RejsRejsRejs » Destinazioni » Africa » Botswana » Botswana: Safari in Botswana con esperienze indimenticabili
Botswana

Botswana: Safari in Botswana con esperienze indimenticabili

Il Botswana è un paese fantastico, soprattutto quando si tratta di safari e fauna selvatica. Winnie ha scritto di un viaggio che sarà difficile da battere.
striscione in resina

Botswana: Safari in Botswana con esperienze indimenticabili è scritto da Winnie Sorensen

bandiera dell'UE
Safari in Botswana

Prima, ma non l'ultima volta

La prima volta che sono stato in Africa, ero in Botswana. Forse è stato un errore iniziare da lì, perché è difficile essere all'altezza. Il Botswana è probabilmente uno dei, se non IL miglior paese safari al mondo. Delta, savana, enormi mandrie di animali – e pochi altri turisti.

Non so davvero cosa avevo immaginato. Dentro, ho davvero sognato molto di vedere un leone, ma l'unica cosa che ho detto ad alta voce era che volevo davvero vedere una giraffa. So, dopotutto, che il mondo non è come nei film, e avevo un po 'di paura di sembrare ingenuo se avessi detto ad alta voce il mio desiderio di leone.

Sono atterrato a Victoria Falls in Zimbabwe - e solo superare l'immigrazione è stato folle. L'uomo dietro il bancone è scomparso con il mio passaporto - onestamente non ero abbastanza infastidito da questo.

Quelli davanti a me in fila avevano pagato cifre diverse per entrare nel Paese. Alcuni hanno dovuto pagare 50 dollari americani, altri 80 dollari. Quando è tornato con il mio passaporto, mi ha scrutato attentamente e ha detto ad alta voce: “Tu! Paghi 50 dollari”.

Detto così, fatto così, e poi ero in Africa, pronto per arrivare in Botswana e iniziare la mia esperienza di safari.

Botswana, safari, elefanti, viaggi

Safari in campeggio in Botswana

Davanti a me c'era un safari in campeggio di 10 giorni attraverso la parte settentrionale del Botswana. Non avevo letto molto sul paese e non sapevo assolutamente nulla dei safari in Botswana.

In generale, sono davvero pessimo nel prepararmi per i viaggi, il che è piuttosto strano perché sono un maniaco della struttura e un drogato della sicurezza. Ma i viaggi, mi butto dentro, non avevo idea di cosa mi aspettasse.

La prima notte in hotel alle Victoria Falls è andato bene. C'erano un'incredibile quantità di zanzare, faceva molto caldo e c'erano animali che passeggiavano sul prato vicino all'hotel.

Il giorno dopo ho incontrato i miei compagni di viaggio. Il gruppo era composto da una coppia di USA, una famiglia di quattro persone anche dagli Stati Uniti e una famiglia di tre persone da Sudafrica. Così abbiamo iniziato l'avventura del safari in Botswana. Il viaggio è iniziato.

Abbiamo iniziato nella città di Kasane e avremmo terminato 12 giorni dopo a Maun, sul delta dell'Okavango.

Il primo giorno è stato dedicato principalmente al rifornimento di carburante a Kasane, alla conoscenza reciproca e all'arrivo al primo campeggio. La sistemazione è avvenuta in piccole tende a cupola. Ho la mia tenda.

Il cibo veniva consumato attorno al fuoco e ogni sera veniva allestita una tenda per i servizi igienici e una tenda per le docce a poche centinaia di metri di distanza.

Era primitivo, ma ha funzionato.

Abbiamo cenato, chiacchierato un po' e piano piano tutti si sono calmati. Mi ero appena addormentato quando fui svegliato da qualcosa. Oh, il padre sudafricano russava. Pazzo! Per Dio, non sopporto di russare.

All'improvviso ho sentito qualcos'altro. Cos'era? Una specie di grugnito profondo. E ci fu una specie di grido. E chi corre?

Avevamo l'ordine tassativo di NON uscire dalla tenda di notte, quindi non c'era niente da fare; Ho dovuto restare solo nella notte africana, mentre evidentemente c'era una massa di caverne non molto distante dal nostro accampamento.

