RejsRejsRejs » Destinazioni » Europa » Turchia » Cappadocia – il paradiso naturale in Turchia
Turchia

Cappadocia – il paradiso naturale in Turchia

Turchia Cappadocia Ballooning Viaggio in mongolfiera in Cappadocia
La Cappadocia è una delle maggiori attrazioni della Turchia, e per una buona ragione. Fai un viaggio nel paradiso naturale della Turchia.
striscione in resina

Cappadocia - un paradiso naturale in Turchia è scritto da La redazione, RejsRejsRejs.

bandiera dell'UE
Cappadocia, Turchia, Alanya, Mappa, Viaggio, Città in Turchia, Mappa della Cappadocia, Mappa della Cappadocia, Mappa della Turchia, Mappa di Alanya, Mappa di Antalaya

Attrazioni della Cappadocia Turchia

Cappadocia, Cappadokia, Cappadocia: il caro bambino ha molti nomi. La bella zona in zona centrale Turchia è noto per la sua natura selvaggia, 5000 anni di storia culturale e la grande ospitalità.

Centinaia di migliaia di turisti vengono nella zona ogni anno, e puoi capirlo quando ci sei stato. Perché c'è tutto quello che si pensa che ci sia, e poi molto in cima che non si potrebbe immaginare. Pertanto, ecco una guida di viaggio alle attrazioni della Cappadocia in Turchia e un'ispirazione per dove e come puoi vivere nella zona.

Puoi volare in Cappadocia via Istanbul verso le città di Kayseri o Nevsehir, entrambe vicine. Puoi anche prendere i treni da, ad esempio, Istanbul o Ankara o fare un viaggio lungo alcune belle e grandi strade.

  • Turchia Cappadocia Göreme open air museum Cappadocia travel travel
  • Turchia Cappadocia Göreme open air museum Cappadocia travel travel

Le principali attrazioni della Cappadocia: Museo all'aperto di Göreme

Göreme è la capitale della Cappadocia nella Turchia centrale, sebbene sia di gran lunga la città più grande della zona, e qui si trova il Museo all'aperto di Göreme. Uno dei grandi luoghi d'interesse della Cappadocia.

Il Museo all'aperto di Göreme ospita un sentiero ben segnalato che conduce da una grotta e una chiesa rupestre all'altra in un paesaggio meraviglioso. È possibile ottenere una guida o ascoltare storie su come l'area era abitata da monaci cristiani che vivevano per se stessi nelle numerose grotte naturali nelle rocce. Ha avuto luogo più o meno nello stesso periodo in cui l'era vichinga ha devastato il freddo nord.

Alla fine vennero così tanti monaci che vennero formati più monasteri, ei monaci ampliarono le grotte con minuscole chiese rupestri per se stessi. Fu costruito un villaggio all'esterno e per diverse centinaia di anni i monaci furono una parte essenziale della zona.

Che uno sia interessato alla storia o meno, è un'area affascinante. È un'esperienza intrufolarsi nelle chiese strette e sentire l'aria fresca all'interno. Ci siamo stati a 29 gradi in ottobre, ma all'interno delle rocce la temperatura è costante a 16 gradi. È un successo in una zona dove può facilmente raggiungere -20 gradi in inverno e tempeste di neve, e spesso raggiunge i 40-45 gradi a luglio.

Allo stesso tempo, i monaci che avevano legami con Gerusalemme erano anche ben protetti nelle rocce dagli eserciti invasori dall'est e dall'ovest.

Il Museo all'aperto di Göreme è stato uno dei primi due siti UNESCO in Turchia.

L'alta stagione è marzo/aprile e settembre/ottobre, e se visiti in quel periodo, è una buona idea arrivare presto, poiché è uno dei luoghi più visitati della zona in assoluto.

La più grande attrazione della Cappadocia: i palloncini!

Ci sono molti che associano la Cappadocia ai palloncini perché è uno dei luoghi più famosi al mondo per provare il volo in mongolfiera.

Quando ci siamo alzati una domenica mattina presto, c'erano 80 palloncini in aria simultaneamente distribuiti su un'area ragionevolmente ampia. Scivolare da terra in mongolfiera è come librarsi da lì: completamente tranquillo e calmo. Non c'era vento e le condizioni di vento pacifiche sono uno dei motivi per cui è davvero una buona area per le mongolfiere. Scivolammo su e giù, intorno alle formazioni rocciose selvagge e all'alba potevamo vedere i vulcani spenti. È semplicemente magico.

Il più grande successo è arrivato alla fine quando abbiamo dovuto atterrare. Eravamo stati accuratamente istruiti a sederci nella cesta in un certo modo, ma appena prima di atterrare, lo skipper del pallone ha detto che potevamo semplicemente restare in piedi. Per ora è iniziato, cosa che probabilmente pochi sarebbero in grado di fare dopo di lui: ha semplicemente parcheggiato un pallone alto 50 metri in parallelo con un cestino e 18 persone direttamente su un rimorchio per auto. Con un piccolo aiuto da alcuni uomini a terra, ha perfettamente diretto il pallone gigante verso il basso e siamo stati in grado di celebrare la bellissima corsa con una bottiglia di bollicine locali.

