RejsRejsRejs » Destinazioni » Europa » Turchia » Cappadocia in Turchia: ritorno al paese delle meraviglie dopo 23 anni
Turchia

Cappadocia in Turchia: ritorno al paese delle meraviglie dopo 23 anni

Turchia - Cappadocia, rocce - viaggio
La Cappadocia nella Turchia centrale ha fatto una grande impressione su Jens, che è tornato nella zona avventurosa dopo 23 anni.
striscione in resina

Cappadocia in Turchia: ritorno al paese delle meraviglie dopo 23 anni è scritto da Jens Skovgaard Andersen

bandiera dell'UE
Turchia - Cappadocia, Göreme, palloncini - viaggio

Perché viaggiare in Cappadocia in Turchia?

Turchia è per molti uguale a sole, spiaggia e all-inclusive. Un paese perfetto per i pacchetti vacanza e il relax delle vacanze per la grande medaglia d'oro. Non c'è assolutamente niente di sbagliato in questo, ma per me la Turchia è un'altra cosa, e sono passati circa 23 anni dalla mia prima visita.

Da giovane, sono saltato su un aereo dell'Aeroflot e sono volato a Nepal nel mio primo grande viaggio "vero" all'estero. Dal Nepal, poi, sono dovuto tornare in Europa con un gruppo di altri cittadini del mondo amanti dei viaggi. Il viaggio è andato a buon fine India, Pakistan, Iran og Turchia e poi in tutta Europa per finire a Londra. 16.500 chilometri in totale.

In precedenza, ero molto entusiasta dei paesi esotici e misteriosi dell'Asia, mentre la Turchia per me era un po 'un paese che dovevamo solo attraversare per strada. Fortunatamente, sono diventato più saggio.

Nepal, India, Pakistan e Iran erano - e sono - paesi selvaggi e alieni che bombardano i sensi con impressioni visive, panorami magnifici, rumori, suoni e odori. Esperienze che sono rimaste permanentemente bloccate sia nel mio cervello che nel mio cuore. La grande storia del mondo e le piccole storie quotidiane si possono trovare ovunque sulla rotta di Kathmandu, dall'Himalaya, alle latitudini domestiche in Europa.

Questo vale anche per la Turchia, che ha molto di più da offrire rispetto a quanto si vede negli opuscoli turistici. Un enorme paese che forma un ponte tra diversi mondi a nord, sud, est e ovest e un paese che non finirò mai veramente.

Trova voli per Istanbul qui

Turchia - Cappadocia, roccia, grotta - viaggio

La Cappadocia è il cuore surreale della Turchia

Quando ho visitato la Turchia per la prima volta, ho attraversato il confine dall'Iran e nella parte orientale dei principali paesi. A prima vista, i paesaggi della Turchia somigliavano a quelli che avevo appena lasciato in Iran; molto buono spazio e orizzonte in tutte le direzioni. Qui abbiamo bruciato a pochi chilometri sulla lunga strada di campagna rettilinea.

Il primo obiettivo era la regione centrale Cappadocia, che doveva essere qualcosa di molto speciale. Alcuni dei miei compagni di viaggio ne avevano sentito parlare da qualche parte. Per me, non c'erano davvero campane che suonavano con il nome di Cappadocia. Ma questo è stato cambiato fino a quel punto.

Quando siamo arrivati ​​nella città di Göreme nell'oscurità della sera, non c'era molto che suggerisse che ora facevamo parte di un'avventura. È apparso solo il giorno successivo quando il sole ha allungato i suoi raggi tra le formazioni del paesaggio surreale, che localmente vanno sotto il nome di "camini delle fate" o "camini delle fate" in inglese. Il paesaggio della Cappadocia è pura magia. Come essere in un mix di Star Wars e Alice nel paese delle meraviglie.

Questa impressione di prima mano della Cappadocia non l'ho mai dimenticata ed è per questo che ho voluto tornare lì. È riuscito 23 anni dopo, nel 2020.

