Bandiera del Montenegro
RejsRejsRejs » Destinazioni » Europa » Italiano » Toscana del Sud: 5 esperienze a Bolgheri, Massa Marittima e Populonia
Italiano · XNUMX€ Post sponsorizzato

Toscana del Sud: 5 esperienze a Bolgheri, Massa Marittima e Populonia

Italia Toscana Carducci olio d'oliva tavola viaggi gastronomici
La Toscana meridionale è una storia completamente diversa rispetto alle famose città del nord. Ecco cosa devi vedere.
Bandiera del Montenegro

Toscana del Sud: 5 esperienze a Bolgheri, Massa Marittima e Populonia è scritto da Jacob Gowland Jorgensen. I redattori sono stati invitati da DANITACOM, la Camera di Commercio Italiana. Tutte le opinioni sono, come sempre, quelle degli editori.

La trascurata Toscana meridionale: Bolgheri, Castiglione e Follonica

La Toscana meridionale è vicina a città famose come Pisa, Siena e Firenze, eppure qualcosa di completamente diverso.

  • bandiera rrr 22/23

Le zone di Grosseto e Livorno sono ricche di bellissime città di montagna, gemme culturali e fortezze come Bolgheri, Castiglione, Castagneto Carducci e Massa Marittima.

L'intera area è chiamata collettivamente la Maremma.

Qui in Maremma ci sono le famose colline e cipressi toscani, ma anche spiagge di sabbia fine e lunghe, ad esempio, a San Vincenzo e Follonica.

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Nel sud della Toscana puoi guardare la storica e bellissima isola d'Elba, dove fu esiliato Napoleone, e in una buona giornata puoi persino vedere la Corsica francese all'orizzonte. Ci sono traghetti per entrambe le isole, quindi puoi facilmente combinare tutto.

E poi c'è il cibo, che è italiano al suo meglio. E il vino, ovviamente. Centinaia di vigneti e castelli di vino sono collegati da Strada del Vino Costa degli Etruschi, la strada del vino locale in Toscana in un'area dove il vino è coltivato da 2.500 anni.

Quindi la Toscana meridionale è tutto ciò che di buono si associa alla Toscana, solo senza i tanti turisti stranieri che visitano principalmente la parte settentrionale della Toscana.

Pertanto, qui ottieni 5 esperienze che possiamo consigliare, basate sui miei viaggi nella zona.

Populonia e Golfo di Baratti: perle etrusche della Toscana meridionale

Un posto ovvio per iniziare nella zona è a Populonia nell'angolo sud-ovest, proprio in riva al mare verso Golfo di Baratti, Baia di Baratti. Le persone hanno vissuto qui molto prima della nostra era ed è ancora visibile oggi.

Il nome Populonia deriva dal nome del dio locale del vino, Fufluns, venerato dagli Etruschi, il grande popolo dell'Italia centrale prima dell'arrivo dei Romani.

Lo stesso Castello Di Populonia è una fortificazione magnificamente restaurata con una classica torre di difesa, risalente al XII secolo. È tutto di proprietà di una famiglia locale, quindi puoi sia mangiare qui, celebrare il tuo matrimonio e affittare un appartamento con una vista fenomenale, che puoi anche salire nella torre. Basta stare alla larga dal mese di agosto, quando tutto è costoso, caldo e affollato, mentre il resto dell'anno ci sono molti meno visitatori.

Sempre qui, nel piccolo borgo castellano di Populonia, si trova il piccolo e davvero carino museo, dove si trovano monete vecchie di 2.500 anni e ben conservate. E poi hanno anche il predecessore per i nostri calici da vino, e non da ultimo un'antica grattugia per formaggio, perché fare del buon formaggio non è certo una nuova invenzione. Gli Etruschi, a loro volta, strappavano anche il formaggio sopra il loro vino, dove oggi probabilmente lo terremmo separato mentre lo mangiavamo. Ma il vino e il formaggio dureranno ancora.

Il castello domina la costa e giù verso l'acqua c'è un'area che farà impazzire qualsiasi appassionato di storia.

Parco Archeologico di Populonia è una necropoli calpestabile con una moltitudine di tumuli funerari. La città dei morti è uno dei numerosi sepolcreti dove prima gli Etruschi e poi i Romani costruirono templi e luoghi di ultima sepoltura per le loro famiglie.

