RejsRejsRejs » Il commento di viaggio » Viaggia in modo più sostenibile
Il commento di viaggio

Viaggia in modo più sostenibile

Quanta carne equivale a un viaggio a Bangkok? Spesso è più costoso volare direttamente, ma i numerosi scali non fanno bene all'ambiente. Continua a leggere qui e diventa più saggio sui viaggi in modo più sostenibile.
striscione in resina Hotel Skt. Anna stendardo

Af Per estate

guida - trasferirsi all'estero - viaggiare

Come possiamo viaggiare in modo più responsabile?

Come tanti altri, amo viaggiare. Come lontano in aereo verso paesi esotici con un clima piacevole. E con i biglietti aerei sempre più economici, non sono l'unico a volare più che mai. Allora perché prendere il treno o l'auto per Berlino quando è sia più veloce che più economico salire su un aereo? Ma volare fa davvero male al nostro clima.

Un aereo emette quasi il triplo di CO2 per chilometri pr. persona rispetto a un'auto - non molto sostenibile. E più di 16 volte tanto quanto un treno elettrico. E poiché voliamo molto più a lungo di quanto guidiamo in un'auto, ad esempio, gli aerei volano molto di più. Continua a leggere e scopri di più su come viaggiare di più sostenibile.

competizione isole tropicali

Offerte di viaggio: Soggiorna in un ambiente rilassante con meravigliose opportunità di escursioni

Thailandia Bangkok Traffic City Travel

Un viaggio a Bangkok "costa" circa 1.800 bistecche di manzo

Sapevo da tempo che volare faceva male al clima, ma ho giustificato i miei voli dicendo che ho invece ridotto i miei consumi e soprattutto ho iniziato a mangiare meno carne. Ma quando ho iniziato ad approfondire un po 'le emissioni di CO2 degli aerei, è diventato subito chiaro che il mio minor consumo di carne si stava proponendo come un sarto all'inferno. Perché anche se non mangio carne per un anno intero, copre ben lontano dalle emissioni di CO2 che un biglietto di andata e ritorno per Bangkok, ad esempio, emette.

Quindi nemmeno cambiando il mio comportamento facendo la spesa di meno ed evitando la carne, posso immediatamente compensare un viaggio a Bangkok.

Un volo di ritorno senza scalo a Bangkok emette 5 tonnellate di CO2. Se dovessi "salvarlo" non mangiando carne, ciò equivarrebbe a non poter mangiare 360 ​​kg di carne di manzo. Ciò equivale all'incirca a 1.800 buone bistecche di manzo. In media, un uomo danese mangia 88 kg di carne all'anno, mentre una donna ne mangia 58 kg. Solo dopo quattro anni senza carne un uomo avrà "risparmiato insieme" per il biglietto aereo per Bangkok. Le donne devono risparmiare per sei anni ...

Offerte di viaggio: vivi la Toscana gustosa in un viaggio su strada di 9 giorni

bandiera dell'UE
Tokyo - persone big city giappone - viaggi

Il turismo sostenibile è fuorviante

La recente grande attenzione dei media sugli effetti nocivi degli aerei sul clima mi ha anche fatto riflettere su come viaggiare in modo più sostenibile, e mi è venuta voglia di approfondire la questione.

Diverse organizzazioni, che lavora con il clima e la sostenibilità, non riconosce il concetto di turismo sostenibile, poiché tutti i viaggi in misura maggiore o minore influiscono sull'ambiente. Dovremmo invece parlare di turismo responsabile, di cui siamo consapevoli delle conseguenze negative e allo stesso tempo viaggiamo in modo più responsabile. Il 10% della popolazione mondiale lavora nelle industrie legate al turismo, quindi se smettiamo di viaggiare, avrà conseguenze particolarmente negative in molti paesi poveri, che sono profondamente dipendenti dal turismo. E questo di per sé, penso, è un buon motivo per andarsene.

Ecco una buona offerta di volo per Londra - clicca su "vedi offerta" nella pagina per ottenere il prezzo finale

Aeroplano - cielo blu - viaggio

Vola di meno, vola direttamente e vola in classe economica: viaggia in modo sostenibile

Inutile dire che il modo più efficace per ridurre la tua impronta di CO2 è volare di meno. Scegli meno viaggi lunghi ed eventualmente stai lontano per più tempo invece di molte vacanze brevi. Secondo il think tank CONCITO, ogni danese emette una media di 19 tonnellate di CO2 all'anno, il che ci rende il settimo paese più inquinante di CO2 al mondo.

Banner per crociere Princess

Quindi, interrompendo il viaggio a Bangkok, corrisponde a circa il 20% delle emissioni di un danese. Ma secondo gli obiettivi climatici delle Nazioni Unite, in realtà dobbiamo andare ancora più in basso. L'obiettivo qui è di 2-3 tonnellate di CO2 per. Danesi all'anno.

Scegliendo più voli diretti e meno scali, puoi anche risparmiare CO2. Secondo un rapporto della NASA, circa il 25% delle emissioni di un aereo proviene da decolli e atterraggi. Sfortunatamente, viaggiare con molti scali è spesso molto più economico. Forse i nostri politici dovrebbero iniziare a tassare i viaggi con molte fermate?

Non posso nemmeno permettermi di volare in business class, e in realtà è molto buono per l'ambiente. Gli studi hanno dimostrato che si emette fino a tre volte la quantità di CO2 durante gli affari, poiché utilizza meno la capacità del velivolo.

