RejsRejsRejs » ultimi post » Destinazioni » Europa » Danimarca » Venø: La porta è aperta, entra
Danimarca · XNUMX€ Jutland

Venø: La porta è aperta, entra

Venø è una piccola isola nel Limfjord. Ci vogliono meno di due minuti per arrivarci in traghetto dalla terraferma. Porta Tine e Sarah da Ødysséen, dove questa volta visiteranno Venø.

Af Tine Tolstrup

Venø, breve

La traversata più breve della Danimarca

Ci siamo buttati sulla strada di campagna da Pelliccia a Venø e mi chiedevo se speed sign in Jutland settentrionale mon indica velocità minime anziché massime? Gli acceleratori in queste aree del Limfjord sono seriamente sotto pressione, quindi Øjvind ha avuto un po 'di difficoltà a tenere il passo.

Maggiori informazioni sui viaggi in Danimarca qui

Dopo meno di due minuti sul traghetto - la traversata più breve della Danimarca - eravamo a Venø e guidavamo fino all'estremità nord dell'isola, dove ci era stato permesso di prendere in prestito un vero letto per dormire e un bagno. Eravamo appena entrati dalla porta della grande vecchia fattoria, Nørskov, prima che il residente di Venø ci avesse messo in mano un bicchiere di rosé e ci dicesse che il food club era tra dieci minuti, quindi è stato un bene che siamo venuti ora.

La mattina dopo siamo partiti presto. Siamo andati a VenOysters, un allevamento di ostriche che Kristian gestisce da circa vent'anni. Abbiamo imparato molto sulle ostriche e abbiamo scoperto che i danesi non sono molto pronti a pagare per i buoni prodotti del Limfjord, ma preferiscono avere uno sconto francese. Abbiamo promesso di fare la nostra parte per convincerli Ristoranti di Copenaghen per acquistare di più a livello locale.

Offerte di viaggio: Strandhotel nello Jutland settentrionale

Il 2021 sarà un'esplosione di un anno di viaggi! Vedi qui perché e come

Stendardo - Bulli - 1024
Kayak, vacanze, natura

Vivi l'isola in mare

Poi siamo passati al doposcuola, che un paio di intraprendenti residenti di Venø hanno avviato negli anni '1990. Ci è stato permesso di prendere in prestito un paio di kayak, e poiché nell'aria c'era ancora brina e l'acqua era piuttosto fredda, abbiamo indossato le mute da sub. Come due signore Michelin, siamo saliti a bordo dei kayak e remato fino alla punta settentrionale dell'isola, che è un'area protetta con molti uccelli e persino foche in mezzo.

Più tardi, nel corso della giornata, siamo passati davanti alla chiesa, che "secondo un noto sondaggio è la più piccola della Danimarca", ha detto l'appassionato di storia Bjarne, che sapeva tutto della chiesa e altro ancora. Bjarne era anche presidente dell'associazione dei traghetti venusiani, che è stata costituita nel mondo per prendersi cura del traghetto per auto più piccolo e antico della Danimarca degli anni '1930.

Qui troverai buoni affari sugli alloggi

Forse il lettore ha già notato che Venø detiene molti record alla fine del piccolo putt: la chiesa più piccola della Danimarca, la traversata in traghetto più breve e il traghetto per auto più piccolo. Ora si adatta molto bene anche alla piccola isola, che ospita solo circa 200 persone e può essere percorsa da un'estremità all'altra nello stesso momento in cui si cammina intorno ai laghi in København.

Leggi di più sul viaggio di Ødyseen a Venø qui

Guarda il video di Venø all'inizio dell'articolo

Questo post contiene collegamenti ad alcuni dei nostri partner. Se vuoi vedere come va con le collaborazioni, puoi toccare suo.

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

A proposito dello scrittore di viaggi

Tine Tolstrup

Tine ha una laurea in geografia presso l'Università di Copenaghen con un focus sulla gestione ambientale e ha una solida conoscenza del paesaggio naturale e culturale danese, dello sviluppo urbano e dei modelli di insediamento.
Da marzo a settembre 2018, lei e Sarah Steinitz esploreranno il regno dell'isola e viaggeranno in 37 isole in Danimarca. Sarà un'avventura. Un'avventura che chiamano L'odissea. Fanno parte di una generazione che vola in giro per il mondo dopo il libro "1000 posti da vedere prima di morire", ma non sono mai stati ad Avernakø o guidati su Storstrømsbroen. Cercheranno le avventure che aspettano dietro l'angolo: a Fejø, Fanø, Fur e le altre 34 isole che percorrono sul loro Ødyssé.

Commento

Commento

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Foto di viaggio da Instagram

Errore durante la convalida del token di accesso: la sessione è stata invalidata perché l'utente ha modificato la password o Facebook ha modificato la sessione per motivi di sicurezza.

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.