Il padre continuava a russare nella tenda accanto a me. E lentamente mi sono calmato al suono del suo respiro costante e mi sono addormentato. Ci sono molte cose che non mi aspettavo da un safari in Botswana.

Hotel Skt. Anna stendardo
Botswana, leoni - viaggio

Benvenuto in Africa

Quasi mattina le guide ci hanno detto che avevamo sentito litigare leoni, ippopotami, impala e probabilmente anche qualche bufalo.

Da quel momento in poi sono stato completamente venduto. Come innamorato perdutamente di ogni singolo giorno. Le giornate trascorse in macchina. Era caldo e polveroso. Le strade in Botswana sono per lo più sabbiose, quindi siamo rimasti bloccati diverse volte.

Ma ora resisti. C'erano i leoni, che si accoppiavano così vicini al lato della macchina che il ruggito del leone maschio ci ha quasi spazzati via. C'era il serpente, che scivolò con grazia davanti a me e alla mia tenda in un pomeriggio tranquillo mentre ero seduto a leggere.

C'era la iena che faceva pipì sulla mia tenda una notte buia. E c'erano gli elefanti. Migliaia di elefanti. Giraffe, ippopotami, impala, bufali, coccodrilli e uccelli colorati. Non sai mai quale sorpresa potresti vedere durante un safari in Botswana.

Banner per crociere Princess
Botswana - Viaggio

La sensazione della vita - safari in Botswana

C'erano gli odori. L'odore dell'erba rugiadosa al mattino mentre il sole riscaldava la terra, l'odore della fauna selvatica che suggerisce che un leopardo è stato fortunato di notte, l'odore della scoreggia di leone quando un branco di leoni ha mangiato la sua preda e ora giace sul dorso con le gambe dritte in aria mentre digeriscono e scoreggiano.

Il profumo dell'acqua nel delta - acqua che percorre migliaia di chilometri dalle montagne dell'Angola per finire in mezzo al nulla; nel mezzo del delta dell'Okavango del Botswana.

Anche quando a un certo punto sono stato afflitto da un'intossicazione alimentare, ho provato un senso di felicità.

Per settimane dopo essere tornato a casa, sono entrato in una bolla. Era come se stessi vivendo una specie di vita parallela. Ero caduto al 100% per l'Africa e la sensazione del Botswana non mi ha mai abbandonato.

Se non hai già visto il Botswana, allora è ora di andare. Viaggio molto bello.

Perché dovresti fare un safari in Botswana:

  • Sperimenta una fauna selvatica unica
  • Dormi in una tenda nella savana
  • La magia del delta dell'Okavango
  • Il deserto del Kalahari
  • Una terra di avventure e ricchezza culturale

Lo sapevi: ecco le 7 migliori città del cibo al mondo secondo i milioni di utenti di Tripadvisor

7: Barcellona in Spagna
6: Nuova Delhi in India
Ottieni subito i numeri da 1 a 5 iscrivendoti alla newsletter e guarda nell'e-mail di benvenuto:

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Potrebbero esserci collegamenti a partner commerciali in questo articolo: puoi vedere come va qui Hotel Skt. Anna stendardo

Circa l'autore

Winnie Sorensen

Winnie Sørensen è un'esperta di paesi RejsRejsRejs per l'Australia, a cui ha perso il cuore 20 anni fa. È tornata più di 10 volte e ha viaggiato in gran parte dell'Australia. Winnie scrive su Talesfromaustralia.com, tiene conferenze sul paese e generalmente ama condividere le sue esperienze di viaggio con altre persone che hanno un debole per i marsupiali e tutte le altre prelibatezze del mondo. Winnie è una viaggiatrice attiva e lavora nel settore dei viaggi, quindi viaggia molto, ad esempio. in Africa.

Aggiungi un commento

Commenta qui

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Ispirazione

Offerte di viaggio

Facebook copertina foto offerte di viaggio viaggi

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.