Bandiera del Montenegro

Puoi entrare in molti dei tumuli, che sono incredibilmente ben conservati perché l'area era una zona industriale! Sì, può sembrare contraddittorio, ma in quest'area prima della nostra era c'è stata un'enorme produzione di ferro per molte centinaia di anni, ei resti di quel lavoro sono stati gettati in cima alla città dei morti. In totale, c'erano 7 metri di scorie di ferro, ed è una buona protezione dal vento e dalle intemperie.

L'area è stata riscoperta per lo stesso motivo: durante la prima guerra mondiale, molto ferro doveva essere utilizzato rapidamente e i resti di ferro di 1 anni sono stati sfruttati, e quindi è stata ritrovata l'area storica sottostante.

Avevamo una guida davvero esperta che ha dato vita alle storie e ai luoghi in un inglese raffinato. E se vuoi girovagare da solo, puoi farlo facilmente, anche su sentieri segnalati dove puoi trovare luoghi di sepoltura nelle rocce, e puoi persino camminare sulla spiaggia e goderti la sabbia.

Populonia è qualcosa di raro come un luogo dove la maggior parte delle persone potrà trovare qualcosa di interessante.

  • Bolgheri, Massa Marittima e Populonia, Toscana, Italia - Viaggi
  • Bolgheri, Massa Marittima e Populonia, Toscana, Italia - Viaggi
  • Bolgheri, Massa Marittima e Populonia, Toscana, Italia - Viaggi
  • Bolgheri, Massa Marittima e Populonia, Toscana, Italia - Viaggi
  • Bolgheri, Massa Marittima e Populonia, Toscana, Italia - Viaggi
  • peperoncino Bolgheri, Massa Marittima e Populonia, Toscana, Italia - viaggi
  • Italia Toscana Carducci olio d'oliva tavola viaggi gastronomici
  • Bolgheri, Massa Marittima e Populonia, Toscana, Italia - Viaggi

Castagneto Carducci e Bolgheri

Un piatto antipasto atterra sul tavolo.

I piccoli piatti delicati di salsiccia italiana, patè e formaggio chiedono l'elemosina per essere mangiati e io sono felice di aiutare. Il cameriere trova i vini e con un sorriso serve le gocce locali. Dev'essere questo La dolce vita – la dolce vita – qui nel sud della Toscana.

banner newsletter 22/23

Bolgheri si trova all'inizio di una collina lunga diversi chilometri tutta fiancheggiata da cipressi, e in cima alla collina si trova la bella città fortezza con una torre classica.

Qui a Bolgheri, sediamo in mezzo alla piazza, a 24 gradi di fine ottobre, e ci godiamo la vita mentre il pranzo ci fa andare avanti. Ci sono i classici piatti autunnali in carta, quindi c'è, ad esempio, la pasta al cinghiale e i bolliti con carne di manzo, e tutto a prezzi ben al di sotto di quelli che ricordo i prezzi di Firenze.

Camminiamo per la piccola e accogliente cittadina e ci riscaldiamo al sole.

Bandiera del Montenegro

Castagneto Carducci dista solo 14 km da Bolgheri, ma è un paese un po' diverso. È anche su una collina, ma è un po' più grande, e contiene un buon numero di delicatessen.

L'olio appena spremuto di Cerreta 1848 è unico nel suo genere e si può degustare nel piccolo negozio di frutta e verdura di famiglia con vista sulle montagne, dove vorresti solo trasferirti e restare. Spremino solo le proprie olive e il colore e il gusto sono completamente unici in senso buono.

Passeremo anche dal vecchio negozio di liquori, dove loro, come assaggiatori, ad es. utilizza l'albero del chinino, un tempo usato per curare la malaria che era nella zona. Bevi e rimani in salute!

Se non funziona, puoi andare al negozio di peperoncini Peperita, dove i peperoncini coltivati ​​localmente vengono trasformati in ogni sorta di cose buone e forti. Sono divisi in peperoncini dalla forza 1-17, dove il più forte, a Carolina Reaper, ti farà sicuramente ricordare le sagge parole di Chili-Claus quando assaggi i peperoncini più forti: Ricorda che qualcuno ti ama.

E a proposito di cibo: gelato italiano, gelato, è sicuramente anche qualcosa da testare. Preferibilmente più volte, ea Castagneto Carducci ci riesce anche. La città prende anche il nome da un poeta, ed è molto appropriato per una città così poetica e con così tanti buoni gusti.

