RejsRejsRejs » Contenuti a pagamento dell'inserzionista » Fai una gita in barca nell'arcipelago di Stoccolma
Contenuti a pagamento dell'inserzionista

Fai una gita in barca nell'arcipelago di Stoccolma

Contenuti sponsorizzati.
striscione in resina Hotel Skt. Anna stendardo

Questo contenuto è sponsorizzato.

Navigare nell'arcipelago di Stoccolma è un sogno per molti. Con le sue oltre 24.000 isole e scogli, l'arcipelago offre un'opportunità unica di avventura, relax e scoperta. Che tu sia un marinaio esperto o un principiante che desidera sentire il vento nelle vele, ce n'è per tutti i gusti. Noleggia una barca e ti accompagneremo in una gita in barca a vela di una settimana attraverso l'arcipelago centrale ed esterno, visitando destinazioni famose come Möja e Sandhamn.

L'arcipelago di Stoccolma conta 24.000 isole: gemme nascoste per tutti

L'arcipelago di Stoccolma si estende da Landsort a sud fino a Svenska Högarna a nord ed è uno degli arcipelaghi più spettacolari del mondo. Ogni isola, abitata o deserta, ha il suo fascino e la sua storia unici. Dalle vivaci comunità con bar e ristoranti alle aree naturali incontaminate dove puoi ancorare in totale isolamento: la varietà è infinita.

competizione isole tropicali

Una meravigliosa settimana di navigazione - tra l'arcipelago, l'arcipelago esterno, Sandhamn e casa

Da Bullandö Marina a Björkskär Bullandö è un buon punto di partenza: è il porto turistico più grande di Stoccolma e ci sono molte barche da noleggiare tramite vari siti di annunci e società di noleggio. Inoltre sei già "al centro" dell'arcipelago.

Inizia quindi il tuo viaggio da Bullandö Marina, che è anche un porto ben attrezzato che offre ogni comodità immaginabile. La prima destinazione è Björkskär, un'isola caratterizzata dalla natura selvaggia e dagli ancoraggi tranquilli. Qui potrete godervi il silenzio e la natura circostante. In questa fase i venti migliori sono quelli meridionali o sud-occidentali, che sono anche i venti più frequenti nell'arcipelago in estate. Inizia presto, altrimenti potresti ricevere una brezza da est nel pomeriggio.

Navighi attraverso Kanholmsfjärden, che è un grande specchio d'acqua aperto, e poi oltrepassi Möja. Forse ti fermerai a pranzare a Bergs by, una piccola e pittoresca comunità con una panetteria, una caffetteria e un ristorante. C'è anche un negozio qui dove puoi comprare cibo.

Da Björkskär a Gillöga 

Dopo un pernottamento nell'arcipelago di Björkskär, proseguirai verso nord-est. La tappa successiva ti porta a Gillöga, nota per le sue pittoresche casette rosse e i suoi numerosi giardini. Non è la navigazione più semplice, quindi devi sapere il fatto tuo. Vacci piano e starai bene! Gillöga è il luogo perfetto per vivere la vita dell'arcipelago in solitudine: non molte persone osano avventurarsi qui, e idealmente dovrebbe esserci un clima calmo e venti miti. Attenzione alle tante vipere a Gillöga!

bandiera dell'UE

Da Gillöga a Söderarm 

Il viaggio prosegue verso Söderarm, l'arcipelago settentrionale dell'arcipelago di Stoccolma, dove potrete esplorare il vecchio faro e godere di una fantastica vista del havet. Sicuramente visiterai il faro e mangerai un gelato tra tutti gli uccelli marini che vivono sull'isola. Potresti pensare che la lontananza dell'isola la renda una destinazione perfetta per chi cerca pace e tranquillità, ma ahimè, è così sbagliato. Le migliaia di gabbiani e uccelli marini contribuiscono a creare un coro impressionante, e ti consigliamo di cercare una baia tranquilla in una delle tante piccole isole intorno. Söderarm è una vecchia zona militare, ma l'attività è cessata ed è bello visitare tutte le isole.

