RejsRejsRejs » Destinazioni » Europa » Malta » Malta: 5 punti salienti del viaggio da Gozo a La Valletta
Malta

Malta: 5 punti salienti del viaggio da Gozo a La Valletta

Malta - Gozo, cornice, cattedrale, tempo a Malta, Sliema - viaggio
Cosa dovresti provare a Malta? Troverai la risposta qui. Nel menù ci sono tantissime prelibatezze.
striscione in resina Hotel Skt. Anna stendardo
Post sponsorizzati, recalme, grafica, disclaimer

Malta: 5 punti salienti del viaggio da Gozo a La Valletta è scritto da Jens Skovgaard Andersen. RejsRejsRejs.dk è stato invitato da Visita Malta. Tutte le opinioni sono, come sempre, quelle dell'autore.

Malta, cavalieri, Valletta, tempo a Malta - viaggio

Malta diversificata nel mezzo di Middelhavet

Tutto è vicino a Malta. Il piccolo stato insulare del Mediterraneo a sud Sicilia, ad est di Tunisia e a nord di Libia non occupa molto spazio su una mappa del mondo, ma nella storia del mondo Malta occupa un bel po' di spazio. Anche oggi sulle isole si sente molto chiaramente il vento mutevole della storia.

L'isola principale di Malta, chiamata anche Malta, ha la forma di un pesce paffuto ed è lunga meno di 30 chilometri e larga meno di 15 chilometri. Ciò corrisponde alla metà di Bornholm. La capitale La Valletta si trova su una penisola al centro della costa settentrionale.

competizione isole tropicali

È facile spostarsi in macchina e anche senza macchina ci sono buoni collegamenti in autobus per tutta l'isola. La segnaletica sull'isola è sia in inglese che in maltese e quasi tutti i maltesi parlano inglese. Puoi anche andare in giro facilmente in bicicletta, ma il sole e il caldo possono essere abbastanza inospitali, a differenza della gente del posto.

L'altra grande isola di Gozo è raggiungibile in traghetto dall'angolo nord-occidentale dell'isola di Malta. Non paghi per navigare verso Gozo; è abbastanza gratuito. In cambio bisogna pagare per tornare a Malta, dove si trova l'unico aeroporto del paese, e così finisce che tutti pagano la traversata.

Sia Malta che Gozo sono destinazioni di viaggio entusiasmanti, ed è particolarmente sensato visitare entrambe le isole durante il tuo viaggio. Malta ha un bel tempo tutto l’anno ed è un paese che molti visitano per godersi il sole e la spiaggia. Puoi facilmente combinarlo con molte altre attività, ed ecco una selezione delle migliori.

  • Malta - Gozo, San Giorgio, San Giorgio, mosaico, Meteo a Malta, La Valletta, Sliema - viaggio
  • Malta - Gozo, Victoria, strada, medievale, sole, tempo a Malta - viaggio
  • Gozo, artigianato - viaggio
  • Gozo, San Giorgio, La Valletta - Viaggio
  • Malta, Victoria, Gozo, strada - viaggio

Malta è il centro della storia mondiale

Le persone vivono a Malta da oltre 6000 anni. I maltesi di oggi sono un gruppo misto con geni di romani, vichinghi, mori e tutti i tipi di altri popoli che nel corso della storia hanno occupato o si sono stabiliti sulle isole nel mezzo del mezzihavet.

Malta è sempre stata soggetta a conquiste da ogni parte, e i castelli straordinariamente ben conservati lo testimoniano. A Gozo puoi trovare rovine di castelli risalenti a 4-5000 anni fa, e su entrambe le isole puoi esplorare città medievali con spesse mura e grandi difese tutt'intorno.

bandiera dell'UE

Le antiche capitali di Mdina a Malta e Victoria – chiamata anche Rabat – a Gozo sono entrambe esempi impressionanti di come apparve il mondo per secoli durante il Medioevo.

Passeggiando per le suggestive stradine, è facile sentirsi come un viaggiatore nel tempo o una comparsa in un dramma storico.

Malta è piena di drammi storici. Guerre, conflitti e colonizzazione hanno creato il paese che abbiamo oggi, ed è sicuramente consigliabile trovare una buona guida locale che possa raccontarvi tutti i dettagli storici di cui le isole sono così piene. Non è tutto ciò che puoi vedere con i tuoi occhi; molto deve essere visto attraverso gli occhi di un maltese locale.

Oltre ad una storia profonda, Victoria in particolare è anche piena di intimità e vita quotidiana. Le strette case cittadine sono spesso di proprietà della stessa famiglia da secoli e sono tutte decorate con piccoli dettagli che fanno riferimento alla religione e alla tradizione.