  • Cantina Toscana Meridionale Cantina Petra Italy Travel
  • Cantina Toscana Meridionale Cantina Petra Italy Travel
  • Cantina Toscana Meridionale Cantina Petra Italy Travel

Vino al castello: Cantina Petra e Rocca di Frassinello

Finché ci sono state città qui, c'è stata produzione di vino e negli ultimi anni sono stati aggiunti diversi nuovi castelli del vino. Qui si coltivano Sangioveto, Syrah, Cabernet Sauvignon, Merlot e Cabernet Franc.

La Cantina Petra e la Rocca di Frassinello sono due dei più importanti castelli del vino nuovo, che uniscono la produzione vinicola locale con la conoscenza e l'architettura internazionale. Visitare un castello del vino oggi deve essere un'esperienza totale, e certamente lo è.

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Petra Winery sembra una piramide Maya atterrata su un vigneto nel sud della Toscana. In realtà è affascinante come sembra!

Progettata dall'architetto di fama mondiale Mario Botta, Petra Winery è sia un centro di accoglienza che di produzione e conservazione del vino.

Al centro del tempio del vino è stata costruita una cantina simile a una cattedrale, dove le botti giacciono e si divertono e si trasformano in ottimi vini italiani. Il loro vino d'autore si chiama in realtà solo Petra, ed è un vino potente con un pugno, e assolutamente perfetto per la pasta di cinghiale locale o il risotto con i funghi.

Petra Winery è un'attrezzatura nell'architettura e nei vini, ed è sicuramente un'esperienza.

Rocca di Frassinello è molto diversa da Petra Winery. È anche un nuovo castello del vino, dove la magnifica architettura e la produzione vinicola locale vanno di pari passo, ma l'atmosfera è diversa.

Ecco una gigantesca terrazza sul tetto dove è possibile prendere il sole e mangiare barbecue in estate. Ci sono i colori della terra bruciata ad libitum che forniscono un calore e un'atmosfera che ti fa sentire subito a casa.

La Rocca di Frassinello è costruita sulle colline e dalla terrazza sul tetto si gode la vista più bella della zona. Giù in cantina c'è anche il dramma, perché qui le botti di vino giacciono in un allestimento teatrale, dove tutte le botti si affacciano su un palcoscenico al centro. È sia spettacolare che bello.

Naturalmente, il vino suona ancora il primo violino e la loro vasta selezione è piuttosto non convenzionale per un'azienda vinicola italiana.

Hanno una stretta collaborazione con il Domaine Barons de Rothschild francese, e quindi creano vini che si ispirano ai vini di Bordeaux. La tradizionale rivalità tra Francia e Italia su chi sia il miglior paese vinicolo è stata qui sostituita da una fusione e utilizzo di risorse comuni e dall'amore per l'uva. E il risultato può ovviamente essere gustato.

bandiera rrr 22/23

Castiglione della Pescaia: Spiaggia e cultura in uno

Castiglione della Pescaia è un paese piuttosto unico sulla costa.

Qui c'è un centro storico molto accogliente sulla collina, con una torre e vista sulla baia. E giù ai piedi del paese c'è una spiaggia di sabbia fine, e poco distante un'ampia zona umida, la riserva naturale della Diaccia Botrona.

Questa zona umida della Maremma è il motivo per cui le città più antiche si trovavano sulle cime delle colline, perché le zanzare malariche della zona uccidevano coloro che cercavano di stabilirsi sulla costa. Fu solo negli anni '1940 che la malattia fu superata e oggi è una zona idilliaca che puoi facilmente visitare.

A Diaccia Botron ci sono moltissimi uccelli in stormi, ei fenicotteri si vedono ovunque. Si può avere la fortuna di partecipare a una gita in barca nella zona dei canali, altrimenti si può godere anche dal museo all'ingresso.

Castiglione della Pescaia è principalmente visitato da turisti italiani, e quindi troverai anche un'atmosfera piuttosto accogliente e locale. Ci sono principalmente piccoli hotel e appartamenti che si adattano alla città e alla sua storia nel sud della Toscana.

  • Massa Marittima nel sud della Toscana Italia - viaggi
  • Massa Marittima nel sud della Toscana Italia - viaggi
  • Massa Marittima nel sud della Toscana Italia - viaggi

Massa Marittima: anche qui c'erano i Medici

Massa Marittima è una delle perle culturali della Maremma. Anche la famosa famiglia dei Medici, che ha fatto di Firenze la città della cultura che è, è passata qui e ha lasciato il segno.

