile senza una macchina.

Inizia il viaggio Dublino e dirigersi a sud verso Cork, a ovest verso Galway e nord a Irlanda del Nord e Belfast. Di seguito abbiamo raccolto i ristoranti con stelle Michelin in modo che si adattino a uno viaggio on the road in Irlanda.

Hotel Skt. Anna stendardo
Irlanda - Dublino, Michelin, Chapter One - viaggio
Capitolo primo
(@irlanda.com)

Dublino: nove stelle Michelin per una città gastronomica trascurata

Dei cinque ristoranti irlandesi che hanno ottenuto due stelle Michelin, tre si trovano a Dublino. È quindi abbastanza ovvio vedere Dublino come una destinazione attraente per i viaggiatori gourmet.

Nella stessa Dublino c'è il Chapter One e il ristorante Patrick Guilbaud, e nel sobborgo orientale di Blackrock troverai anche il Liath a due stelle.

Mentre l'attenzione di Patrick Guibaud è sulla cucina francese e Chapter One ha un tocco moderno, Liath è il luogo in cui si ottiene un'esperienza culinaria più sperimentale che dovrebbe stimolare tutti i sensi.

Oltre ai tre ristoranti a due stelle, Dublino offre anche tre ristoranti a una stella: Bastible, Glover's Alley e Variety Jones. C'è molto da fare e la capitale è il punto di partenza perfetto il viaggio gastronomico.

Se vuoi provare qualcosa di diverso dai ristoranti consigliati dalla guida Michelin, fallo Dublino per fortuna anche molto da offrire.

Banner per crociere Princess
Irlanda - Lady Helen, Michelin - viaggio
Signora Elena
(@irlanda.com)

Dirigiti a sud-ovest: ti aspettano altre esperienze Michelin

Appena ad ovest di Dublino, nella città di Celbridge, puoi goderti un altro ristorante a due stelle Michelin. È qui che si trova il ristorante Aimsir, che ha ottenuto due stelle dal suo anno di apertura nel 2019.

Aimsir è ospitato in una bellissima casa padronale classica, quindi se vuoi davvero vivere come conti e baroni hanno fatto per anni, fermati qui. Lusso classico in un ambiente storico.

Completamente dentro Il cuore verde dell'Irlanda si trova l'accogliente città di Kilkenny. Il nome può sembrare familiare, poiché il nome della città adorna una famosa birra, ma Kilkenny non è solo qualcosa da bere. Qui troverai anche due ristoranti stellati Michelin, entrambi omaggianti della cucina moderna: Campagne è proprio nel centro della città, mentre Lady Helen, come Aimsir, è ospitata in un'antica casa padronale.

Il Manor Mount Juliet Estate si trova a Thomastown, appena fuori dalla città di Kilkenny. Si può combinare opportunamente l'ottima gastronomia con un po' di esercizio; Mount Juliet ha il suo campo da golf, così come puoi passare la notte in un ambiente lussuoso.

Irlanda - Dublino, Michelin, Variety Jones - Viaggi
varietà Jones
(@irlanda.com)

Cork e dintorni: esperienze culinarie sulla costa meridionale

Una delle cose più belle in assoluto che puoi vivere in Irlanda sono quelle drammatiche paesaggi costieri e rocciosi. Sulla costa meridionale, puoi combinare una vista selvaggia con un'esperienza gastronomica altrettanto selvaggia. Nella città costiera di Ardmore, l'hotel Cliff House si trova proprio sul bordo delle scogliere. Ed ecco anche il ristorante House.

Una cena di classe mondiale con una vista di classe mondiale; è quindi qualcosa per cui vale la pena guidare, come riconosce anche la guida Michelin.

Dirigiti verso la seconda città più grande d'Irlanda, Cork, un po' più a ovest, e lungo la strada attraverserai la cittadina di Castlemartyr con il ristorante Terre. È anche premiato con una stella. La cucina è moderna con un tocco asiatico, quindi metti una croce sulla mappa e fermati qui.

Se il tuo cuore e la tua bocca desiderano una vera esperienza Michelin asiatica, allora la soluzione è proprio dietro l'angolo: a Cork si trova il ristorante giapponese Ichigo Ichie, molto apprezzato.

La combinazione di Irlanda e Giappone può sembrare un po' di sforzo, ma gli ingredienti freschi – non da ultimo da atlanticohavet proprio fuori - insieme alla cucina tradizionale giapponese rende il ristorante un successo.

Un po' più a sud, nella città di Kinsale, c'è anche un focus su frutti di mare, ma del tipo più irlandese. Al ristorante Bastion, nel centro della città, sarete viziati con prelibatezze locali con elementi sia classici che moderni.

Il viaggio lungo la costa meridionale non finisce qui: c'è molto da fare in auto nell'angolo sud-ovest dell'isola, dove il prossimo vicino a ovest è l'immenso Oceano Atlantico con Canada på den anden lato.

Nella città costiera di Baltimora, da non confondere con l'omonima i USA – trovi qualcosa di inaspettato come un ristorante turco assolutamente di prima classe. Il ristorante si chiama "dede" e si trova nel vecchio edificio della dogana. Irlanda e Turchia incontrarsi qui in un'alleanza molto speciale - era, per esempio, qualcosa con un kebab di aragosta?

A mezz'ora di macchina lungo la costa verso nord, si raggiunge la cittadina dal nome un po' sciocco di Ballydehob. Il clou culinario qui è senza dubbio il ristorante Chestnut, che in realtà è un accogliente pub con posti per soli 18 commensali alla volta. Completamente intimo e irlandese nel migliore dei modi.