In particolare, il santo patrono di Malta San Jørgen – conosciuto anche come San Giorgio o San Giorgio – può essere visto sui muri delle case e sulle porte d'ingresso.

Vedete molti simboli religiosi a Malta, e la speciale croce maltese in particolare è importante per Malta. Questa croce era indossata dall'Ordine Maltese, noto anche come Ordine Johanniter o Fratelli della Croce in danese.

Banner per crociere Princess

Questo ordine ha origine dai cosiddetti Cavalieri Templari, e il loro lavoro consiste principalmente nel gestire ospedali e aiutare i deboli e i malati.

Dal XVI secolo l'Ordine di Malta ha sede a Malta, dopo la sua espulsione Rodi, e anche oggi l'ordine gioca un ruolo importante.

La storia del mondo è una compagna costante quando esplori Malta e Gozo. In effetti, sembra che per la gente del posto sia così tanto la vita di tutti i giorni che non si rendono conto di quanto Malta sia storicamente importante. Ma una volta che ti apri alle storie della gente del posto, c'è abbastanza materiale per riempire l'intera vacanza e altro ancora.

Malta - La Valletta, Cattedrale, St. Concattedrale di San Giovanni - viaggio

La Cattedrale dei Crociati a La Valletta ti toglierà il fiato

Una delle esperienze più impressionanti che puoi vivere a Malta è proprio nel centro storico della capitale La Valletta. La maggior parte delle persone probabilmente ha visto una o due cattedrali durante i viaggi intorno al mondo e puoi avere la sensazione che siano simili. Ma la Concattedrale di San Giovanni è qualcosa di proprio.

Dall'esterno la cattedrale non sembra niente di speciale. Il cancello d'ingresso è modesto e le pareti color sabbia non rivelano ciò che vi attende all'interno. Quando varchi il cancello e ti trovi nella storica chiesa principale dell'Ordine di Malta, è impossibile non rimanere colpiti.

                                                                 

Lo sapevate: Ecco le 7 città d'Europa con più ore di sole!

7: Nizza in Francia – 342 ore/mese
6: Valencia in Spagna – 343 ore/mese
Ottieni subito i numeri da 1 a 5 iscrivendoti alla newsletter e guarda nell'e-mail di benvenuto:

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

                                                                 

Oro, oro e ancora oro incontrano il tuo sguardo, e la cattedrale è completamente ricoperta di dettagli dei numerosi grandi maestri dell'ordine del passato e delle loro famiglie.

Le tombe dei Grandi Maestri sono divise in base al paese da cui provengono e qui c'è davvero qualcosa da esplorare. Ovunque c'è qualcosa a cui dare un'occhiata più da vicino, e ancora una volta è meglio avere una buona guida al tuo fianco.

Per chi è interessato all'arte ci sono anche delle prelibatezze da non perdere: il pittore di fama mondiale Caravaggio ha ben due dei suoi capolavori esposti nella cattedrale.

Sono stati dipinti appositamente per questo ambiente impressionante e, sebbene ora siano stati rimossi dalle loro posizioni originali ed esposti in una cappella laterale, meritano assolutamente di essere visti. Concediti tutto il tempo necessario per visitare la cattedrale: c'è molto da vedere.

Quando sei a La Valletta, prova a cogliere il momento in cui sparano i cannoni delle vecchie difese sul porto naturale a forma di dito. Succede tutti i giorni alle 16:XNUMX e attira molte persone, quindi assicurati di trovare un buon posto.

In realtà la città di La Valletta in sé non è molto grande, ma è inscatolata insieme alle città vicine come Sliema e Floriana, e in pratica è una grande città unificata.

Sia l'attuale capitale La Valletta che le storiche Mdina e Victoria sono gli sfondi cinematografici preferiti sia da Hollywood che dal resto del mondo quando i film sono ambientati nel Medioevo. Ci sono quasi sempre riprese cinematografiche e televisive in corso, e non ultimi i fan delle serie televisive Game of Thrones incontrerà luoghi familiari.

competizione isole tropicali
  • La Valletta, Michelin, ristorante, fiore - viaggio
  • La Valletta, Michelin, cucchiai, caviale - viaggio
  • La Valletta, Michelin, Ristorante - viaggio

Michelin e gastronomia mediterranea

Nessun viaggio nel Mediterraneo senza qualcosa per il palato. Negli ultimi anni Malta è diventata una destinazione gourmet che sta attirando l'attenzione in tutto il mondo e diversi ristoranti sono riconosciuti La guida Michelin. E ancora di più stanno per raggiungere lo stesso status.

Il mix unico di influenze provenienti dal nord, dal sud, dall'est e dall'ovest di Malta è evidente anche nella cucina maltese. Allo stesso tempo, la posizione è proprio nel mezzo di Middelhavet naturalmente lascia il segno anche nel menu, che spesso contiene prelibatezze dal profondo blu.