Massa Marittima in sé non è particolarmente grande, e si può tranquillamente girare a piedi, ma contiene chiese, torri e difese che ben si sposano con città ben più grandi e conosciute. E poiché non è così noto, ottieni molto di più per te stesso.

La cattedrale si trova sulla piazza principale, e le stradine portano alle difese stesse, che possono essere scalate. Attraverso un ingegnoso sistema difensivo ci si poteva difendere sia dai nemici esterni che dai vicini, in quanto una delle porte separa due parti della città molto diverse, non sempre in buoni rapporti.

La maggior parte della città è molto ben conservata e anche qui se ne può trovare un'ottima gelato, perché un gelato si adatta sempre a un viaggio in Italia.

Massa Marittima è sicuramente da consigliare per uno scatto della classica cultura italiana.

  • The Sense Hotel Follonica Toscana
  • The Sense Hotel Follonica Toscana

Follonica vicino a Grosseto: Vivere sulla spiaggia nel sud della Toscana

Il bello di vivere nel sud della Toscana è che puoi vivere direttamente sulla spiaggia, e comunque in una zona ricca di possibilità di escursioni.

Abbiamo continuato a vivere Il Senso Resort, che è un hotel abbastanza nuovo in una piccola foresta vicino alla spiaggia. Qui c'è tutto quello che si può desiderare, e anche se ci siamo stati fuori stagione, è stato ben visitato.

Il Sense Resort si trova a Follonica all'estremità meridionale della Maremma. C'è anche la rinomata località balneare di San Vincenzo e una serie di località balneari minori lungo le lunghe spiagge sabbiose.

Puoi arrivare qui volando a Pisa, Firenze o anche Roma, che può essere una scelta ovvia in quanto ci sono spesso voli diretti e ottimi collegamenti con la Toscana.

Buon viaggio a Bolgheri, Massa Marittima e Populonia in Toscana

Buon viaggio a Bolgheri e nelle altre belle località della bellissima zona, che anche in autunno inoltrato può avere un clima fantastico. Il video qui sopra è stato, ad esempio, girato a 24 gradi a novembre, quando a Bolgheri si poteva pranzare all'aperto sulla piazza.

L'Italia vale sempre un viaggio.

Questo post contiene collegamenti ad alcuni dei nostri partner. Se vuoi vedere come va con le collaborazioni, puoi toccare suo.

Circa l'autore

Jacob Jørgensen, editore

Jacob è un allegro nerd dei viaggi che ha viaggiato in quasi 100 paesi dal Ruanda e dalla Romania alle Samoa e Samsø. Jacob è membro di De Berejstes Klub, dove è stato membro del consiglio per cinque anni, e ha una vasta esperienza con il mondo dei viaggi come docente, editore di riviste, consulente, autore e fotografo. E, naturalmente, la cosa più importante di tutte: come viaggiatore. Jacob ama viaggiare tradizionalmente come le vacanze in auto in Norvegia, le crociere nei Caraibi e le vacanze in città a Vilnius, e più viaggi fuori dagli schemi come viaggi da solista negli altopiani dell'Etiopia, viaggi su strada in parchi nazionali sconosciuti in Argentina e viaggi di amici in Iran.

Jacob è un esperto di paesi in Argentina, dove è stato 10 volte finora. Ha trascorso quasi un anno in totale viaggiando attraverso le numerose e diverse province, dalla terra dei pinguini nel sud ai deserti, montagne e cascate nel nord, e ha anche vissuto a Buenos Aires per alcuni mesi. Inoltre, ha una conoscenza speciale dei viaggi di luoghi così diversi come l'Africa orientale, Malta e i paesi intorno all'Argentina.

Oltre a viaggiare, Jacob è un onorevole giocatore di badminton, fan del Malbec e sempre fresco in un gioco da tavolo. Jacob ha anche avuto una carriera nel settore delle comunicazioni per diversi anni, più recentemente con il titolo di Communication Lead in una delle più grandi aziende danesi, e ha anche lavorato per diversi anni con l'industria dei meeting danese e internazionale come consulente , tra gli altri. per VisitDenmark e Meeting Professionals International (MPI). Jacob è attualmente anche docente esterno alla CBS.

Commenti

Commento

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Facebook copertina foto offerte di viaggio viaggi

Temi

Foto di viaggio da Instagram

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.