RejsRejsRejs » Contenuti a pagamento dell'inserzionista » Devi sperimentarlo durante il tuo primo viaggio a Roma
Contenuti a pagamento dell'inserzionista

Devi sperimentarlo durante il tuo primo viaggio a Roma

striscione in resina

Questo contenuto è sponsorizzato.

Sogni di vivere la cultura e la storia millenaria? Allora probabilmente non ti perderai la Roma "La Città Eterna". Qui troverai innumerevoli luoghi iconici, vecchi edifici e storie che risalgono a tempi più lontani di quanto tu possa immaginare. Che tu viaggi da solo o in compagnia è praticamente secondario, perché una volta che ti muovi per le strade dimenticherai tutto ciò che ti circonda. Pertanto, qui troverai alcuni consigli su cosa dovresti sperimentare e come muoverti in sicurezza in città. Scrivilo, così potrai cadere spensierato sui pali dall'altra parte della città.

Cosa dovresti vedere?

Roma era un tempo il centro di un potente Impero Romano, ma di certo non ha perso il suo fascino nel tempo. Al contrario, invecchia come un buon vino italiano. Puoi sentire chiaramente la ricca storia quando, ad esempio, ti trovi e guardi il Colosseo. Il passato violento traspare e in qualche modo incanta lo spettatore. Quindi non è un segreto che non si possa visitare Roma senza visitare anche il Colosseo. Ma allo stesso tempo ci sono tanti altri luoghi che meritano sicuramente una visita.

Una cosa di cui dovresti essere consapevole è che le code per le attrazioni più famose possono essere lunghe. Quindi, prima di partire, è un'idea pianificare cosa vuoi visitare o quali attrazioni dare maggiore priorità e, ad esempio, acquistare Biglietti per la Basilica di San Pietro on-line in anticipo. Oppure puoi partecipare a visite guidate in cui la pianificazione è fatta per te.

Chiesa di Pietro

Nella Città del Vaticano a Roma si trova la magnifica Basilica di San Pietro, che è il centro della Chiesa cattolica romana. Qui puoi vedere la famosa scultura della Pietà di Michelangelo e la bellissima cupola da lui decorata. Devi anche vedere la vista di Piazza San Pietro dalla cima della cupola, anche se il viaggio lassù prevede 551 gradini. Quindi assicurati di avere buone scarpe, molta benzina per il motore del pane di segale e di superare prima la visita al bagno. Puoi acquistare i biglietti e metterti in prima fila. Ma se siete disposti ad aspettare, l'ingresso è gratuito.

Colosseo

Vuoi provare l'eccitazione che provavano i romani allora Colosseo era sede di grandi eventi e combattimenti tra gladiatori, non devi perderti questo posto. Questo iconico anfiteatro poteva ospitare fino a 80.000 spettatori ed è oggi una tappa obbligata per tutti i turisti. Una volta che sei lì, provi davvero quanto piccoli devono essersi sentiti i gladiatori e quanto deve essere stato duro. Passeggia nell'arena dove si combatterono e si verificarono gli eventi e senti come l'atmosfera riempie la mente e affascina allo stesso tempo.

Le scale spagnole

Questo monumento di una scalinata è una delle scale più visitate di Roma. Fu progettato da Alessandro Specchi e Francesco De Sanctis e fu costruito nel lontano 1723-1725. Prima di allora, fino alla chiesa altrimenti bella c'era solo un sentiero fangoso e noioso. Quindi alzatevi i calzini e salite i 138 gradini che collegano Piazza di Spagna, ai piedi della scalinata, con la chiesa di Trinità dei Monti sul colle Pincio. Da qui si ha una fantastica vista su Roma. Quindi prenditi il ​​tempo per rilassarti sui gradini mentre saluti gli altri turisti felici che passano. Oppure rinfrescati al caldo con un gelato in uno dei tanti bar della zona.

I Musei Vaticani

Ultimo ma certamente non meno importante c'è I Musei Vaticani. Questo in realtà è costituito da diverse collezioni e musei separati, che contengono oltre 70.000 opere d'arte, dalle sculture antiche ai dipinti rinascimentali. I musei sono costituiti anche da 2000 diverse sale e gallerie con opere antiche e nuove. Quindi è ovvio che ci vorrà un'eternità per vederlo tutto. Ma se hai tempo, non dovresti trattenerti, perché le collezioni d'arte ti portano attraverso capolavori di artisti come Michelangelo, Raffaello, Leonardo da Vinci e Caravaggio. Non solo, troverai anche vaste collezioni di antichità egiziane, greche e romane, cimeli cristiani e documenti storici.

Muoviti in sicurezza per la città

In generale, Roma è una città sicura in cui muoversi. Ma ovviamente è sempre una buona idea prestare particolare attenzione a ciò che ti circonda e prendere le tue precauzioni. precauzioni, quando sei in un posto nuovo e straniero, perché non si sa mai. Evitate quindi quindi di andare in giro con somme di denaro eccessive in tasca e usate piuttosto, ove possibile, le carte. Prima di partire verifica se puoi utilizzare la tua carta di credito all'estero.

Inoltre, prenditi cura delle tue cose quando visiti le zone turistiche più frequentate. Abbastanza buono, gli abitanti sembrano amichevoli, ma non sai mai che tipo di turisti incontrerai. Tuttavia, ciò non dovrebbe impedirti di visitare i luoghi più famosi. Dovresti prenderti cura di te stesso come faresti in qualsiasi altra vacanza. E se vuoi andare sul sicuro, puoi imparare qualche frase in italiano, utile da sapere se ti perdi, hai bisogno di aiuto o ti trovi in ​​una situazione di emergenza.

Se segui i consigli generali sulla sicurezza, pianifichi il tuo viaggio con largo anticipo e prenoti i biglietti per le attrazioni più famose, probabilmente otterrai molto dal tuo primo viaggio a Roma. Sarà sicuramente un'esperienza ricca di ricordi che non lascerà più la presa.

Potrebbero esserci collegamenti a partner commerciali in questo articolo: puoi vedere come va qui Hotel Skt. Anna stendardo

Circa l'autore

Partner collaboratore

RejsRejsRejs collabora con agenzie di viaggio danesi, organizzazioni turistiche e altri attori nel settore dei viaggi.

Se vuoi vedere di più sulle nostre collaborazioni, allora clicca qui.

Aggiungi un commento

Commenta qui

Notiziario

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.

Ispirazione

Offerte di viaggio

Facebook copertina foto offerte di viaggio viaggi

Ottieni i migliori consigli di viaggio qui

La newsletter viene inviata più volte al mese. Vedi il nostro politica sui dati qui.