Le mongolfiere possono sfruttare i venti della valle per spostarsi in più direzioni, cosa altrimenti normalmente non possibile in una mongolfiera senza timone o volante, e insieme alle splendide viste, rende la mongolfiera una scelta ovvia in Cappadocia.

Avevamo due skipper in mongolfiera, uno dei quali era stato la nostra guida il giorno prima. Era semplicemente lui stesso la calma e ha raccontato delle loro esigenze piuttosto estese per i palloni e gli skipper, che spesso volano 200 giorni all'anno, quindi sono molto professionali. Si cancellano dal vento, che abbiamo provato per alcuni giorni prima di riuscirci, quindi dedica del tempo a visitare la zona se vuoi essere sicuro di alzarti in mongolfiera.

Cappadocia Ihlara Valley attrazioni di viaggio

Valle di Ihlara: la gola che devi visitare

Fuori Göreme parte una lunga strada di campagna, che dalla notte dei tempi collega la Cappadocia con Damasco e Gerusalemme. Dovrebbe essere chiamata la "strada vulcanica", perché passa davanti a una serie di vulcani spenti e conduce anche alla Valle di Ihlara.

La gola taglia il terreno asciutto e qui puoi camminare fino in fondo e seguire il fiume attraverso la gola. Qui nella Valle di Ihlara sono stati ritrovati molti resti delle prime popolazioni della zona, e sembra anche un paesaggio tratto direttamente dal film "L'era glaciale". Le rocce rosse si ergono ostentate nell'aria, fiere e ritte, vegliando sulla valle sottostante.

Ci sono, ovviamente, un mare di piccole chiese rupestri - 105 di queste - e puoi visitarne alcune durante l'escursione.

Un consiglio è di scendere all'ingresso principale e poi di nuovo fuori dalla gola nella città di Belisirma dove ci sono una striscia di deliziosi ristoranti vicino e sull'acqua. Puoi effettivamente sederti con i piedi nell'acqua mentre prendi trote, hummus e lattuga appena fritti mentre l'acqua gorgoglia.

È una gita di un giorno perfetta e ci sono meno persone qui nella gola.

  • Turchia Cappadocia Kelebek Cave Hotel Cappadocia travel travel
  • Turchia Cappadocia Kelebek Cave Hotel Cappadocia travel travel

Colazione con la gente del posto

Il cibo turco locale è gustoso ed economico con molte verdure e molto sapore. E poi puoi portare il vino locale nella maggior parte dei posti. Possiamo consigliare i peperoni ripieni, gli spiedini locali, il formaggio fresco e tutti gli altri deliziosi piatti che si associano a un menu turco mediterraneo.

Questo non perché mancano buoni posti dove mangiare nella zona, quindi è facile trovare un ristorante dove hai voglia di mangiare. Ma se vuoi sperimentare un po 'di più, puoi anche venire al "corso di cucina", dove cucini con un locale mamma, che con una grande conoscenza della cucina e la pazienza associata ti insegna a fare gli involtini di foglie di vite con riso, peperoni ripieni e altre cose deliziose.

La famiglia dell'Hotel Kelebek, ad esempio, ha una piccola fattoria all'interno tra le rocce con mucche e pecore, e lì hanno anche una grande cucina all'aperto, dove si può provare a cucinare e mangiare sotto le vigne. La fattoria è di prima, il parco nazionale è stato creato e ha interrotto le future costruzioni nella zona, quindi è uno dei pochi posti in cui puoi viverlo.

Hotel Skt. Anna stendardo
CITTÀ SOTTERRANEA DI DERINKUYU Viaggio in Cappadocia

Città sotterranea di Derinkuyu - Attrazioni sotterranee della Cappadocia

L'intera Cappadocia è geologicamente un grande formaggio svizzero, dove le rocce molli e gli strati di cenere delle precedenti eruzioni vulcaniche offrono molte opportunità sia alla natura che agli umani di scavare buche.

Pertanto, sembra anche molto naturale che oltre alle numerose grotte scavate nella roccia, ci sia anche una striscia di città sotterranee. Originariamente erano stati creati come nascondigli per la gente del posto in modo che potessero allontanarsi dagli eserciti devastanti che arrivarono negli 800-1200 durante il loro viaggio da o verso il Medio Oriente.

Le città sotterranee sono state successivamente utilizzate come scorte di cibo e per andare a prendere l'acqua fresca per i villaggi.

Una delle più grandi e famose è la città sotterranea di Derinkuyu, dove si stima che fino a 20.000 persone avrebbero potuto essere ammassate insieme su molti piani sotterranei. Nelle grotte di roccia fredda attraverso strette scale di roccia giù nelle profondità. 60 metri più in basso - su più piani. Con una striscia di meccanismi di chiusura a forma di ciottoli giganti per prevenire gli estranei.