La stanza della quercia
(@irlanda.com)

Dirigiti a ovest: Michelin sulla Wild Atlantic Way

La costa occidentale irlandese è nota per i paesaggi selvaggi, le coste selvagge e il tè Wild Atlantic Way. Questa è l'Irlanda in irlandese - qui è dove si parla e si pensa in gaelico - e le esperienze nella natura sono in fila. Vento e pioggia fanno parte del pacchetto qui e la natura stabilisce l'agenda per la vita sulla costa occidentale.

Natura e non meno importante havet stabilisce anche l'agenda quando è il momento di mettere il cibo in tavola. Pesce, frutti di mare e prodotti agricoli sono assolutamente di prima classe qui e puoi assaggiarli. Non da ultimo nei tre ristoranti stellati Michelin in occidente.

La prima tappa è nella cittadina di Adare a sud di Limerick. Adare Manor si trova qui, dove puoi visitare The Oak Room. Se prenoti un tavolo qui, ottieni una cucina moderna in un ambiente classico e golf e altre attività proprio fuori dalla porta. Divertimento puro.

Se continui il viaggio verso nord-ovest, attraverserai la città di Lisdoonvarna, per la quale è nota terme e benessere. Il benessere passa naturalmente anche dal cibo delizioso, e per fortuna anche nella città termale ce n'è in abbondanza. Non da ultimo al ristorante Wild Honey Inn, che è una classica esperienza Michelin di ispirazione francese.

Delizia per il corpo, l'anima e le papille gustative: non c'è niente di meglio.

La vecchia parte gaelica dell'Irlanda ha il suo centro nella città Galway, dove l'Irlanda si sente veramente irlandese. La musica, la cultura e l'atmosfera trasudano orgoglio gaelico, e anche il ristorante locale stellato Michelin Aniar è molto motivato dall'orgoglio.

L'attenzione si concentra in tal senso sugli ingredienti locali provenienti sia dalla terra che dall'acqua, e l'ispirazione per la cucina sia innovativa che tradizionale proviene in gran parte dalla cucina scandinava con il Noma in København come un faro. Aniar, che significa "dall'ovest" in gaelico, è autenticamente irlandese e non è facile scrollarselo di dosso.

BUE Belfast
(@irlanda.com)

Il massimo della classe nel nord: Belfast è il nuovo hotspot

Oltre alle tante eccellenti esperienze culinarie nella Repubblica d'Irlanda, ci sono anche grandi esperienze da vivere Irlanda del Nord; precisamente nella capitale Belfast.

Per molti versi, Belfast ha vissuto per decenni un po' nell'ombra. Entrambi all'ombra delle altre grandi città Regno Unito e l'Irlanda, ma anche all'ombra di una violenta storia recente di bombe, polvere da sparo e proiettili nelle strade.

Ora Belfast si sta rimettendo in piedi ed è pronta ad accogliere i visitatori con sete di avventura. Non ultime le esperienze culinarie.

Ben tre ristoranti a Belfast hanno ricevuto una stella Michelin nel 2023. Eipic è un ristorante moderno proprio nel centro della città. Insieme ai suoi ristoranti gemelli nello stesso edificio, Eipic è diventato una calamita sia per i buongustai locali che per gli ospiti provenienti da vicino e da lontano. Una prima tappa ovvia a Belfast.

Sempre in centro, un po' più vicino al fiume Lagan, trovano il ristorante dall'aspetto più industriale The Muddlers Club. L'attenzione si concentra su piatti classici con un tocco moderno e non ultimi ingredienti irlandesi.

Quasi dietro l'angolo sul bordo del fiume c'è OX. Un'attrazione speciale qui sono gli aperitivi ei vini di accompagnamento, e la cucina è moderna con forti elementi britannici. Un pasto memorabile con vista sul porto, dove Titanic è stato costruito, e sopra la città con la sua pesante storia e il suo brillante futuro è il modo perfetto per concludere un tour culinario.

Irlanda è un eccellente paese di viaggio, anche quando viaggi con le tue papille gustative. Buon viaggio in Irlanda e guarisci.

I ristoranti irlandesi nella Guida Michelin 2023

  • Tempo, Celebridge
  • Aniar, Galway
  • Bastable, Dublino
  • Bastione, Kinsale
  • Campagna, Kilkenny
  • Castagno, Ballydehob
  • Dede, Baltimora
  • Epic, Belfast
  • Glover's Alley, Dublino
  • Casa, Ardmore
  • Ichigo Ichie, Cork
  • Signora Helen, Thomastown
  • Liath, Roccianera
  • BUE, Belfast
  • Ristorante Patrick Guilbaud, Dublino
  • Terre, Castello martire
  • Il Muddlers Club, Belfast
  • La stanza della quercia, Adare
  • Varietà Jones, Dublino
  • Locanda del miele selvatico, Lisdoonvarna
Potrebbero esserci collegamenti a partner commerciali in questo articolo: puoi vedere come va qui Hotel Skt. Anna stendardo

Circa l'autore

La redazione, RejsRejsRejs

RejsRejsRejsLa redazione regolare di .dk condivide i propri suggerimenti e trucchi personali e racconta tutto ciò che accade nel mondo dei viaggi.
Scriviamo articoli e guide, facciamo concorsi e ti diamo le migliori offerte di viaggio, conferenze di viaggio e divertimento di viaggio.

Aggiungi un commento

Commenta qui

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Ispirazione

Offerte di viaggio

Facebook copertina foto offerte di viaggio viaggi

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.