Le materie prime locali sono molto importanti per i maltesi, che altrimenti dipendono soprattutto dalle importazioni Italia. Coltivano quasi tutto da soli.

Pertanto, le isole sono piene di deliziosi campi di ortaggi, vigneti, uliveti, allevamenti di animali e frutteti. Insieme alla grande ricchezza di crostacei e pesci, la cucina maltese è la pura Slaraffenland per i buongustai.

Tra i migliori ristoranti si possono citare Rosami nell'elegante San Giuliano, Radice 81 a Medina e Risetta nel cuore di La Valletta.

Una delle cose più importanti della tradizione gastronomica maltese è lo speciale pane a lievitazione naturale, "hobz malti", obbligatorio per tutti i pasti. Questo è ciò di cui sono orgogliosi, ed è facile capire perché una volta assaggiato.

Non solo nei ristoranti raffinati avrete l'imbarazzo della scelta per quanto riguarda il cibo. Ovunque a Malta troverai i "pastizzi" di pasta oblunga ripiena, che vengono mangiati a tutte le ore del giorno e spesso con una birra fresca in un bar all'aperto.

Le pastizze sono spesso ripiene di formaggio, e qui non si può evitare il famoso formaggio di pecora 'gbejna', disponibile sia morbido che cremoso o essiccato con pepe ed erbe aromatiche.

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Anche la "ftira" simile alla pizza con ripieno di lattuga fresca, olive, cipolle, sarde e capperi è un'esperienza gustosa. E per dessert, uno dei preferiti dai locali è l'"imqaret" di ispirazione araba con ripieno di datteri.

Il tutto ovviamente deve essere accompagnato da dell'ottimo vino maltese, da una birra fredda Cisk o magari dalla bevanda leggermente amara Kinnie, considerata la bevanda analcolica nazionale di Malta. È fatto con arance amare e una miscela segreta di erbe ed è da tempo uno dei piatti preferiti dai maltesi.

  • Gozo, George, Maldonado - Viaggi
  • Jens, Gozo, ftira, Maldonado - viaggio
  • Malta, Gozo, torrone, Maldonado - viaggio

Fai da te nella cucina gourmet di Malta

Nel mezzo del labirinto di stradine e vicoli nell'accogliente cittadina di Victoria a Gozo si trova il ristorante Maldonado.

Il ristorante è piccolo e ospitato in un edificio storico, che già di per sé merita una visita. E quando la visita è abbinata all'ottimo cibo fatto in casa, diventa un'esperienza che non dimenticherete presto.

Bene, quando diciamo fatto in casa, lo intendiamo davvero. A Maldonado si può vai a 'scuola di cucina' con il maestro chef George, che spiega e dimostra abilmente il meglio del menu maltese. E poi ovviamente devi realizzare tu stesso l'arte per lui.

Prepara la versione di Gozo della ftira, dei pastizzi ripieni e persino del torrone fatto in casa da portare a casa dopo. Se di giorno non sei un artista in cucina, non preoccuparti; sei in buone mani fino in fondo. E c'è qualcosa di speciale nel mangiare qualcosa di nuovo e delizioso che hai preparato tu stesso.

Porta tutta la famiglia a una scuola di cucina e potrai vedere chi è il maestro chef maltese della famiglia.

Naturalmente potete anche venire a Maldonado e gustare le deliziose pietanze preparate dagli stessi chef, ma ricordatevi di prenotare un tavolo, perché il piccolo e accogliente bistrot si riempie velocemente.

  • Malta - Vigneto, cani, sole, tempo a Malta - viaggio
  • Malta - vino, Ta' Betta - viaggio
  • Malta - prelibatezze, vino, tavola - viaggi
  • Malta - chutney, marmellata, Tulliera - viaggio
  • Malta - Marsaxlokk, Tulliera, birra, sole, tempo a Malta - viaggio
  • Malta - Marsaxlokk, Tulliera, facciata - viaggio

Vai alla ricerca degli ingredienti freschi

Come accennato, Malta è quasi autosufficiente in fatto di ingredienti deliziosi, e gli ingredienti sono davvero coccolati. Malta ha buone condizioni meteorologiche e climatiche e qui puoi coltivare la maggior parte delle cose. In molti posti a Malta e Gozo puoi partecipare all'intero processo e ovviamente assaggiare lungo il percorso.

L'olio d'oliva è molto richiesto e uno dei migliori da visitare è il produttore di olive Charles, che è felice di mostrarti il ​​suo uliveto Prendi Xmun. Qui ottieni tutti i piccoli dettagli e puoi assaporare il risultato finale.

L'olio extra vergine di oliva è una sostanza forte, ma ottieni anche alcune prelibatezze locali per aiutarne il sapore.

