visita austria, visita austria, banner
RejsRejsRejs » Destinazioni » Africa » Marocco » Marocco: un'avventura fuori dall'ordinario

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Facebook copertina foto offerte di viaggio viaggi

Foto di viaggio da Instagram

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Marocco, cammelli, ombre, deserto, Sahara, viaggi
Marocco

Marocco: un'avventura fuori dall'ordinario

Il Marocco è un paese delle meraviglie senza eguali e un'ottima destinazione, sia che tu stia cercando una grande città, una natura selvaggia o esperienze autentiche.
visita austria, visita austria, banner

Marocco: un'avventura fuori dall'ordinario è scritto da Sarah-Ann Hunt.

Marocco, deserto, Sahara, muro di pietra, tramonto, viaggio

Benvenuti nel paese delle meraviglie del Marocco

Ti manca un'avventura nel miglior stile "Mille e una notte"? Vuoi sperimentare montagne innevate e allo stesso tempo stare in piedi sci nelle sabbie del Sahara? Allora fai un viaggio nella terra della magia Marocco.

Banner, banner inglese, banner superiore

È un'esperienza di viaggio che non dimenticherai per il momento. Non molti paesi hanno così tanta varietà da offrire come il Marocco.

Marocco, deserto, Sahara, viaggi

Il Marocco è di più

Forse hai sentito parlare solo brevemente della terra magica in cui si trova Africa del Nord, la cui terra rossastra e le cui pianure confinano con mediterraneo al Nord, oceano Atlantico a ovest e l'enorme Deserto del Sahara in Oriente? Il paese è uno in più europeizzato Parte di Africa e un crogiolo moderno nel mezzo prima spagnolo, francese e le invasioni arabe, così come le popolazioni indigene i berberi e le loro tradizioni, cultura e lingua berbere.

Lo slogan del regno moderno è "Il Marocco è di più" e per una buona ragione, perché qui sia il cervello che il cuore sono bombardati da impressioni culturali e sensoriali. L'aperta campagna è coperta da un'alternanza di oasi, villaggi e bazar con alberi di agrumi, uliveti, palme da datteri, aranceti e roseti, dove tutto, da pecore, capre e orde di cammelli vagano libere.

Nelle campagne e vicino al deserto, famiglie nomadi e tribù berbere vivono ancora in piccoli accampamenti o tendopoli più grandi, viaggiando a piedi o in lunghe carovane a cavallo e creste di dromedari intorno al Marocco.

Vedi le migliori offerte di viaggio qui

Trova qui i biglietti aerei più economici per la destinazione

Benvenuto a Medina

Nelle grandi e antiche città reali come Meknes, Fez, Casablanca e Rabat si può passeggiare tra le antiche fortezze, cittadelle e mura difensive - denominate kasbah, mentre controlli la quotidianità, i negozi, i piccoli souk e mercati colorati fuori. Qui puoi battere sia un buon affare che una sciocchezza e sperimentare i metodi di lavoro tradizionali degli artigiani tessili locali, intagliatori e ceramisti.

Le chiamate alla preghiera dei numerosi minatori invitano a visitare alcuni dei prestigiosi progetti del Marocco sotto forma di moschee giganti, che di per sé è un'esperienza: ricorda solo di indossare abiti rispettosi e di mettere i sandali all'aperto.

A metà giornata si consiglia di fare una passeggiata in uno degli ambienti esotici e lussureggianti riad, che è la risposta del Marocco al cortile o al parco locale. Questi sono ispirati in particolare andaluso e l'architettura persiana di case e palazzi mescolata con i caratteristici motivi e colori del mosaico marocchino; blu, bianco e turchese.

I giardini funzionano come pozzi di respirazione lussureggianti e pacifici pieni di piccole fontane, fontane e una vita speciale di uccelli e piante. I più famosi sono il Giardino Majorelle e la "Città Blu" Chefchaouen.

Se invece vuoi mettere alla prova il tuo senso del luogo e la capacità di dire educatamente di no, una passeggiata nella medina è un'esperienza divertente. La medina è caratterizzata dalle sue numerose mura e strade cittadine strette e labirintiche - 9000 vicoli in totale.

Qui i negozi sono porta a porta e sei invitato/insistito all'interno da venditori ambulanti e mercanti a cui piace offrire tè alla menta e scambiare il tuo dirhams - la valuta locale - per tutti i tipi di pelletteria, tronchi, costumi, tappeti berberi e, naturalmente, i classici cuscini marocchini.

2022 è un'esplosione di un anno di viaggio! Vedi qui perché e come

Marsiglia - Francia - viaggi

YOLO In Marocco

Il Marocco può essere facilmente vissuto in un tempo più breve andata e ritorno di 7-9 giorni, ma se vuoi davvero sperimentare, allora devi anche essere un po' sfidato lungo la strada.

In realtà ci sono molte sfide in Marocco, soprattutto se ci provi YOLOil motto - Si vive solo una volta - e ad esempio attaccare le prelibatezze locali sotto forma di teste di pecora bollite, cervello di pecora crudo, kebab di lumache, sandwich di sardine o torta di duetti.

Fortunatamente, la cucina marocchina offre anche piatti tradizionali e forse più digeribili sotto forma di; cous cous, zuppa di harira, focaccia, agnello fritto a lungo e verdure in vasi di terracotta chiusi chiamati tagine o cose dolci sotto forma di Delizie marocchine e ciambelle.

