RejsRejsRejs » Guide di viaggio » Viaggi spontanei: vai all'avventura senza pianificare
Guide di viaggio

Viaggi spontanei: vai all'avventura senza pianificare

uomo felice di montagna a braccia aperte in viaggio
Se vuoi deviare dal viaggio più programmato, sii più spontaneo e aperto quando parti. Ci sono molti modi per farlo.
striscione in resina

Viaggi spontanei: vai all'avventura senza pianificare è scritto da Stefan Slothuus.

bandiera dell'UE
la foresta di strade vuote umane viaggia spontaneamente

L'arte di intraprendere un viaggio spontaneo

Se stai cercando esperienze indimenticabili durante i tuoi viaggi - e chi non lo fa - dovrai visitare più delle 5 principali attrazioni del tuo libro Lonely Planet. Certo, puoi cercare l'ispirazione in anticipo, ma è come con le cose dolci, tutto con moderazione.

Sei più a tuo agio viaggiando sempre con una guida, visitando i ristoranti con il maggior numero di recensioni o prenotando l'intero viaggio diversi mesi prima decollare, ovviamente, è quello che devi fare. Tuttavia, è la mia esperienza che le storie del mio amico dal momento in cui ha inconsapevolmente sfogliato Europa, è un sapere più eccitante da raccontare e a cui prestare attenzione.

A differenza di allora, l'altro mio amico si è fatto un selfie davanti alla Torre Eiffel, come tanti altri. Per inciso, non una brutta parola su la Torre Eiffel, perché sicuramente vale anche la pena visitarlo, ma c'è ancora una differenza importante.

Ecco alcuni suggerimenti su come rendere il tuo viaggio più imprevedibile e quindi più unico e memorabile.

Camper - road trip - spiaggia

Trova nuovi amici che sono anche portati in un viaggio spontaneo

Se viaggi in coppia o in gruppo, può rapidamente diventare conveniente restare per te in un ambiente relativamente sicuro. Il contatto con altri viaggiatori può spesso creare imprevedibilità ed eccitazione.

Prendili all'aeroporto e chiedi se vogliono unire un taxi in città. Forse puoi incontrarti di nuovo in un altro momento. C'è sempre molta comunità tra i viaggiatori e poiché tutti sono alla ricerca di avventura, la maggior parte è aperta e accogliente.

Forse il modo più semplice per trovare altri viaggiatori che la pensano allo stesso modo è pernottare in ostelli. Sia che tu preferisca un dormitorio condiviso o una stanza privata, gli ostelli con conoscenti stravaganti abbondano nelle aree comuni. La maggior parte delle persone ha belle storie da raccontare e il più delle volte non dice di no a una chiacchierata davanti a una birra.

Altrimenti, puoi chiedere alla gente del posto nell'accogliente bar all'angolo un consiglio su cosa trascorrere il tuo tempo prezioso. Oppure prenota il tuo alloggio con la gente del posto tramite Airbnb. Comune alla maggior parte dei locali è che vogliono mostrare la loro città o paese dal lato migliore, quindi ci sono molti buoni consigli da raccogliere, specialmente quando si viaggia spontaneamente.

montagna braccia aperte felice essere umano in viaggio, spontaneo

Prendi il cappello del sì di

In linea con la ricerca di nuovi amici, ovviamente devi anche indossare il cappello del sì quando gli altri ti visitano. Quindi, se ti imbatti in una conversazione con anime amichevoli in un bar che ti invita a un concerto il giorno successivo, interrompi la visita al Louvre altrimenti programmata e vieni - sii spontaneo.

Forse puoi vivere il Louvre un altro giorno o in un tour diverso, ma potresti non avere la possibilità di portare i parigini locali a un concerto jazz / hip hop da qualche parte di cui non avresti mai sentito parlare.

Se esci e vedi la zona da vedere attrazione, non devi necessariamente salire sul costoso autobus turistico là fuori. Invece, puoi fare un'escursione fino alla strada principale che conduce lì.

