RejsRejsRejs » ultimi post » Destinazioni » Europa » Slovenien » Slovenia: le gemme nascoste dell'Europa
Lago di Bled - chiesa - montagne - lago
Slovenien

Slovenia: le gemme nascoste dell'Europa

Viaggia in Slovenia e vivi la natura incantata del paese e l'accoglienza della gente del posto.

Slovenia: le gemme nascoste dell'Europa è scritto da Trine Søgaard.

Un paese sconosciuto: la Slovenia

Slovenia? Ho già sentito il nome del paese, ma dove nel mondo è davvero? Mi è stato appena detto che partirò per il mio primo incarico come scrittore di viaggi, e il viaggio va in questo - almeno per parte mia - un paese piuttosto sconosciuto.

Con un leggero senso di umiltà per la mia mancanza di conoscenza geografica, guardo discretamente la mappa del mondo dell'ufficio appesa al muro. Arh - eccolo.

Una settimana dopo volo via con rotta verso Balcanico per diventare più saggi in questo paese. Questa è la mia storia sulla Slovenia, la sua natura mozzafiato, le antiche tradizioni, l'affascinante credenza della gente nel soprannaturale e perché vale la pena visitarla.

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Slovenia Natura Paesaggio Viaggi

Un ambiente unico

Secondo me lo è Slovenia natura cruda e allo stesso tempo incantevole, una gemma trascurata da molti viaggiatori - e non ultimo da me. Il piccolo paese si trova nell'Europa centrale e confina Ungheria, Croazia, Italiano og Austria.

Le Alpi a nord lacerano il paesaggio altrimenti piatto e creano fantastiche zone di montagna. Qui la nebbia di novembre si deposita pesantemente intorno alle vette e avvolge le foreste di conifere verde scuro in una misteriosa foschia.

Il deflusso dalle montagne scorre precipitosamente attraverso i parchi nazionali come una miriade di fiumi cristallini, dove l'Isonzo e il fiume Krka sono probabilmente quelli di cui si potrebbe aver sentito parlare prima.

Il tempo è buio e freddo in questo periodo dell'anno, e di notte fino al secondo giorno cade la neve. A questo spettacolo, la mia guida turistica slovena Petra scuote la testa, perché usciamo e guidiamo in montagna. Tuttavia, avverto un barlume di eccitazione nei suoi occhi castano scuro.

Gli sloveni amano stare all'aria aperta. Uno strato di polvere fresca è un invito irresistibile a trascorrere una giornata sugli sci di fondo o sulle piste, e questo lo capisco.

Mentre ci spostiamo lungo le tortuose strade di montagna, Petra parla allegramente delle molte cose che amano fare soprattutto in estate: kayak, ciclismo, nuoto, escursioni e il conteggio continua. Non ho dubbi che se ami la vita all'aria aperta, la Slovenia è il posto dove andare.

In estate, il paese si immerge in una vegetazione lussureggiante e fiori colorati, mentre le temperature sono intorno ai 30 gradi. Sembra carino, ma al momento è un po 'difficile da immaginare con le dita dei piedi ghiacciate e la neve fuori.

In effetti, l'amore degli sloveni per mettersi alla prova nella natura collinare è così lontano che è piaciuto scalare il monte più alto del paese, il Triglav, che è alto poco più di due chilometri, almeno una volta nella vita.

Chiedo a Petra se l'ha fatto anche lei. "Certo", risponde ridendo. "Due volte anche."

Trova i biglietti aerei più economici qui

Vedi le migliori offerte di viaggio del mese qui

Bled o Lago di Como?

Tra i tanti siti naturali che abbiamo dovuto vivere in cinque giorni, non vedevo l'ora di vedere il lago di Bled. Conosciuto per la sua iconica chiesa bianca di Maria situata nel mezzo dell'acqua verde smeraldo circondata da montagne. Proprio come avevo visto nelle foto.