Per le bevande, viene offerto il famoso tè alla menta con pile di zollette di zucchero per rinfrescare il corpo al tramonto del sole del Sahara. Fedele alla tradizione, il caldo fumante viene servito in teiere d'argento appositamente progettate e bicchieri colorati versati il ​​più in alto possibile. Puoi facilmente imparare e provare a versare da un'altezza di 1 o 2 metri, se l'altezza del soffitto o della tenda lo consente.

Se sei un mixer migliore del barista, dovresti forse cimentarti con le bevande leggermente più forti e l'alcol locale maia, che può essere consumato nonostante l'influenza musulmana. La mahia viene distillata su fichi o datteri, dà peli sul petto ed è tipicamente gustata in un pozzo agitare "Marokkotini" o "Marokkopolitan".

Trova i biglietti aerei migliori e più economici qui

Marocco, deserto, Sahara, cammelli, viaggi

Sfrecciare nel Sahara

Vuoi una sfida leggermente più grande? Marocco, allora si possono consigliare le bellissime montagne dell'Atlante alte 4000 metri. L'escursionismo sul monte Toubkal, occasionalmente innevato, è particolarmente un'attrazione popolare. Un'altra esperienza distintiva è quando i numerosi domatori di serpenti attraversano la piazza del mercato di Marrakech e si fiondano in modo ospitale un cobra o un mamba nero al collo.

L'esperienza di gran lunga più raccomandabile, tuttavia, è un pernottamento e l'alba nelle favolose sabbie del Sahara. La maggior parte delle persone probabilmente ha provato a stare in piedi sci, ma pochi hanno provato a sciare sulla sabbia. E se sei abituato a contare le pecore per addormentarti, allora dovresti provare a contare i granelli di sabbia! Se hai tempo per dormire, perché è difficile in un ambiente così affascinante.

Un classico tour del Sahara dura spesso 24 ore, si svolge a dorso di cammello e si tratta solo di resistere quando la carovana si snoda su e giù per gli infiniti banchi di sabbia e montagne. Gli addomesticatori di cammelli fungono da guide, raccontano storie del deserto e fanno soste nella sabbia, dove puoi provare lo sport speciale di "stare in piedi sulla sabbia" o scivolare giù per le enormi colline di sabbia.

L'esperienza completa prevede la sistemazione in tenda o in un albergo di terracotta con un falò serale, e al posto della pasta sfoglia si servono pezzi di carne di cammello accompagnati da un buon vino rosso. Se prendi abbastanza vino rosso e senti il ​​formicolio avventuroso, puoi sgattaiolare fuori nel deserto di notte da solo - e a tuo rischio; la maggior parte dei granelli di sabbia sono simili.

Il nostro gruppo era in Hopla e offriva la sandbox più grande del mondo per ballare, quindi abbiamo organizzato sia una competizione per la costruzione di castelli di sabbia, indovinare un'impronta, smettere di ballare e correre nudi...  

Vedi molto di più sui viaggi in Marocco e Nord Africa qui

"Quello che succede nel deserto - resta nel deserto", come si dice ai bordi, ma i bei ricordi li porti con te ovunque. Il Marocco è di più, molto di più.

Questo post contiene collegamenti ad alcuni dei nostri partner. Se vuoi vedere come va con le collaborazioni, puoi toccare suo.

Banner, banner inglese, banner superiore

agenzie di viaggio, rejsrejsrejs, grafico 2022
agenzie di viaggio, rejsrejsrejs, grafico 2022
agenzie di viaggio, rejsrejsrejs, grafico 2022
agenzie di viaggio, rejsrejsrejs, grafico 2022
agenzie di viaggio, rejsrejsrejs, grafico 2022
agenzie di viaggio, rejsrejsrejs, grafico 2022

A proposito dello scrittore di viaggi

Sarah-Ann Hunt

Sarah-Ann Hunt è metà danese / metà inglese, ha visitato i sette continenti della Terra e ha viaggiato in più di 48 paesi diversi in tutto il mondo. Ha viaggiato in molti modi sia da sola che in gruppo, come volontaria e volontaria, ospite e navigatrice di lunga distanza, studentessa e studentessa di scuole di lingue, e ha viaggiato privatamente e professionalmente.
Sarah-Ann è stata guida di viaggio, guida escursionistica e ricercatrice per diverse stagioni per compagnie di viaggio sia danesi che straniere, inclusa la più grande compagnia di avventure del mondo; le G Adventures anglo-canadesi.
È ambasciatrice dell'Accademia marittima di Svendborg e attualmente lavora come ufficiale di nave per Maersk Line. Pertanto, la prossima avventura si svolge in mare e il viaggio va tra l'altro. attraverso il Canale di Suez, attraverso l'Oceano Indiano e verso l'Estremo Oriente.

Nel 2020, Sarah-Ann ha rilasciato libro d'esordio YOLO, che è un romanzo di viaggio che porta il lettore in tutto il mondo in avventure mozzafiato, ricche di azione, divertenti e sottili. Il libro è durato quasi 3 anni e colpisce il posto in un momento in cui la maggior parte delle persone deve purtroppo accontentarsi di sognare lontano dal divano e dalle quattro pareti della casa.

Oltre al viaggio e al lavoro di scrittura, anche Sarah-Ann Hunt tiene lezioni di viaggio emozionanti.

Commento

Commento