Alza il pollice in aria con un sorriso di benvenuto e potresti essere abbastanza fortunato da essere prelevato da un gruppo che sta partecipando Roadtrip. Allora potresti anche esserti assicurato un passaggio a casa. Raramente ci vuole molto tempo prima che un automobilista curioso sia interessato alla compagnia.

Il punto è essere aperti e raggiungere esperienze alternative. Ovviamente, la sensazione viscerale dovrebbe essere buona. Se non ti senti sicuro o ti fa paura, dì gentilmente di no grazie.

Parigi - Francia, spontanea

Uno scopo, con riserve

È sempre bello avere uno scopo e piccoli obiettivi nel suo viaggio. Forse sei interessato al calcio e vorresti vedere lo stadio di calcio locale. Può anche darsi che tu sia interessato alla gastronomia locale e cerchi una buona esperienza culinaria.

È facile trovare questi luoghi con una guida o con il suo smartphone. A volte, tuttavia, vale la pena scoprirlo da soli e lasciare il libro e il telefono in borsa. Pertanto, chiedi al venditore di caffè dall'altra parte della strada in quale direzione è lo stadio o dove puoi prenderne una buona porzione gulasch. Quindi i viaggi programmati diventano un po 'più imprevedibili e forse più eccitanti.

Puoi anche andare negli angoli del mondo in cui la direzione diventa l'obiettivo e vedere cosa salta fuori lungo la strada. Forse uno nuovo per ogni giorno. Oppure porta un dado con te durante l'escursione in modo che possa aiutarti a fare alcune scelte.

Trova un biglietto aereo economico qui

Hotel Skt. Anna stendardo
colpi sul pollice in viaggio in montagna, spontaneo

Regola del pollice

Se tu, come me, sei pazzo per i punti panoramici, un buon consiglio è cercare il punto più alto della zona e poi andare in quella direzione, se ovviamente è ragionevole. Non importa dove ti trovi, sei quasi sempre garantito una vista fotogenica e un giro emozionante lassù.

Se poi ti imbatti in una resa dei conti locale in bocce o in uno spettacolo utile lungo la strada, puoi semplicemente restare. Oppure, se stai annegando in una bella zona con l'autobus o il treno, scendi alla fermata successiva e guarda cosa si muove.

Fondamentalmente ho una regola pratica quando vado in viaggio spontaneo: pianifico metà delle giornate e lascio il resto al destino.

Quindi si arriva a sperimentare ciò che è assolutamente necessario e allo stesso tempo il viaggio diventa imprevedibile. Può accadere che la giornata diventi relativamente tranquilla, in cui finisci per goderti una tazza di caffè in riva al canale. Ma può anche offrire momenti indimenticabili che non vorresti perdere.

Fai un fantastico viaggio spontaneo, comunque degenera.

Potrebbero esserci collegamenti a partner commerciali in questo articolo: puoi vedere come va qui Hotel Skt. Anna stendardo

Circa l'autore

Stefan Slothuus

Stefan ha viaggiato molto sin dall'infanzia, spesso in Francia con i suoi genitori francofili. Dopo che il tetto degli studenti è stato assicurato, le tipiche culture europee sono state sostituite con un'importante escursione con 16 diverse visite nei paesi in poco meno di 5 mesi, che includevano l'Europa occidentale e il sud-est asiatico.

Da allora, la maggior parte dei risparmi accanto allo studio vengono spesi in viaggi, spesso verso più culture straniere per soldi a buon mercato, come le destinazioni dell'Europa orientale possono offrire. La lista dei desideri di viaggio è quasi infinita, ma i viaggi in America Latina e nelle lontane isole del Pacifico sono particolarmente apprezzati.

Inoltre, Stefan studia Media Science a Odense, ama lo sport e probabilmente ha visto un po 'più di film e serie TV di quanto sia sano.

Aggiungi un commento

Commenta qui

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Ispirazione

Offerte di viaggio

Facebook copertina foto offerte di viaggio viaggi

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.