Circa al centro dell'isola si trova Malta Azienda vinicola Ta' Betta. Qui producono dell'ottimo vino, che potrete degustare sulla terrazza con vista sui vigneti e con la città medievale di Mdina all'orizzonte. Qui offrono anche prelibatezze commestibili, il che rende l'esperienza ancora più perfetta.

Non lontano da lì, appena sotto Mdina, si trova Giardini Xara sono andati fino in fondo e hanno creato nella fattoria un microcosmo autosufficiente che è davvero interessante da sperimentare.

Il lodge annesso dispone sia di camere lussuose che di sale funzioni per matrimoni e feste, ed è uno dei luoghi più popolari per festeggiare se stessi e gli altri.

Nell'angolo sud-orientale troviamo il colorato e affascinante villaggio di pescatori di Marsaxlokk. Sedetevi in ​​un bar all'aperto e godetevi la vita, che si svolge al ritmo calmo del Mediterraneo.

I pescherecci arrivano con il pescato del giorno, che viene affumicato direttamente sulla griglia e nel menù dei piccoli e accoglienti ristoranti lungo la banchina. Soprattutto quello compatibile con Instagram La Capanna è chiaramente favorito.

                                                                 

Lo sapevate: Ecco un esperto di USA Rejser Le 7 migliori destinazioni trascurate negli Stati Uniti secondo Nicolai Bach Hjorth!

7: Apostolo Island, isole uniche al largo del Wisconsin
6: Finger Lakes, pittoreschi laghi di New York
Ottieni subito i numeri da 1 a 5 iscrivendoti alla newsletter e guarda nell'e-mail di benvenuto:

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

                                                                 

A pochi minuti dal porto l'azienda agricola autosufficiente Tulliera con una bellissima vista sulle rocce e Middelhavet a sud. Qui verrete accolti da curiose capre, galline, oche, mucche e tutti i tipi di altri animali. E sarete accolti anche da una fantastica ospitalità e da tutte le fresche prelibatezze della fattoria.

È il vero "dalla fattoria alla tavola" che provi qui: sostenibile e autentico senza eccezioni.

Tutto sommato, Malta è l'emblema dell'autentico. Il paese è una miscela di tutto ciò che è possibile da tutti gli angoli del mondo e la miscela è assolutamente unica e autentica. Sperimenta e divertiti Malta e Gozo – ce n'è abbastanza per iniziare.

Buon divertimento, sbizzarritevi e buon viaggio.

Cosa vedere a Malta? Luoghi e attrazioni

  • La Valletta – La capitale storica di Malta
  • Mdina – la città medievale con vista su tutta Malta
  • Sliema – La vivace cittadina vicina a La Valletta
  • Gozo – la seconda isola più grande del paese
  • Victoria – L'accogliente capitale medievale di Gozo
  • San La Co-Cattedrale di San Giovanni – imponente cattedrale nel centro di La Valletta
  • L'eccellente cucina di Malta
  • Immersioni, snorkeling, nuoto e attività acquatiche a Middelhavet
Potrebbero esserci collegamenti a partner commerciali in questo articolo: puoi vedere come va qui
Baden-Württemberg, striscione, 2024, campagna, europa-park, europa-park resort
  Banner per crociere Princess

Circa l'autore

Jens Skovgaard Andersen, redattore

Jens è un viaggiatore felice che ha viaggiato in oltre 70 paesi dal Kirghizistan e dalla Cina all'Australia e all'Albania. Jens ha studiato studi cinesi, ha vissuto in Cina per un anno e mezzo ed è membro del De Berejstes Klub. Ha una vasta esperienza nel mondo dei viaggi come guida turistica, conferenziere, consulente, autore e fotografo. E, naturalmente, la cosa più importante: come viaggiatore.
Jens va spesso in posti dove c'è anche la possibilità di guardare una bella partita di calcio in compagnia di altri tifosi incalliti e ha un affetto particolare per la squadra di calcio FREM, di cui siede nel consiglio direttivo.
Per la maggior parte delle persone, è ovvio ammirare Jens (è alto appena due metri), ed è un 14 volte campione nel quiz televisivo Jeopardy, quindi se non riesci a trovarlo nel mondo o in uno stadio di calcio, puoi, probabilmente lo troverai in tournée nell'ambiente dei quiz di Copenaghen.

1 commento

Commenta qui

  • Cercando su Internet le informazioni necessarie, ho trovato questo articolo. Molti autori pensano di avere una conoscenza affidabile dell’argomento che descrivono, ma di solito non è così. Da qui la mia grande sorpresa. Voglio ringraziarti per le tue azioni. Consiglierò questo posto e tornerò regolarmente per scoprire cose nuove.

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Ispirazione

Offerte di viaggio

Facebook copertina foto offerte di viaggio viaggi

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.