Da Söderarm a Svenska högarna 

Adesso è il momento di virare a sud, e se ci sono buoni venti miti e non troppo forti, vi suggeriamo che la tappa successiva vi porti a Svenska högarna. Svenska högarna, uno degli avamposti più orientali dell'arcipelago di Stoccolma, offre un ambiente unico con la sua natura brulla e la ricca avifauna. È un luogo che sembra davvero la fine del mondo e ricorda più la costa occidentale che la parte interna dell'arcipelago di Stoccolma. Fai una passeggiata intorno all'isola e goditi il ​​panorama – e passeggia nella piccola città che è stata un villaggio di pescatori per molti secoli.

Da Svenska högarna a Sandhamn 

La prossima destinazione è Sandhamn, una delle isole più famose e vivaci dell'arcipelago. È un lungo tratto e, se sei appassionato, puoi attraversare il mare aperto fino a raggiungere tutte le isole e gli scogli. Se sei fortunato, vedrai le foche lungo il viaggio. Fare attenzione a controllare le previsioni del tempo poiché possono esserci onde piuttosto alte.

Banner per crociere Princess

Con i suoi circoli velici, ristoranti e spiagge sabbiose, Sandhamn è un must per tutti i visitatori. Fai una passeggiata fino alla spiaggia sabbiosa sull'altro lato dell'isola, cena all'hotel a vela o al bar per le immersioni (è necessario prenotare un tavolo) e goditi la vita popolare nel porto. Potrebbe essere una buona idea prenotare un posto barca prima del tuo arrivo per assicurarti un posto.

Da Sandhamn ritorno a Bullandö 

Concludi la tua settimana in barca a vela tornando a Bullandö Marina. Il viaggio di ritorno offre buone opportunità per riflettere sulle esperienze della settimana e magari pianificare la prossima gita in barca a vela nell'arcipelago.

Per noleggiare una barca 

Per navigare nell'arcipelago di Stoccolma è necessaria una barca. Esistono diverse compagnie che offrono il noleggio di barche a vela sia per viaggi più brevi che per spedizioni più lunghe. Quando si noleggia una barca, è importante scegliere un fornitore che offra barche ben mantenute e che possa fornirti tutte le informazioni e la formazione necessarie per un'esperienza di navigazione sicura. Leggi e cerca su Google e troverai la barca dei tuoi sogni! Una barca a vela da 40 pollici costa tra le 15.000 e le 30.000 corone a settimana.

Assicurati di avere l'attrezzatura giusta 

                                                                 

Lo sapevate: Ecco 7 esperienze gastronomiche trascurate che devi provare in Austria! 

7: Gourmet a 3,000 metri di altitudine nel ristorante Ice Q in Tirolo
6: Mangiare formaggio sulla strada del formaggio nel Bregenzerwald vicino al Vorarlberg
Ottieni subito i numeri da 1 a 5 iscrivendoti alla newsletter e guarda nell'e-mail di benvenuto:

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

                                                                 

La sicurezza a bordo è della massima importanza. Assicurati che la barca sia dotata di tutte le attrezzature di sicurezza necessarie, inclusi giubbotti di salvataggio, estintori e strumenti di navigazione. I giubbotti di salvataggio in particolare possono essere una buona idea portarli da casa, così sai che sono adatti, freschi e funzionanti. Se dovessi acquistarne di nuovi, possiamo davvero consigliarti moory.dk, che è il più grande magazzino online di accessori per barche della regione nordica. È anche importante che tu, come skipper, abbia conoscenza della sicurezza marittima e del primo soccorso e, naturalmente, devi assicurarti che la barca disponga di GPS e apparecchiature di navigazione aggiornate.

Con tutto questo in mente, siamo sicuri che trascorrerai una settimana fantastica: solo gli dei del tempo sono con te!

Potrebbero esserci collegamenti a partner commerciali in questo articolo: puoi vedere come va qui
Baden-Württemberg, striscione, 2024, campagna, europa-park, europa-park resort
  Banner per crociere Princess

Circa l'autore

Partner collaboratore

RejsRejsRejs collabora con agenzie di viaggio danesi, organizzazioni turistiche e altri attori nel settore dei viaggi.

Se vuoi vedere di più sulle nostre collaborazioni, allora clicca qui.

Aggiungi un commento

Commenta qui

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Ispirazione

Offerte di viaggio

Facebook copertina foto offerte di viaggio viaggi

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.