Fortunatamente, però, Derinkuyu dispone di acqua e aria fresca tramite pozzi e canali e ovviamente di cibo in abbondanza, perché già a quel tempo era utilizzato come luogo di conservazione refrigerato per cibi e bevande.

È piuttosto affascinante scendere in profondità, e se si hanno tendenze claustrofobiche è bene omettere la scala inferiore in pietra, perché è lunga e bassa.

  • Turchia Cappadocia Kelebek Cave Hotel Cappadocia travel travel
  • Turchia Cappadocia volo in mongolfiera hotel Kelebek Cave Hotel Viaggio in mongolfiera in Cappadocia

Come soggiornare in Cappadocia - hotel, campeggio e camere


Ci sono davvero molte opzioni diverse per l'alloggio in Cappadocia. Nella sola Göreme, dove vivono poche migliaia di persone, ci sono oltre 400 hotel. La maggior parte sono piccoli hotel a conduzione familiare e molti non hanno più di 10-20 camere.

Ecco i suggerimenti della redazione su come e dove soggiornare durante il tuo viaggio in Cappadocia:

  • Prova un hotel rock a Göreme: ci sono un mare di hotel rock nella piccola città accogliente ed è divertente provare. Non dovresti aspettarti un lusso a 5 stelle, ma hotel accoglienti e autentici con strutture davvero buone e padroni di casa dolcissimi. I migliori hanno anche il bagno turco o hamam e piscina, che Hotel nella grotta speciale di Kelebek. La cittadina ha parecchi ristoranti e una popolazione abbastanza pacifica che ti aiuta ma non ti insegue.
  • Vai in campeggio nella splendida natura: ci sono diversi campeggi nella zona, e per esempio il Kaya Camping si trova proprio accanto al Museo all'aperto di Göreme con una vista mozzafiato. Non è consentito passare la notte in tenda all'interno del parco nazionale, ma fortunatamente ci sono molte altre opzioni, e ci sono anche negozi di campeggio con attrezzature.
  • Resta vicino al castello: il castello di Uchisar è in realtà più di una fortezza di montagna a pochi chilometri da Göreme, e ci sono alcuni hotel con splendide viste e buoni ristoranti. Questo è ovvio se, ad esempio, hai noleggiato un'auto e vuoi allontanarti dalle città più turistiche.
Banner per crociere Princess
Turchia - cortile - viaggi

Incontra la gente del posto nel villaggio di Mustafapasa

Le attrazioni della Cappadocia si estendono su una vasta area e alla periferia di quella zona si trova il villaggio di Mustafapaşa, dove si trova il ristorante di fama mondiale Old Greek House, in Turchia. Oltre ad essere un ottimo ristorante, è anche un piccolo albergo. Qui ti avvicini alla gente del posto e sei ancora vicino alle attrazioni della zona.

Intorno all'area si trovano ancora alcune delle stanze rupestri originarie, abitate fino agli anni '1960. Puoi affittarli privatamente, tramite l'ufficio turistico o un hotel, e in questo modo ottenere la tua esperienza da uomo delle caverne. Un'esperienza di viaggio con ghiaccio, per così dire.

palloncini - viaggio

Le attrazioni in Cappadocia valgono un viaggio

Indipendentemente da come scegli di soggiornare, è importante che prenoti almeno qualche giorno e preferibilmente 4-5 giorni.

C'è molto da sperimentare e se vuoi essere sicuro di alzarti in mongolfiera, devi avere un po 'di tempo in più a disposizione. Il fatto che sia anche un'area in cui vuoi stare rende la decisione più facile.

Molte attrazioni ti aspettano in Cappadocia - buon viaggio a Turchia!

Maggiori informazioni sulla Turchia qui

Turchia - Cappadocia, Göreme, palloncini - viaggio

Cosa vedere in Cappadocia? Luoghi e attrazioni

  • Museo all'aperto di Göreme, Cappadocia
  • Mongolfiera
  • Valle di Ihlara
  • Le chiese rupestri lungo la strada vulcanica
  • Città sotterranea di Derinkuyu
  • Mustafapase


Lo sapevi: ecco le 7 città d'Europa con il maggior numero di ore di sole

7: Nizza in Francia – 342 ore/mese
6: Valencia in Spagna – 343 ore/mese
Ottieni subito i numeri da 1 a 5 iscrivendoti alla newsletter e guarda nell'e-mail di benvenuto:

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

La redazione è stata invitata da Visit Turkey, che non ha avuto alcuna influenza sul contenuto.

Potrebbero esserci collegamenti a partner commerciali in questo articolo: puoi vedere come va qui Hotel Skt. Anna stendardo

Circa l'autore

La redazione, RejsRejsRejs

RejsRejsRejsLa redazione regolare di .dk condivide i propri suggerimenti e trucchi personali e racconta tutto ciò che accade nel mondo dei viaggi.
Scriviamo articoli e guide, facciamo concorsi e ti diamo le migliori offerte di viaggio, conferenze di viaggio e divertimento di viaggio.

Aggiungi un commento

Commenta qui

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Ispirazione

Offerte di viaggio

Facebook copertina foto offerte di viaggio viaggi

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.