Trova hotel in Cappadocia qui

Hotel Skt. Anna stendardo
Turchia - Cappadocia, camini delle fate - viaggio

Torna nel Paese delle Meraviglie

È stato con un'imponente aspettativa e un moderato scetticismo che sono salito sull'aereo per Kayseri e ho iniziato la mia visita di ritorno in Cappadocia. Era come lo ricordavo? La mia immaginazione si era sporcata legalmente quando ho ripensato al mio primo viaggio in Turchia? E potresti anche provare qualcosa in un momento in cui il mondo ha assunto una maschera?

Non sono rimasto deluso. La Cappadocia è ancora sorprendente e surreale. Il paesaggio è ancora pazzo e affascinante e tutto è in ordine.

La Cappadocia è il cuore della Turchia e Göreme è il cuore della Cappadocia. Il paese è piccolo ma pieno di tutto ciò di cui hai bisogno. L'intera città è piena di ristoranti, negozi, tour operator e non ultimi alberghi.

Tuttavia, questi non sono hotel da parete a parete imbiancati á la costa mediterraneain questione. Questi sono piccoli hotel accoglienti tra e intorno alle scogliere e puoi anche rischiare molto facilmente di dover passare la notte in una grotta rocciosa. Una grotta rocciosa con tutte le strutture alberghiere moderne che conosci e quindi con l'atmosfera speciale della Cappadocia in cima.

Molti degli hotel sono a conduzione familiare ed è stato ereditato da generazioni, e l'ospitalità è di prim'ordine. La gente del posto in Cappadocia sa benissimo che vive nel mezzo di qualcosa di molto speciale e ne è orgogliosa. Se chiedi gentilmente in hotel, potresti essere autorizzato a venire in alcuni dei luoghi che la gente del posto ha come preferiti.

Maggiori informazioni sul Cave Hotel Kelebek a conduzione familiare qui

Banner per crociere Princess
Turchia - Cappadocia, palloncini, hotel - viaggi

Palloncini per colazione

Un'attività molto popolare in Cappadocia è librarsi in aria in mongolfiera e vedere il mondo un po 'dall'alto. Quando ero lì da giovane, non c'erano palloncini sulle valli, ma devo promettere che ora ci sono. E quindi è uno spettacolo davvero impressionante, anche da terra.

I palloncini decollano la mattina presto quando le condizioni di vento sono favorevoli. A volte devono annullare per alcuni giorni o tre di fila quando soffia troppo. Pertanto, è una buona idea divertirsi in Cappadocia se vuoi alzarti e volare. Per fortuna sono riuscito ad alzarmi in aria e godermi l'alba, il silenzio e la vista di tutti gli altri palloncini colorati sul paesaggio surreale. È difficile da descrivere in altre parole che: Wow!

Se non hai bisogno di gonfiare un palloncino da solo, puoi goderti la vista di fino a 150 palloncini per il caffè mattutino. Si muovono quasi silenziosamente intorno al cielo mattutino e salgono su e giù per le valli tra divertenti formazioni rocciose e migliaia di grotte rocciose, e si avvicinano molto alle terrazze sul tetto degli hotel. Quindi ricordati di uscire presto dalle piume in modo da ottenere questa esperienza con. Fornisce anche alcune foto incredibilmente buone per la raccolta di selfie.

Trova un ottimo affare sul noleggio auto qui

Sicurezza soprattutto in Cappadocia e nel resto della Turchia

Quando voli in mongolfiera, la sicurezza è ovviamente alfa e omega. Si presta. In Cappadocia vivono molto turismo e sono di prim'ordine in termini di sicurezza. Questo vale anche per gli hotel.

Affinché noi viaggiatori ci sentiamo sicuri viaggiando in Cappadocia in un momento in cui ci sono molte nuove precauzioni, le autorità turistiche hanno introdotto un certificato che gli hotel e le strutture turistiche dovrebbero meritare. In Cappadocia puoi cercare 'Certificato di Turismo Sicuro Cappadocia', che richiede standard elevati. Viene continuamente monitorato se gli hotel mantengono lo standard.

È davvero bello sapere quando viaggi che sei in buone mani. Non solo quando si fluttua in un pallone alto dal suolo, ma anche quando si tratta di igiene in un momento di infezione. Almeno mi sentivo completamente al sicuro in quella situazione e mi sentivo in buone mani. Cosparso, ovviamente.