Quando siamo arrivati, le nuvole grigie si stendevano basse sulla valle. Il colore quasi nero dell'acqua mi faceva sentire davvero poco come dover attraversare il lago su una barca di legno senza chiglia. Che, a proposito, è l'unico modo per arrivare all'isola della chiesa.

Tuttavia, mi sono lasciato dire che Bled in una giornata estiva può essere paragonata al Lago di Como in Italiano. Dopo quell'osservazione, sono rimasto un po' deluso nel rendermi conto che quando si viaggia in Slovenia, novembre potrebbe non essere il mese migliore per visitare questi luoghi.

Fortunatamente, si è scoperto che ci sono altre opportunità piuttosto impressionanti per vivere la natura slovena, dove non si dipende né dal tempo né dalla stagione. 50 km a sud di Lubiana si trovano le Grotte di Postumia. È un intricato groviglio di tunnel costituito da stalattiti e stalattiti vecchie di milioni di anni.

Insieme formano imponenti decorazioni naturali nelle enormi cavità. In treno si viene trasportati in profondità nel sottosuolo, dove la temperatura è intorno ai 9 gradi tutto l'anno, quindi sono necessari vestiti caldi.

Il 2021 è l'esplosione di un anno di viaggi! Vedi qui perché e come

Stendardo - Bulli - 1024

Trine Søgaard - Slovenia - Castello di Predjama - montagna

Castelli medievali e stregoneria

Durante il tuo viaggio in Slovenia vedrai che il paese porta chiaramente il segno di essere un paese con una lunga storia. Ovunque trovi resti di un magnifico passato. Con le sue posizioni strategiche, antichi castelli medievali siedono sulle cime delle montagne e persino nel mezzo della capitale Lubiana. E il Castello di Predjama sembra scaturire da una parete rocciosa in mezzo alla natura selvaggia. Questo è davvero uno spettacolo impressionante.

Ciò si riflette altrettanto bene in alcune delle piccole città del paese, che diventa evidente mentre attraversiamo Radovljica a piedi. Questo piccolo villaggio è uno dei meglio conservati in Slovenia e l'affascinante architettura barocca della città è mozzafiato.

Mentre ci muoviamo lungo la strada principale, scorgo una figura familiare attraverso il cancello di un cortile. Era Gesù sulla croce scolpito in una grande figura di legno. Ma questo spettacolo in realtà non è insolito quando si viaggia in Slovenia.

In molti luoghi lungo le strade di campagna deserte e tortuose troverai queste tormentate statue del Messia appollaiate su un palo e piccole cappelle con candele commemorative. Forse non è così strano anche se più della metà della popolazione slovena appartiene alla chiesa cristiana. Ma la cosa più interessante è che in questo paese c'è fede in molte forme.

Clicca qui per visualizzare gli hotel a Bled - clicca su "vedi offerta" per ottenere il prezzo finale

Slovenia Village Travel

Incantevoli villaggi in Slovenia

Anche nella stessa città, Radovljica, una cena offriva, tra l'altro, una zuppa di verdure aromatizzata con petali di fiori secchi. Tutti coltivati ​​e raccolti dalla strega locale che ha coltivato i raccolti dopo il ciclo del sole e della luna. Questa osservazione casuale mi ha fatto chiudere gli occhi, ma era abbastanza buono.

Le credenze nelle streghe e nei rituali magici risalgono al XVII secolo. A quel tempo, gli sloveni credevano che alcune persone possedessero le capacità di predire il futuro, lanciare incantesimi e persino curare i malati.

Oggi, tuttavia, il rituale autunnale di questa strega non riguardava tanto l'inseguimento magico. Si trattava più di sentirsi legati alla natura. Un bisogno che si intuisce subito che molti sloveni hanno, ma questo non lo rende meno affascinante.

Nonostante la significativa crescita economica dopo l'indipendenza negli anni novanta, la Slovenia è un paese in cui io, come scandinavo, ho sperimentato la possibilità di viaggiare a basso costo.