Clicca qui per un preventivo su un pacchetto turistico in Bulgaria

La CO2 viaggia

Puoi compensare il tuo viaggio con la CO2

La compensazione di CO2 significa che sostieni un progetto rispettoso del clima con un importo corrispondente alle emissioni di CO2 del tuo volo. Potrebbe trattarsi, ad esempio, del rimboschimento o del sostegno per migliori stufe a legna nei paesi in via di sviluppo.

                                                                 

Lo sapevate: Ecco 7 dei migliori mercati alimentari locali in Danimarca!

7: Mercato verde a Copenaghen
6: Mercato ecologico a Randers
Ottieni subito i numeri da 1 a 5 iscrivendoti alla newsletter e guarda nell'e-mail di benvenuto:

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

                                                                 

La maggior parte delle compagnie aeree offre anche la possibilità di compensare la CO2 attraverso i loro siti web. Sfortunatamente, è spesso nascosto e vorrei che lo offrissero in modo aggressivo come offrono hotel, autonoleggi e assicurazioni ...

Qui puoi vedere le possibilità di compensazione di CO2 con le maggiori compagnie aeree (gennaio 2019):

  • SAS
    Non offre l'opportunità di compensare la CO2 in relazione al processo di acquisto. Ma hanno una pagina (nascosta molto lontano) dove puoi calcolare e pagare un risarcimento.
  • Norvegese
    Non offre l'opportunità di compensare la CO2. Ma loro stessi hanno lanciato una serie di progetti.
  • EasyJet
    Non offre l'opportunità di compensare la CO2.
  • Ryanair
    Offre l'opportunità di compensare la CO2 quando si paga il biglietto.
  • Lufthansa
    Collabora con l'organizzazione Myclimate.
  • British Airways
    Appena prima del pagamento, hai la possibilità di compensare con un massimo di 50 corone, indipendentemente dalla distanza volata. 50 corone sono un importo completamente irrealisticamente basso e ti consiglio di compensare tramite altre organizzazioni.
  • KLM
    Offre acquisti quando prenoti un biglietto.

Io stesso ho provato molte delle organizzazioni di cui sopra, e atmosfair è l'organizzazione a cui io stesso tendo maggiormente. Esegue calcoli molto specifici per le compagnie con cui viaggi.

Clicca qui per fantastiche offerte di hotel a Londra, Inghilterra.

USA - alberi natura muir woods - viaggi

Critica alla compensazione della CO2

Quindi aiuta a compensare la CO2? Sì, dicono le compagnie aeree, ma anche molti ricercatori sono critici. Molti credono che la compensazione di CO2 ci renda ciechi al nostro consumo. Anche se gli alberi vengono piantati tramite la compensazione di CO2, gli alberi non possono assorbirlo alla stessa velocità con cui lo emettono gli aerei. La soluzione migliore sarebbe per noi volare di meno e piantare più alberi allo stesso tempo.

competizione isole tropicali

In ogni caso, è sempre meglio compensare che non farlo. Perché indipendentemente dal fatto che compensiamo o meno la CO2, in Danimarca stiamo già sprecando troppo. Come accennato, emettiamo circa 19 tonnellate di CO2 all'anno Dane. Più responsabile sia volare di meno, mangiare in modo più sostenibile e in generale ridurre i consumi. E poi probabilmente dovremmo anche aiutare i paesi in via di sviluppo del mondo a inquinare di meno. Quindi, anche se non voliamo, dovremmo comunque sostenere più progetti di neutralizzazione della CO2.

Vedi un ottimo affare sul noleggio auto a Londra qui.

Città sorridente femminile alta cinque

Una responsabilità sostenibile per l'individuo

Non c'è dubbio che imponga all'individuo di viaggiare di più sostenibile. Si è tentati di fare un viaggio in più a Bangkok se riesci a scappare per meno di 4.000 corone. Pertanto, è anche importante ricordarsi a vicenda di essere più moderati e ricordarsi di pagare una compensazione di CO2.

Ma se si vuole davvero fare la differenza, sarà necessaria una ricerca intensiva per rendere gli aerei molto più sostenibili. EasyJet ha annunciato che in futuro si concentrerà sugli aerei elettrici tra Londra e Amsterdam. Forse è la via da seguire e abbastanza sostenibile? E poi dobbiamo avere il Folketing e l'UE in campo. Oggi, ad esempio, non esiste l'IVA sui viaggi aerei e il carburante è in gran parte esente da tasse. E poi non ha affatto senso che un viaggio a Bangkok con quattro scali sia più economico del volo diretto.

Se fossi un politico, lavorerei sodo anche per rendere le forme di viaggio più sostenibili, come i viaggi in treno, più economiche e più coerenti nell'UE.

Buon viaggio sostenibile!

Vedi altre offerte di viaggio qui.

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Potrebbero esserci collegamenti a partner commerciali in questo articolo: puoi vedere come va qui
Baden-Württemberg, striscione, 2024, campagna, europa-park, europa-park resort
  Banner per crociere Princess

Circa l'autore

Per estate

Per Sommer ama viaggiare. Questa sensazione di desiderio si manifesta soprattutto nei freddi mesi invernali, dove trascorre gran parte del suo tempo a compilare lunghi elenchi di tutte le destinazioni che devono essere visitate o che necessitano di una riunione. Qui, i sogni di viaggio sono al massimo.

Inoltre, Per gestisce il suo blog di viaggi Taste the World, dove scrive e realizza podcast per ispirare gli altri a viaggiare in modo diverso. Allo stesso tempo, è anche appassionato di cibo e crede che attraverso il cibo e i pasti si possa avvicinarsi molto ad altre culture.

Aggiungi un commento

Commenta qui

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Ispirazione

Offerte di viaggio

Facebook copertina foto offerte di viaggio viaggi

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.