Trova voli per Cappadocia in Turchia qui

Grotte e buche ovunque

In Cappadocia vivi nelle grotte. Può sembrare un po 'antiquato, e lo è. Le condizioni geologiche rendono le rocce facili da scavare. Pertanto, la gente del posto ha usato le rocce per vivere, rifugiarsi e decorare le chiese. Questo è stato qualcosa che mi ha affascinato di più quando ci sono stato per la prima volta, e lo fa ancora.

Impressionanti murales sono sopravvissuti per secoli in chiese rupestri semi-segrete e mentre cammini tra le surreali formazioni rocciose, è difficile mantenere calma la tua immaginazione. I pensieri vanno rapidamente a mondi meravigliosi che probabilmente abbiamo visto una volta in un film. Ma in Cappadocia è la realtà.

Città sotterranee in molti pavimenti che provocano claustrofobia, rocce a forma di elefanti, dromedari e animali favolosi, intere foreste di funghi giganti di pietra e qualcosa che assomiglia a matite giganti piantate nel terreno con l'estremità appuntita rivolta verso l'alto. Sta per finire l'infanzia.

Giù nelle valli, i camini delle fate sporgono dal terreno e trasformano un uomo adulto come me in un mini-putt nella terra dei giganti, e soprattutto si annida - soprattutto nell'oscurità della sera - cupo forte di roccia come Uçhisar il castello di un mago malvagio. L'unica cosa che manca è quasi una principessa bisognosa.

Il paesaggio cavo e "cavo" non è solo da guardare; l'intera vita della gente del posto riguarda le grotte. Al giorno d'oggi, puoi facilmente vivere in una grotta e vivere bene allo stesso tempo. Ciò è dimostrato dai molti accoglienti hotel in grotta. Qui hai sia letto morbido che bagno, caminetto, TV e wifi. Non deve essere primitivo solo perché vivi in ​​una grotta.

Wonderland si trova ancora in Cappadocia, in Turchia

Per me è stata una gioia incredibile sentirlo Cappadocia era davvero il paese delle meraviglie come me lo ricordavo. E lo è ancora oggi. Nonostante siano trascorsi molti anni tra le mie visite nella regione, è sempre la stessa sensazione che ho provato quando mi sono alzato la mattina e ho guardato il magico ambiente circostante.

La prima volta che ci sono stato, ho viaggiato in modo primitivo e ho guardato fuori dall'apertura nella tenda. Questa volta ho guardato fuori dalla porta dalla mia camera d'albergo nella caverna. L'esperienza di sopraffazione è stata la stessa.

Ora io stesso non sono incline alla religione, ma se il Signore ha davvero creato il mondo, allora ha avuto una giornata davvero buona quando si è imbarcato in Cappadocia in Turchia. Tornerò di nuovo e questa volta non saranno 23 anni.

Ottieni molti consigli di viaggio per la Turchia qui

La redazione è stata invitata da Visit Turkey, che non ha avuto alcuna influenza sul contenuto.

Potrebbero esserci collegamenti a partner commerciali in questo articolo: puoi vedere come va qui Hotel Skt. Anna stendardo

Circa l'autore

Jens Skovgaard Andersen, redattore

Jens è un viaggiatore felice che ha viaggiato in oltre 70 paesi dal Kirghizistan e dalla Cina all'Australia e all'Albania. Jens ha studiato studi cinesi, ha vissuto in Cina per un anno e mezzo ed è membro del De Berejstes Klub. Ha una vasta esperienza nel mondo dei viaggi come guida turistica, conferenziere, consulente, autore e fotografo. E, naturalmente, la cosa più importante: come viaggiatore.
Jens va spesso in posti dove c'è anche la possibilità di guardare una bella partita di calcio in compagnia di altri tifosi incalliti e ha un affetto particolare per la squadra di calcio FREM, di cui siede nel consiglio direttivo.
Per la maggior parte delle persone, è ovvio ammirare Jens (è alto appena due metri), ed è un 14 volte campione nel quiz televisivo Jeopardy, quindi se non riesci a trovarlo nel mondo o in uno stadio di calcio, puoi, probabilmente lo troverai in tournée nell'ambiente dei quiz di Copenaghen.

Aggiungi un commento

Commenta qui

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Ispirazione

Offerte di viaggio

Facebook copertina foto offerte di viaggio viaggi

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.