Ma ai margini si avverte uno stile di vita che è stato - e in parte lo è ancora - segnato dalla povertà. D'altra parte, è proprio in queste condizioni che ho incredibilmente sperimentato la più grande ospitalità in altre parti del mondo. Incontrerai la stessa ospitalità quando viaggi in Slovenia.

Ecco alcune buone offerte di hotel a Radovljica - clicca su "vedi offerta" per ottenere il prezzo finale

Trine Søgaard - Slovenia - Zorenci

Una tradizione sanguinosa

Nel villaggio di Zorenci incontro Nataša, che a braccia aperte e senza sapere una parola di inglese ci invita a cena nel suo piccolo pernottamento e prima colazione. Per ore, la piccola signora dai capelli neri è rimasta in cucina.

Qui è riuscita a mettere insieme una sontuosa tavola di piatti tradizionali. Ha preparato zuppa, anatra e maiale, che ci serve nel soggiorno sotto l'edificio principale, che prima fungeva da stalla.

Quando più tardi, leggermente stordito dalla sazietà, esco a guardare i campi ghiacciati e le montagne innevate intorno alla città, un grido acuto rompe improvvisamente il silenzio idilliaco. Incuriosito inseguo il suono nel mezzo del cortile del vicino. Qui si scopre che un gruppo di uomini sta per togliersi la vita a un maiale urlante.

L'umore è alto! Le donne circostanti spiegano gentilmente in un tedesco stentato che in Slovenia hanno la tradizione di macellare un maiale quando è caduta la prima neve. Nel frattempo, gli ululati si spengono e l'odore del sangue si mescola lentamente al fumo del camino e al fetore della stalla. Un cocktail nauseabondo.

Solo una volta nella mia vita risparmiata ho visto un animale più grande ucciso con i suoi nudi pugni umani. Forse è per questo che questa esperienza sembra un po 'travolgente durante la riproduzione. Ma è così che va la vita nel piccolo villaggio sloveno.

E questa particolare tradizione - e parte molto autentica della cultura del paese - non sarei stata senza. Una donna anziana con i denti storti mi porge un bicchiere di vino bianco dolce. "Na zdravje!" si grida e brindiamo insieme come fossimo vecchi amici.

Non importa come viaggi in Slovenia, il paese ha molto da offrire. Sia che tu voglia vedere una natura meravigliosa, una storia emozionante, una cultura speciale o le persone estremamente amichevoli. Insieme, formano una serie di esperienze trascurate e uniche. Questo è esattamente ciò che rende proprio questo paese e senza dubbio merita una visita per i più avventurosi.

Leggi di più sui viaggi in Slovenia qui

Bel viaggio!

Slovacchia - Bratislava - Viaggio

Cosa vedere in Slovenia? Luoghi e attrazioni

  • Parco nazionale del Triglav
  • Lago di Bled
  • Grotte di Postumia
  • Castello di Predjama
  • Byen Radovljica
  • La gola del Vitgar
  • Lago di Bohinj

RejsRejsRejs è stato invitato a un viaggio da I Feel Slovenia - Ente sloveno per il turismo. Atteggiamenti e commenti sono, come sempre, nostri.

Questo post contiene collegamenti ad alcuni dei nostri partner. Se vuoi vedere come va con le collaborazioni, puoi toccare suo.

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

A proposito dello scrittore di viaggi

Trine Søgaard, co-editore

Trine è una studentessa amante dei viaggi che studia marketing e comunicazione all'Università di Aalborg. La sua passione per i viaggi è evidente nella lunga lista dei paesi visitati, dove ha vissuto anche in Australia ea Zanzibar. Nel suo tempo libero, Trine è creativa e dedica molte energie alla fotografia. La sua gioia di documentare le sue esperienze da allora è stata ripagata, come una pubblicazione in i.a. Lonely Planet è diventata il trampolino di lancio per il desiderio di lavorare nel settore dei viaggi.

Commento

Commento

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Foto di viaggio da Instagram

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.